ARRESTATELO E PROTEGGETE LA SALUTE PUBBLICA !!!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

DENUNCIA ANONIMA ALLA POLIZIA POSTALE DI UDINE

DISPENSA E DIFFUSIONE DI CONSIGLI MEDICI

Gent.ma Polizia Postale – Sezione di Udine. La presente per segnalarvi che sul sito del Dr Valdo Vaccaro, residente a Tricesimo (UD) – Via S. Giuseppe 96, https://www.valdovaccaro.com/, vengono dispensati consigli medici (cfr. Allegato A).

ESERCIZIO ABUSIVO E CONSIGLI POTENZIALMENTE GRAVI

Mi preme sottolineare che il Dr Vaccaro non è laureato in Medicina, ma in Economia e Commercio perciò, oltre che configurarsi come esercizio abusivo della professione medica (art. 348 c.p.), i suoi consigli possono arrecare danni, potenzialmente anche gravi.

ARRESTATELO E PROTEGGETE LA SALUTE PUBBLICA!

Il post nel quale il Dr Vaccaro dispensa consigli medici è visionabile qui: https://www.valdovaccaro.com/mesotelioma-pleurico-da-contatto-con/
La presente per mettervi nelle condizioni di intraprendere tutte le iniziative da voi ritenute opportune al fine di proteggere la salute pubblica. Distinti saluti.
Senza firma, ovviamente

*****

RISPOSTA

NON CURA DEL SINTOMO MA HEALTH SCIENCE, OVVERO ALLINEAMENTO CON LE LEGGI E I COMANDAMENTI DI MADRE NATURA

Quanto diciamo, pratichiamo e promulghiamo in campo igienistico-naturale nulla ha a che vedere con la tecnica interventista sanitaria di ospedali, cliniche e ambulatori. La scienza salutistica o Health Science o Scienza del Benessere e della Salute, come ridefinita oggi in USA, è basata sulla non interferenza coi fattori segnaletici, espulsivi e rimediali di Madre Natura. È basata in altre parole sulla non-cura del sintomo. Il nucleo centrale del nostro agire, lo scopo basilare della nostra missione è squisitamente informativo, formativo e istruttivo.

ISTRUZIONI SULLA DETOSSIFICAZIONE, SUL COMPORTAMENTO E SULL’ALIMENTAZIONE

Insegniamo alla gente a rendersi autonoma e responsabile, a fare libera scelta, a credere nelle proprie risorse e nella propria capacità auto-guaritiva. La educhiamo ad apprendere ed applicare i principi fondamentali della vera conoscenza ippocratica. L’esatto opposto di quanto pratica oggi la professione medica. Tutti i rimedi appartengono alla sfera comportamentale e a quella igienistico-alimentare. Non facciamo prescrizioni, non visitiamo e non ipnotizziamo. Non illudiamo, non curiamo e non guariamo nessuno. Aiutiamo chi ce lo chiede espressamente a non perdersi d’animo, a non compromettere ogni chance guaritiva con l’ansia e il panico, a ripristinare le proprie forze e i propri equilibri. Il tutto con criteri da rimborso spese. Tutti i meeting sottoelencati avvengono nel rigoroso rispetto della legge sulla libera informazione, secondo gli artt 2229 e seguenti del Codice Civile (vedi tesina “Consulenze legalizzate in materia di salute“, dell’8/4/14).

ABITUDINI SBAGLIATE E TERAPIE SBAGLIATE

La denuncia qui citata, anonima, odiosa, bieca ed illetterata sul piano medesimo delle precedenti, non ha ancora inteso che le malattie si sviluppano come risultato e conseguenza di abitudini sbagliate, e di terapie rimediali mediche sbagliate che si trasformano in patologie croniche e iatrogene (medico-caiusate). Pratichiamo coerente scienza della salute e non certo tecnica interveniva medicale e curomane sul sintomo. Nulla abbiamo contro gli interventi medici di emergenza e di ricostruzione, e riconosciamo la serietà e l’abilità professionale dei medici presi uno per uno, mentre non crediamo nelle terapie rimediali attuate dalla medicina convenzionale.

NESSUN USO E NESSUN ABUSO DI PRATICHE MEDICHE

È forse illegale e criminale pensarla diversamente dalle divinità sanitarie super-difese da leggi manipolate? La primaria funzione di noi scienziati della salute non è quella di fare uso o abuso di medicina ma, al contrario, è quella di non intervenire. La nostra funzione primaria è quella di insegnare, di educare e di responsabilizzare la gente, lasciandola decidere in piena autonomia e libertà quale cultura adottare e quale strada terapeutica imboccare. Esattamente l’opposto di quanto sta facendo la medicina attuale, tesa all’esclusività, al monopolio e all’arroganza indipendentemente dai fallimentari risultati conseguiti sul campo.

