IL LIMONE RESTRINGENTE E LA STITICHEZZA

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

INTERESSE PER LA CURA DEL LIMONE

Buon giorno, per chi come me è un po’ stitico nel senso che non sono regolare, la cura a base di limone non ha effetti restringenti che peggiorino la situazione o si tratta solo di dicerie? Grazie per la sua eventuale risposta.
Dario da Bergamo

*****

RISPOSTA

IL LIMONE FA TROPPO BENE PER NON FAR PARTE DEL NOSTRO ARMAMENTARIO

Ciao Dario. Occorre come al solito guardare gli effetti e fare un bilancio tra benefici e svantaggi. È innegabile che gli agrumi abbiano pure l’effetto da te citato. Ma tra le proprietà sicure del limone c’è che A) Migliora la digestione, B) Depura il fegato, C) Elimina gli acidi urici, D) Favorisce l’attività intestinale, E) Elimina i parassiti intestinali.

EVITARE SEMPRE GLI SCHEMATISMI TEORICI

Quanto alla regolarità intestinale, non diamole eccessiva e schematica importanza. Ovvero cerchiamo di interpretare la stessa con i giusti criteri. Non siamo delle autocorriere che partono ed arrivano alla stessa ora spaccando il giorno, l’ora e il minuto. È importante che nell’assieme ci sia una condizione di soddisfacente evacuazione. Se il ritmo salta dipende da cosa si ha mangiato e da come si ha digerito.

PATATA CRUDA E ALOE

In ogni caso, prendi pure il limone liberamente. Quanto alla leggera stitichezza che lamenti, basterà inserire nel tuo centrifugato giornaliero di carote, sedano e ananas una mezza patata cruda e una piccola porzione di aloe (foglia cruda).

Valdo Vaccaro

 

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Condividi con i tuoi amici.

1 commento

  1. Silvia Catellani on

    Io ho provato a bere limone tutte le mattine (1 limone spremuto) ma mi sono completamente bloccata con l'intestino e ho dovuto sospendere. Come si può fare in qs caso? Grazie! Silvia