Risultati per: Algodistrofia

LETTERA UNA SITUAZIONE DRAMMATICA DALL’AUSTRALIA Caro Valdo, innanzitutto le faccio i migliori auguri di Buon Anno. È da tanto vorrei contattarla ma temevo di appesantire la sua posta. Questa volta però ho davvero necessità di un contatto urgente, essendo preso dalla disperazione. Il giorno 11 Novembre 2015 mia moglie è stata portata d’urgenza all’ospedale con sintomi di febbre alta, vomiti, convulsioni, e dolori lancinanti nella regione renale e gambe. La…

LETTERA DA UN ANNO E MEZZO NON CAMMINO PIÙ Buongiorno Dr Vaccaro. Ho trovato il suo recapito su internet. Le scrivo perchè ho bisogno di un consiglio. Premetto che è un anno e mezzo ormai che non riesco più a camminare. A luglio 2013 mi sono storta una caviglia. L’incidente è stato sottovalutato da tutti, dal medico di base in primis e poi anche da me. Dopo un mese che non vedevo miglioramenti…

LETTERA Recupero problematico e con scarsi risultati Carissimo Valdo, ti ringrazio molto delle tesine che ricevo regolarmente. Avrei tanto voluto continuare il regime alimentare igienistico ma, purtroppo, ho dovuto sospendere il percorso iniziato con tanto entusiasmo. Ti ho già parlato della mia malattia. Si tratta di algodistrofia, rara malattia neurologica scaturita da un banale trauma distorsivo, e sopravvenuta in seguito a un periodo di particolare stress. Tutte le strade tentate…