TREMORI ARTI DI SINISTRA E ANSIA PARKINSON

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

C’È LA POSSIBILITÀ DI ACQUISIRE DOPAMINA SENZA USARE FARMACI?

Ciao Valdo, per l’alimentazione più naturale e più crudista ci sto provando, ma questo tremolio mi sta creando qualche problemino anche in ambito lavorativo. Capisco che non approverai la mia richiesta, ma c’è la possibilità di acquisire dopamina senza usare farmaci?

VOGLIO ALMENO CALMARE I TREMORI

Almeno per calmare i tremori e riacquistare sensibilità alla mano sinistra.
Grazie e perdona la mia domanda. Ti allego in ogni caso il responso della SCAN e del neurologo.
Berto

*****

RESPONSO NEUROLOGICO

INDICAZIONE CLINICA: TREMORI ARTI DI SINISTRA

SCINTI GLOB CORP TRACCIA IMMUNO RECETTORIALE
Tomoscintigrafia cerebrale (SPECT) con tracciante recettoriale. Radiofarmaco:123I-loflupNO (DaTSCAN) Attività: 110 MBq.
La scintigrafia è stata eseguita con tecnica SPECT dopo tre ore dalla somministrazione e.v. del tracciante recettoriale per il “trasporter” della dopamina FP-CIT-I123. Sono state acquisite immagini tomografiche della distribuzione del radio farmaco ricostruite sugli assi trasversale, coronale e sagittale ed è stata eseguita una valutazione qualitativa e semiquantitativa. È presente una significativa riduzione asimmetrica nella concentrazione del tracciante a livello dei nuclei della base, con un rapporto destra sinistra pari a 1.3. In particolare si evidenzia un decifit a livello di entrambi i putamen più marcato a destra e riduzione del rapporto putamen/caudato omolaterale. Il dato depone per significativa compromissione del sistema presinaptico dopaminergico dei gangli della base, specie di destra

*****

RISPOSTA

COS’È IL DOPA

Ciao Berto, comprendo benissimo la tua situazione. La dopamina, te lo ricordo, non è sostanza magica ma ormone. Quello che ti sarà dato dai neurologi è ormone sintetico, ossia farmaco con tutte le caratteristiche positive e negative del farmaco. La dopa naturale è un composto aminoacido, derivato dalla tirosina (aminoacido sintetizzato dal sistema ghiandolare), che fa da precursore alla dopamina e all’adrenalina. Un farmaco chiamato levodopa o l-dopa viene usato per trattare medicalmente i casi Parkinson, in quanto agisce da stimolante alla concentrazione di dopamina nel ganglia basale.

COS’È LA DOPAMINA

La dopamina è una catecolamina derivata dal dopa e fa da intermediaria nella sintesi della noradrenalina (le catecolamine comprendono il benzene, i gruppi idrossili e i gruppi amminici, e sono fisiologicamente importanti nel funzionamento del sistema nervoso, soprattutto come neurotrasmettitori). La dopamina si trova soprattutto nel ganglia basale del cervello e una sua deficienza è tipica del Parkinson.

SISTEMA CURATIVO MEDICO O SISTEMA NON-CURANTE IGIENISTICO?

Sai benissimo che di fronte a te esistono due vie. Una apparentemente facile ed efficace nel breve periodo, che è quella medica rivolta al sintomo (tremolio), e l’altra, quella naturalistica, apparentemente inefficace nel breve ma potenzialmente riequilibrante nel lungo periodo, rivolta al riequilibrio ormonale e allo stanamento laborioso della malattia vera e nascosta, quella che ha prodotto l’anomalia.

STANARE LA VERA MALATTIA E SCORDARSI DEL SINTOMO

Qual’é dunque la vera malattia, quella che ha portato a uno sdoppiamento del tuo corpo?
La risposta mi pare chiara. Il lavoro frenetico e stressante, la carenza di serenità, il prevalere dell’ansia sul respiro lungo e ritmato. Sei persona adulta e ragionante, non puoi illuderti che esista al mondo il fungo cinese o l’alga straordinaria o il sale dell’Himalaya o il santone che con un mantra ti risistema le cose. Devi dare modo al tuo corpo di funzionare al meglio e di rimettere in ordine tutta la rete neurotrasmettitiva-ormonale, inclusa la riattivazione produttiva della sua brava dopamina naturale.

E’ UNA SCELTA CHE SPETTA A TE SOLTANTO

Usa il cervello e il buon senso. Quale valore dai alla vita di oggi e dei prossimi 6 mesi, e quale valore dai alla tua vita dal gennaio 2013 in avanti, ovvero alla tua salute nel complesso? Fa bene i tuoi calcoli e poi decidi. La dopamina sintetica è un farmaco che ti sostiene temporaneamente e non ti fa guarire. Lo sanno bene gli stessi neurologi. Questo deve essere chiaro e limpido.

PER LA DOPAMINA SERVE IL DOPA, MA PER IL DOPA SERVE LA MELATONINA, E PER LA MELATONINA SERVE IL SOLE E LA SERENITÀ

Staccare la spina per qualche mese e farti una bella vacanza defaticante e rilassante, respirando bene, mangiando crudo, traspirando, prendendo tutto il sole che ti serve, scaldando la tua retina e ricaricando di melatonina la tua ghiandola pineale, potrebbe ridarti l’equilibrio e la salute. E’ un calcolo ed una scelta di vita. Spetta solo a te farlo.

TESINE DA LEGGERE

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x