BILANCIAMENTO CRANICO-CERVICO-MANDIBOLARE

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

APPUNTAMENTO QUOTIDIANO CON LE TUE TESINE

Carissimo Valdo, ti ho scritto diverse volte per alcuni consigli e ti ringrazio per le tue puntuali risposte. Sono un tuo lettore ormai datato, ti seguo da un anno e mezzo e ho letto ogni tua tesina come fosse un appuntamento quotidiano. Prima di conoscere e apprezzare i tuoi scritti sono passato prima da quelli di Ehret. Mi sono reso conto dei disastri che avevo e che stavo continuando a fare sul mio corpo e ho subito virato verso la giusta strada che mi avrebbe portato a star meglio.

SPARITI IN BREVE BRUCIORI DI STOMACO, FARINGITE, EMICRANIA E MAL DI GOLA

I benefici dei digiuni, delle cure di frutta, del veganismo tendenzialmente crudista si sono fatti sentire subito. Sono scomparsi già dal’inizio (Maggio 2010) bruciori allo stomaco che mi torturavano da anni. Anche la faringite ormai cronica si è disinfiammata dopo un lungo periodo di espulsione muco dalla gola. Gli appuntamenti con i frequenti mal di testa sono anch’essi venuti a mancare.

RESTAVA UN PROBLEMA STRANO ALLA TESTA

C’era però il problema principale che non riuscivo a risolvere. Una pesantezza alla testa costante, come se fossi perennemente ubriaco, uno stato che mi impediva oltre di lavorare correttamente anche di fare semplici operazioni quotidiane. Ho letto in lungo e in largo svariati libri, blog e siti di terapie alternative, spiritualità, pnl e chi più ne ha più ne metta per cercare il rimedio.

AL’INCONTRO CON MAURIZIO FORMIA DA IVREA

L’incontro con una persona illuminante. Un uomo di Ivrea, Maurizio Formia che ha avuto un’intuizione geniale. La correlazione tra posizione corretta della mandibola e conseguente postura e salute dell’organismo. Quest’uomo ha guarito se stesso e sta aiutando tante persone (compreso me) mettendo in pratica una tecnica di rimessa in asse della mandibola con il cranio.

I TRE PUNTI DI APPOGGIO DELLA TESTA

La sua intuizione è questa: la testa è approssimabile a una pallone e per essere sorretta ha bisogno di tre punti di appoggio. Questi tre punti sono la prima cervicale (l’atlante) e le due emiarcate dentarie destra e sinistra.

LA TESTA, COI SUOI 5-6 KG E’ LA PARTE PIU’ PESANTE DEL CORPO

Se in seguito a malformazioni congenite oppure in seguito a errati interventi di odontoiatria (rimozioni di denti, molaggi selettivi ecc) lo spessore dentario viene a mancare, il cranio tende a cadere nella direzione dove manca lo spessore dentario di supporto. L’organismo a questo punto fa fatica a sorreggere la testa che è la parte più pesante del corpo avendo un peso di 5-6 kg. Questa condizione causa compressione di vasi e nervi con conseguente sofferenza di tutto l’organismo. Da igienista direi che porta a continua enervazione.

IL FENOMENO DELLO SBILANCIAMENTO

Lo sbilanciamento di cranio, cervicale e mandibola può essere degenerativo ed è causa di una sacco di patologie anche psicologiche. E’ interessante vedere come i malati di malattie degenerative siano nella maggioranza delle persone non bilanciate. Lo sbilanciamento si può vedere semplicemente da una foto. E’ interessante vedere anche come le persone centenarie siano bilanciate.
Quello stato di ubriachezza, di cui ti parlavo, dopo meno di due mesi di sbilanciamento cranico-cervico-mandibolare è sparito dopo anni e anni che me lo portavo dietro (negli ultimi anni diventava sempre più intenso).