MEDICI CHE NON GUARISCONO E PIAZZISTI PSEUDO-SCIENTIFICI CHE LI TALLONANO

La medicina convenzionale è basata come tutti ben sappiamo su visite, prescrizioni, trattamenti, interventi farmacologici e strumentali chiamati per l’appunto terapie mediche. Terapie mediche che da anni ormai denunciamo in modo chiaro e trasparente come invasive ed inefficaci in quanto basate sulla curomania, ovvero sulla cura del sintomo e non sulla identificazione e la rimozione dei fattori causativi. Decine di migliaia di piazzisti del farmaco, al soldo delle multinazionali, tallonano in continuazione giorno e notte ogni medico possibile ed immaginabile, facendosi pure chiamare paradossalmente promotori scientifici. Nessuna denuncia contro quel tipo di para-scienza?

C’È ANCHE CHI SI INGINOCCHIA E SI FA IL SEGNO DI CROCE DAVANTI A UNA LAUREA

Visto che l’individuo in questione pare affetto dalla Sindrome del Titolo, vedrò pure di aggiornarlo. Tengo dunque a precisargli che posseggo non soltanto una laurea in Economia e Commercio, ma anche una in Scienze Comportamentali e Naturopatia, mentre per una terza laurea in Filosofia, ho già svolto tutti gli esami e mi manca soltanto la tesi finale presso l’Ateneo di Trieste, pratica che intendo risolvere non appena troverò il tempo materiale di farlo.

LA AMBULANT UNIVERSITY È ENTRATA NEL SUO SETTIMO ANNO DI VITA

Il fatto di essermi inventato a costo zero, a stipendio zero, a pensione zero e a contributi statali zero, una Libera Scuola della Salute, percepita dal popolo come Università Ambulante che sta aiutando migliaia di persone a capire molte cose e ad auto-guarire da molte patologie, vale ovviamente per una decina di diplomi almeno alla Normale e alla Sapienza, sempre ricordando che voliamo basso e che pratichiamo umiltà e non superbia.

PER TESINE E LIBRI DOVREBBERO COMMINARMI ALMENO 25 ERGASTOLI

Chi ha sporto la denuncia ha citato una mia singola tesina dal titolo “Mesotelioma pleurico da contatto con l’amianto“, del 18/4/14. Non si rende forse conto che il mio blog parte dal 2008 e ha sfornato finora oltre 4000 articoli che girano in Italia e fuori, e diversi libri che vanno a ruba tra la popolazione al punto di essere persino stampati in sottobanco.

POCHEZZA INTELLETTUALE

Questo pietoso Azzeccagarbugli non solo sta facendo un buco nell’acqua, ma si sta dando la zappa sui piedi. Le denunce anonime rappresentano un fatto esecrabile ed immorale. Il blog che si permette di contestare e di denunciare viene seguito con simpatia e successo da una moltitudine di cittadini pronti a portare il loro supporto e la loro testimonianza. Oltre a denunciare pubblicamente la pochezza intellettuale, la mediocrità e l’infantilismo di questo pusillanime, sto inviando copia dell’intero documento a diverse autorità di polizia e CC, annoverate tra i più assidui lettori del blog.

Valdo Vaccaro

Condividi con i tuoi amici.

6 commenti

  1. Ciao Valdo! Questo individuo e' ovviamente fuori di testa. Grazie per tutto quello che ci dai. Ci schieriamo tutti con te e formiamo il piu' grande esercito mai esistito!
    Cordialmente.
    Carla

  2. fabio fontana on

    E' sempre lo stesso personaggio, le sue denunce anonime di tipo ossessivo-compulsivo sono tutte uguali (e noiose come una minestra riscaldata). Si chiama Vincenzo, frequenta il Lido Itaca sulla costa adriatica (Torre di Cerrano), soffre di depressione da anni motivo per cui assume psicofarmaci (che hanno verosimilmente fallito). E' solo una persona malata che ha bisogno di proiettare il suo profondo disagio sul prossimo. Penso che questi comportamenti gli servano per non suicidarsi.

    La richiesta dell'anonimo Vincenzo di "proteggere la salute pubblica" è a dir poco paradossale se non fosse tragica, datosi che il responsabile in questo caso è l'amianto.

    Nella risposta alla lettera di Pierantonio non v'è traccia di un solo consiglio medico (come affermato dall'anonimo), ma si parla esclusivamente di Alimentazione, in conformità alla precisa domanda: "chiedo (per mio padre) un consiglio su come andare su una alimentazione crudista". Da notare che Pierantonio ringrazia di nuovo con tanto di cognome, ma qualche presuntuoso psicopatico pensa di potersi prendere cura dei padri altrui di più e meglio dei figli medesimi.

    Non ho altro da aggiungere (in questa sede).

  3. "Bloccate la vendita delle sigarette, sequestrate le auto, arrestate chi somministra alcolici, arrestateli tutti.. proteggete la salute pubblica!!! " Una denuncia così sarebbe stata più sensata.. L'Italia è un paese libero, anche i pazzi hanno il diritto di fare denunce…

  4. musicadentro on

    Ciao Valdo ti seguo con ammirazione e tantissima gratitudine!!! ….quello che condividi con noi è un grande tesoro di ricerca della verità in cui tu per primo credi!!!! …il ritorno alle origini e alla semplicità dell'alimentazione secondo natura come protezione primaria e vera prevenzione!!!! grazie di cuore