SMETTIAMOLA DI PRESTARE ASCOLTO AI MERCANTI DI FUMO

da 8 Ago 2023Danni da cure mediche, Diete, Disturbi gastroenterologici

LETTERA

Buongiorno dottore Vaccaro, vorrei iniziare questo messaggio ringraziandoLa per gli interessanti testi e articoli che ogni giorno pubblica sul suo contatto telegram. Mi scuso anticipatamente per gli errori semantici. Non so se riuscirò ad essere sintetica, mi auguro di non sottrarle troppo tempo e la ringrazio per quanto dedicherà alla lettura di queste righe.

L’anima speciale di mia mamma (72 anni) è incarnata in un corpo che da più di trent’anni è molto sofferente, disturbi gastrici (reflusso gastroesofageo), disturbi intestinali (stitichezza, mega colon), sovrappeso, ipotesa. Ha provato, senza successo, “diete” di ogni genere, l’unico regime alimentare che l’aiuta a perdere peso è quello iperproteico. Da più di un anno e in maniera ininterrotta sta seguendo una “dieta” a base di yogurt proteico (2 al giorno), verdura, frutta, latte vaccino scremato (fino ad un litro al giorno), come pranzo verdure e 250 grammi di carne rossa; per cena tonno al naturale (in scatola) +2 uova sode + verdure. Questo schema si ripete tutti i giorni perché non gradisce nessun altro tipo di proteina animale. I legumi non sono stati introdotti e i cereali la fanno prendere (“dieta” che mi preoccupa e non poco). Mangia ogni due/tre ore altrimenti riferisce dolore di stomaco. Prende da anni, tutti i giorni, protettore gastrico, antidepressivi, cardioaspirina (riscontro di FOP), calcio (da due anni), Eutirox (tiroidectomia x nodulo freddo), utilizzo NIV dopo diagnosi di apnee notturne.

Protesi ad entrambe le ginocchia. L’ ultima protesi fatta a febbraio di quest’anno. Da più di un anno dolore cronico per “sospetta” sciatica (in attesa di TAC per conferma) e di conseguenza assunzione di ogni tipo di antinfiammatorio senza esito. Mobilità ridotta (movimenti dolci in piscina tre volte a settimana), sonno disturbato e pisolini diurni a causa delle algie. Negli ultimi mesi evidente calo dell’attenzione della concentrazione e della memoria a breve termine.

Da sette anni i miei genitori vivono all’estero e quindi non riesco a seguirla come vorrei. Forse la mia domanda è scontata. Riuscirebbe a darmi qualche consiglio per aiutarla ad alleviare la sua sofferenza e per provare a migliorare la sua alimentazione?
La saluto cordialmente e la ringrazio di cuore per la sua missione. Con stima e gratitudine.
Mariela


RISPOSTA

QUI SERVE ASSOLUTAMENTE LA GIUSTA SCUOLA

Mariela, vorrei davvero aiutare tua madre. Occorre però vedere se lei è interessata ad essere aiutata. È ovvio che qui servirebbe urgentemente una lezione approfondita di medicina naturale ed igienismo mediante colloquio diretto in videochiamata, e pertanto con prenotazione nei prossimi giorni di un paio di sedute (seguire relative istruzioni a questa pagina). Ovvio che i suoi problemi sono legati uno all’altro e che è necessario un autentico cambio di rotta.

RISPETTARE LE LEGGI COSMICHE È INDISPENSABILE

Il mio messaggio è rivolto agli innumerevoli casi che mi vengono proposti a ripetizione. Potrei sembrare duro nelle mie affermazioni, ma non esistono alternative valide a tale durezza. Ve lo dico a tutti in verità, se non ci mettete l’anima nel credere fermamente a voi stessi, nel non sottovalutarvi, nel capire una buona volta che siete dotati di un corpo perfetto e funzionante ed auto-riparante, auto-guarente, health oriented, e se non vi decidete a rispettare le leggi cosmiche stabilite da Madre Natura, ogni vostro tentativo di stare meglio e di recuperare il vostro benessere fallirà miseramente.

