CICLO E RAFFREDDORE, CON PERCEZIONE INTELLETTIVA DEL CORPO

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA 1

COME ARRIVA IL CICLO, SCATTA IL MUCO E ANCHE LA TOSSE

Caro Valdo, ho già avuto modo di scriverti un paio di volte per sottoporti delle mie osservazioni e tu sei stato così gentile da aiutarmi. Ho una questione da porti. Premesso che sono vegetariana da 4 anni e vegana da 1, negli ultimi due mesi allo scoccare del ciclo mestruale arriva anche un raffreddore. Poca febbre ma molto muco e oggi anche tosse. Aggiungo che approfitto del periodo mestruale per fare due giorni di semidigiuno a succhi.

PENSI CHE SI TRATTI DI DISINTOSSICAZIONE?

Credi che il tutto sia da attribuire a una forma di disintossicazione? In passato ho avuto le mie belle operazioni. Quello che faccio va bene, o è meglio che cambi strategia? In genere il mio organismo è da sempre soggetto a raffreddori nel periodo autunnale e in quello primaverile, quando c’è il cambio stagione. Ti ringrazio tanto di tutto, un caro saluto.
Irene

*****

RISPOSTA 1

BEN VENGANO LE CRISI ELIMINATIVE

La salute non consiste nel tenersi dentro del materiale tossico come fa molta gente. Quella è salute apparente. Quella è accumulazione tossica. La salute consiste nell’espellere al più presto ogni nuova aggiunta di tossiemia derivante da qualche errore o comunque da qualche evenienza negativa del presente, o da una ulteriore fase disgregativa di vecchie tossine da parte del sistema immunitario. Tutto in regola e continua così. VV

*****

LETTERA 2

TENGO A RIBADIRE CHE I RAFFREDDORI ODIERNI SONO BREVI E SE NE VANNO LASCIANDOMI POI CARICA DI ENERGIE

Grazie Valdo, per i consigli che mi danno la confortante sensazione di essere accompagnata passo passo e di non sentirmi sola se sperimento cose che a volte sembrano contraddittorie.
Per la tua statistica, ti posso dire che da quando sono crudista i miei raffreddori non sono più devastanti come un tempo, quando duravano anche dieci giorni con febbre alta e mal di gola straziante. Adesso, capitano di tanto in tanto, finiscono con sfogo di muco, febbre qualche linea che se ne va via lasciandomi più carica di energia di prima, semplicemente standomene a digiuno di succhi e centrifughe, a riposo e con una bella sudata sotto le coperte.

COMINCIO FINALMENTE A CAPIRE IL MIO CORPO E A PERCEPIRNE L’INTELLIGENZA FUNZIONALE

Mai era successa una cosa del genere, nella mia vita, prima. Ti dirò di più. Proprio questa ultima volta, ho sentito di star male prima ancora di averne le avvisaglie, e poi ho sentito di star bene quando ancora pareva che non tutto fosse sistemato. Come se una intelligenza nascosta alla mia percezione intellettiva mi avesse dato indicazioni. E, ne sono certa, questa è l’intelligenza del mio corpo, dei suoi organi e di tutte le sue infinite cellule. Trovo questa nuova sensazione incredibile, quasi avessi scoperto i segreti dell’Universo. Ma forse è proprio così. Grazie di cuore, un grande abbraccio.
Irene

*****

RISPOSTA 2

LA CONSAPEVOLEZZA È INDICE DI EQUILIBRIO E DI BENESSERE

Ciao Irene. È una bella differenza sentirsi in serena armonia con quanto avviene al proprio interno, come nel tuo caso, e stare invece in balia di un organismo che fa le bizze, procurandoci sensazioni di stress, di inquietudine e di paura, e che andiamo magari a contrastare mediante un qualsivoglia blitz farmacologico. Quella che stai sperimentando si chiama consapevolezza e controllo di se stessi.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x