UN POSSIBILE AIUTO COMPLEMENTARE AI BENEFICI DELL’IGIENE

Volevo portare a tua conoscenza questa mia esperienza, che è la stessa di tante altre persone che si stanno bilanciando o che si sono bilanciate con successo con il metodo Formia, per essere un aiuto complementare ai benefici dell’igienismo naturale. Non mi dilungo più di tanto essendo il sito web completo di tutte le informazioni.
Un caro saluto,
Tonio

*****

RISPOSTA

EVITARE GLI SPACCIATORI DI DROGA LEGALE

Ciao Tonio, scusa il ritardo con cui pubblico la tua mail ma sono in situazione di continua emergenza. Grazie per la testimonianza sulle importanti guarigioni che hai sperimentato. Bruciori di stomaco, emicrania e tutto il resto mietono in continuazione molte vittime. Occorre far sapere a queste persone che la via d’uscita esiste. Esiste senza dover cadere nella rete degli spacciatori di droga legale (fumo, caffè, the, alcol, aspartame, cole, cadaverine, farmaci, integratori).

SE AMIAMO NOI STESSI, DEDICHIAMO UN MINIMO DI ATTENZIONI ALLA NOSTRA PREZIOSA MACCHINA

Occorre far sapere alla gente che vale la pena dedicare un paio di ore al giorno del proprio tempo a leggere, a studiare, a farsi un minimo di cultura alternativa per capire cosa è il proprio corpo e il proprio spirito. Per capire che le verità non si trovano mai belle pronte e confezionate, ma che è necessario conquistarsele.

BILANCIAMENTO DI MAURIZIO FORMIA ED ESERCIZI DI RINFORZO COLLO

Ti ringrazio pure per questo l’importante contributo di conoscenza sul bilanciamento e su quanto sta facendo Maurizio Formia a vantaggio di chi ha questo tipo di problemi.

Valdo Vaccaro

 

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Condividi con i tuoi amici.

8 commenti

  1. Grande Toniooooooooo 🙂
    E grande Sig. Vaccaro 😉 che da luce a questo metodo validissimo che cambia la vita 🙂

  2. Gli esercizi al collo sono inutili prima di bilanciarsi, non è una questione di debolezza muscolare, ma di asimmetria, una parte è ipotonica, e una è ipertonica. Quando vai a rinforzare, e accorci la parte già corta non succedono cose belle… lo dico per esperienza…

  3. Si,è vero….durante il bilanciamento è sconsigliato fare attività muscolare.Il bilanciamento in sè è esercizio 24h su 24…..

  4. Ho portato il bite, bilanciato periodicamente, per 7 mesi e 24 ore al giorno senza miglioramenti. Inoltre, se uno ha la mandibola asimmetrica che porta alla mancanza di spessore dentario, come si può pretendere di riaddrizzarla??? E' proprio una questione di sviluppo osseo asimmetrico! Non solo un fatto di mal posizionamento dentale.

  5. Antonio,se vai a dare un occhio al sito http://www.occlusionegravita.it ed hai un attimo x leggere attentamente avrai qlc spiegazione in + alle tue perplessità!
    Tu parli di bite,qui parliamo di Placca di Riposizionamento Cranio Mandibolare…non sono la stessa cosa.
    Inoltre,la mandibola asimmetrica la si può portare in simmetria proprio ripristinando lo spessore mancante con la PRCM!

  6. ciao a tutti, io vengo da 16 mesi di bilanciamento con il metodo OG di MAURIZIO FORMIA, bilanciamento ormai completato e sto per fare l ORTOTICO DEFINITIVO.
    metodo infallibile in quanto meccanico, non c è da porsi neanche il dubbio..
    e ti cambia davvero la salute oltre che la vita.
    COMPLIMENTI A MAURIZIO FORMIA

  7. Grande momiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 🙂
    Complimenti x il tuo veloce successo,sei un grande!!!!!!! 😉
    tu 6 di tv se non sbaglio,vero?

  8. Carmi Morcone on

    Per carità! Gente rovinata che abbiamo noi all'Appim che proviene da lui tutti i santi giorni..