LE DEVASTAZIONI DELLA PALEO-DIETA

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

CADUTA NELLE MAGLIE DELLA PALEO DIETA

Carissimo Valdo, tanto tempo trascorso dall’ultima volta che ti ho scritto e nel frattempo sopraggiunti alcuni problemi che mi hanno fatto ultimamente ricredere e riavvicinare all’igienismo. Mi sono recentemente sbizzarrita, per via di mode e tentazioni, amici e manipolatori, nella famosa “Paleo dieta”, poiché, essendo celiaca, ho valutato un’alimentazione priva di glutine, farine e latticini come ideale per il mio stile di vita e l’attività sportiva notevole che svolgo. Ergo, a 31 anni, sono ricaduta nella trappola delle proteine animali (carne, pesce, uova).

MI TROVO COMPLETAMENTE A TERRA

Benefici pochi, anzi sento che a livello energetico non decollo. In primis perchè a livello intestinale sono costipata e ho dei disordini mai stati accusati, in secondo luogo, problema più grande ancora, ho un quadro ormonale assolutamente sconfortante. Fsh, Lh, estrogeni, progesterone, testosterone, dhea e soprattutto, sottolineo, ormoni tiroidei (tsh e t4) completamente a terra.

CERCO DI NUOVO IL TUO AIUTO

Sintomi con cui convivo difficilmente sono aumento di peso, osteoporosi, capelli fragili, scarse e sporadiche mestruazioni, astenia, lentezza, freddolosità, anemia. Ora, difficilmente posso captare se la colpa sia esclusivamente dell’alimentazione o dell’eccessiva attività fisica che svolgo, nonché degli stress sentimentali accumulati nell’ultimo periodo. So solo che ho bisogno del tuo aiuto per resettare questi ormoni e incrementare questa situazione che, per la mia giovane età, è davvero misera. Confido in te. Grazie in anticipo.
Mary

*****

RISPOSTA

CADERE NELLA PALEO-DIETA E’ DAVVERO IL MASSIMO

Ciao Mary. Le pecorelle smarrite non andrebbero redarguite o rimandate al mittente. Dopotutto hanno già fatto uno sforzo importante rientrando nei ranghi e ammettendo implicitamente di aver commesso una grossa stupidaggine. Nel caso tuo hai dato fiducia non alle solite e normali diete farabutte, ma direttamente a una dieta estrema o super-farabutta diametralmente opposta ai principi virtuosi e sobri dell’igiene naturale.

I RISULTATI SI OTTENGONO A DETERMINATE CONDIZIONI

La conquista dell’equilibrio psico-fisico richiede doti morali e non irrequieta e patologica voglia di risolvere rapidamente le proprie carenze mediante trucchi e scorciatoie, giocando a carte fasulle. L’elenco delle persone che traggono enormi e spettacolari benefici dall’igiene naturale è cospicuo, per non dire eccezionale o straordinario. Riguarda sempre e solo persone che hanno soppesato e hanno creduto nelle proprie capacità selettive, mettendosi coerentemente su un percorso e credendoci.

VIOLENZA E CRUDELTA’ NON SONO INGREDIENTI COSTRUTTIVI

Non esistono soluzioni magiche e non esistono guaritori magici. Non ci sono nemmeno diete speciali per risolvere i disagi metabolici e digestivi. Tutto passa per la testa. La salute e l’equilibrio si giocano a livello di cuore, di anima e di cervello. Chi si illude di trovare la salute nel sangue e nei resti di altri esseri atrocemente abbattuti in un macello è destinato in ogni caso a gravi delusioni.

RESETTARE SI’ MA A 360 GRADI

Parli di resettare gli ormoni? Gli ormoni sono parte importante ma non fanno reparto a sé. Occorre resettare le acque, il sangue, la linfa, le cellule, gli organi, i sistemi, gli ormoni e tutto il resto. Occorre ristudiare la struttura, il funzionamento e il carburante adatto a muovere quella fantastica macchina umana affidataci dalla creazione.

RIPARTIRE DALL’ULTIMA TESINA E RISALIRE IL PERCORSO

Sei giovane ma non per questo sei tenuta a gettare al vento il tuo prezioso tempo. Il mio aiuto te lo sto dando ampiamente sul blog. Riparti dall’ultima tesina e risali il percorso, senza frenesia e senza voglia di strafare. Il carpentiere sa quanto importante sia usare il filo a piombo e il livello con la bolla dell’aria nel mezzo. Il corpo umano, se permetti, richiede molte più attenzioni di un semplice muro di mattoni.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x