LETTERA Buonasera dottore Vaccaro. Ho appena finito di leggere il suo libro “Alimentazione naturale 2”. Finalmente tante cose mi sono chiare e devo dire che non mi sento più un pesce fuor d’acqua! Da bambina rifiutavo la carne! Le scrivo perché il 4 luglio in seguito ad una RMN e visita ginecologica mi è stata riscontrata la presenza di due fibromi contigui di 5,37 cm. Io vorrei evitare l’operazione e…

LETTERA Buongiorno Dott. Vaccaro, ho visto i suoi video su youtube e letto informazioni sul suo sito; credo molto in quello che dice; le racconto in breve la mia vicenda personale. Mi chiamo Antonio, ho 50 anni, sono alto 1,70 e peso 54 kg, fumatore, nella vita faccio l’impiegato e svolgo un’attività semi sedentaria. Nel 2006 soffrivo di coliche addominali e dopo aver speso circa 800 euro in accertamenti sanitari…

LETTERA Valdo, leggo dalla seconda metà degli anni ’90 tuoi libri e tesine ed ho eliminato da tempo, saltuari sgarri a parte, solo con i caseari, cibi e bevande nocivi. Tuttavia, per mia insufficienza, mi ritrovo, in età senile, con valori analitici che hanno motivato il medico di base ad avvertirmi, il mese scorso, che sono a rischio di blocco urinario e quindi in pericolo di morte. Sono anche al…

LETTERA Buongiorno Valdo, vorrei chiedere un approfondimento della vit K 2 e la sua eventuale integrazione. Prima di tutto volevo sapere se può portare rischio emorragie perché molti dicano che scoagula il sangue, e quindi sotto quali dosi stare. La cosa poi più importante che ho letto è che aiuta a non fare depositare il calcio in circolo nelle arterie, quindi la dovrebbero assumere tutti in modo continuativo? Ma anche…

LETTERA Caro Valdo hai mai percepito le urla di terrore e dolore che provengono da una carota, per fare un esempio, estirpata dal terreno? Solo perché non vedi sangue e dolore con i tuoi occhi ed i tuoi sensi non vuol dire assolutamente che le piante, i vegetali e tutto il resto, compreso il mondo minerale, non soffrano quando vengono maltrattati. Sono stati fatti studi specifici sulle piante quando avvertono…

LETTERA La dieta Shelton, come tutte le diete figlie di una filosofia più che di solide considerazioni e basi scientifiche, è poco equilibrata, non praticabile per l’uomo comune. È più una interpretazione “filosofica” dell’alimentazione. Leggi quanto scritto e praticato, ed insegnato, dal naturalista Dr. Alfred Vogel CH, interprete di una visione pratica e praticabile del modo sano e semplice di nutrirsi! Cordialmente.dr Edgar Comis RISPOSTA Ringrazio il dr Edgar Comis.…

MICHAEL GREGER, MEDICO AMERICANO DI GRANDE CARISMA In genere i libri voluminosi contengono troppa carta e poche novità essenziali. “How not to die” (disponibile anche in italiano col titolo “Sei quel che mangi. Il cibo che salva la vita”) di Michael Greger, medico americano che va col vento in poppa, conta 582 pagine, ma contiene pure informazioni e dettagli interessanti, dati preziosi per chi intende davvero aggiornarsi su cosa bolle…

LETTERA Salve Valdo! Mi chiamo Giovanni Chiaia. Vivo a Como. Ho potuto almeno in buona parte essere informato delle sue preziose ed importanti conoscenze che apprezzo e condivido. Oltre che soprattutto del suo impegno, obiettività e passione. Mi permetto di contattarla per chiederle una piccola informazione. Essendo diventato con molta soddisfazione negli ultimi mesi quasi completamente fruttariano, oltre che crudista, non è moltissima la varietà di cibi e di combinazioni…

LETTERA Buongiorno Valdo. La seguo da molto e la stimo tanto per il contributo che sta dando all’umanità. Volevo sapere cosa ne pensava del dott. Rege Gianas e della sua terapia anticancro a base di estratti di frutta e verdura freschi. Ho contattato Paolo qualche mese fa e stiamo facendo l’alimentazione a base di succhi per mia mamma che purtroppo ha un cancro iniziato al fegato 3 anni fa, operato…

LETTERA Buongiorno Valdo, sono vegana da circa 9 anni. Nel 2013 ho fatto un digiuno terapeutico alla Paladino, perché mi sono ammalata di artrite reumatoide e non ho accettato le cure mediche. Con il digiuno ho risolto tutti i miei problemi di dolore, gonfiore, insonnia. Mai stata così bene come in quel periodo. Dopo il digiuno ho fatto un mesetto di crudismo e poi piano piano ho introdotto il cotto.…

1 2 3 376