Salute & Alimentazione

INCONTRI CON PIANTE STRAORDINARIE E LEZIONI SPETTACOLO DI SHAO LIN CHUAN

LETTERA

Carissimo Valdo! Ti vorrei far partecipe di 2 novità: domenica 11 giugno un incontro esercitazione di T’ai Chi presso il nostro vivaio, assieme a piccola mostra di bonsai amatoriali e di erbe della medicina cinese. Poi il mio nuovo libercolo, che se avessi il tuo indirizzo ti avrei già spedito! Un abbraccio.
Chiara Saccavini

*****

RISPOSTA

IMPORTANTE MEETING DOMENICALE ALL’ORTO FIORITO DI MARTIGNACCO

Ho avuto il grande piacere di essere presente domenica 11 giugno con Francesco al meeting organizzato presso la sede dell’Orto Fiorito. Giornata calda e stupenda in mezzo alla natura e a migliaia di pianticelle da orto e da giardino, frutto dell’incessante ed appassionato lavoro dei titolari Alida e Paolo. L’aggiunta di una esposizione di piante officinali della medicina orientale e di una mostra di bonsai, dava un tocco di esotico in più alla manifestazione.

INCONTRI CON PIANTE STRAORDINARIE, UN LIBRO DI UNA NOBILE SCRITTRICE FRIULANA

L’occasione è stata propiziata dalla presentazione di “Incontri con Piante Straordinarie”, che l’autrice Chiara Saccavini ha dato alle stampe, dedicata a tutti i fratelli giardinieri del mondo, ma anche a chiunque abbia un semplice terrazzo o un balcone assolato su cui coltivare qualche pianta colorata e profumata. Il testo l’ho appena terminato di leggere e lo consiglio vivamente a chi mi segue, ricordando che si può ottenere sia alla sede di Martignacco (per chi vive in Friuli) che su Amazon.

SPETTACOLARE ESIBIZIONE DEL GRUPPO ORIENTE NORD EST

La giornata è stata inoltre impreziosita da una lezione completa, inclusiva di allenamento e dimostrazione di Ch’i Kung, T’ai Chi Ch’uan, Shao Lin Ch’uan, da parte di Maestri ed Allievi della Scuola Oriente Nord Est di Villalta-Fagagna, magnificamente presentata dalla istruttrice Anna Clauti. Siamo stati introdotti a queste antiche tecniche cinesi di respirazione e attivazione energetica, con movimenti a corpo libero e uso di bastone e sciabola. Si è trattato di una esibizione sorprendente e spettacolare, condotta su un prato con grande maestria, abilità e destrezza da un team preparato e competente.

IL MARE SARÀ PURE STUPENDO, MA CHI NON C’ERA A MARTIGNACCO HA PERSO QUALCOSA DI UNICO

Francamente non eravamo di certo un pubblico da stadio, nonostante la pubblicità su opuscoli e su quotidiani. Probabilmente la domenica di sole ha spinto molta gente verso le spiagge di Grado, Lignano, Trieste, Iesolo e Caorle. Nessuna meraviglia che il mare sia una potente calamita, particolarmente in questi giorni di prima estate. Tuttavia, almeno in questo caso, chi non è venuto si è perso davvero una lezione eccezionale, per cui farà bene a mordersi le mani. Le spiagge citate sono dopotutto a disposizione per giorni e settimane e mesi, non altrettanto per un team friulano come quello di Villalta.

TECNICHE DI CONTROLLO ED EQUILIBRIO DI CORPO-MENTE-SPIRITO

C’è da chiedersi come mai nelle scuole non vengano organizzati dei seminari e delle lezioni di queste arti marziali mirate non ad offendere e colpire ma piuttosto ad armonizzare corpo, mente e spirito.

Valdo Vaccaro