LIBERIAMOCI DAI FARDELLI E DALLE MALATTIE MEDICO-CAUSATE

Smettetela di prestare ascolto e di seguire le cure e i metodi tipici dei venditori di fumo, dei falsi profeti, dei mediocri e corrotti esponenti di una medicina convenzionale priva di arte e di parte. Di una medicina legata mani e piedi al regime sanitario avviato dai magnati del petrolio e dell’acciaio, dai Rockefeller e dai Morgan. Di una medicina che difende a spada tratta le industrie della carne, dei surrogati e dei cibi spazzatura, nonché gli interessi della politica e dei media.

L’IGNORANZA PORTA A OGNI SORTA DI SVENTURE

Venendo alla questione specifica della madre di Mariela, la causa di tutti i mali elencati sta nella completa ignoranza di se stessa e di come funziona, delle formidabili dotazioni che il creatore ha messo a sua disposizione. Tutti i suoi mali dipendono dalla trasgressione delle leggi cosmiche di Madre Natura. È impossibile eliminare le cosiddette sue malattie mediante mezzi artificiali. Ci si deve sempre e solo servire di mezzi naturali, prendendo coscienza della straordinaria saggezza insita nel corpo umano. Siamo poi sicuri che la malattia vada soppressa ed eliminata, e non invece capita, interpretata ed usata come prezioso strumento di auto-guarigione?

QUI SERVE UN REPENTINO CAMBIO DI ROTTA

Chi commette una ingiustizia è sempre più infelice di chi la subisce. E qui l’ingiustizia la sta commettendo paradossalmente tua madre sottovalutando se stessa e sottovalutando l’opera meravigliosa e magnifica del Gran Capo. Tutti i suoi problemi e le sue sofferenze, che si tratti di disturbi digestivi, di disturbi intestinali, di disturbi ormonali, potrebbero andarsene come sono venuti, a patto però che ci sia un repentino e assoluto cambio di rotta nel suo modo di pensare e di agire, nel suo modo di compiere le sue quotidiane scelte di vita. Purtroppo tua madre si è lasciata ingabbiare dai peggiori imbrogli del settore, dai mercanti di diete iper-proteiche, dai commercianti di cardio-aspirine e di eutirox, dai piazzisti di calcio inorganico e di anti-infiammatori sintetici. Non ha mai creduto in se stessa e non ha mai creduto in Madre Natura, e alla fine sta raccogliendo quello che ha seminato negli anni.

CIBI GIUSTI E COMPORTAMENTI INTELLIGENTI

La forma fisica sta nella selezione dei giusti cibi nelle giuste quantità e combinazioni. Cibi e bevande coerenti con il nostro corpo inequivocabilmente fruttariano, e fatalmente assetato, non di acqua minerale, ma di acqua biologica assunta a stomaco vuoto. Acqua biologica significa succo zuccherino fresco e naturale da frutta acquosa, e da succo amarognolo dil clorofilla verde da vegetali teneri e acquosi. Intendo comunque cibo semplice, sobrio, digeribile, piacevole e gradevole a vista-sapore-olfatto. Cibo innocente dal minimo impatto sull’ambiente e sugli animali. Quanto ai comportamenti di contorno va data particolare attenzione alla respirazione profonda, alla esposizione solare, alla camminata giornaliera con racchette, debitamente assistita. Punti-chiave rimangono poi la depurazione quotidiana, l’idratazione con acqua biologica, l’energizzazione mediante prevalenza assoluta di cibi crudi, la conoscenza approfondita del proprio corpo e della propria anima, l’auto-stima, la capacità di ironizzare su se stessi e di vivere nella massima serenità possibile, nel non fissare ogni attenzione alle proprie magagne, ma nel cercare di rendersi utili al mondo.

RIDERE IL TRIPLO E AMARE A DISMISURA

Concludo dicendo che devi rendere il tuo spirito come il vento che passa su tutte le cose e le persone senza attaccarsi troppo ad alcuna di esse. Il segreto per vivere bene e a lungo è mangiare le cose giuste, mangiare e bere la metà, camminare il doppio, ridere il triplo e amare a dismisura.

Valdo Vaccaro

Se l’articolo ti è piaciuto e vuoi supportare la mia attività lo puoi fare con una donazione libera.

Scritto da Valdo Vaccaro

Valdo Vaccaro, classe 1943, è ricercatore indipendente, divulgatore e filosofo della salute. Da sempre ha fatto della dieta vegeto-crudista tendenziale, dell’amore per gli animali e la natura un modo di essere e uno stile di vita, in tutta autonomia e libertà. Valdo ha tenuto centinaia di conferenze in giro per l’Italia e nel mondo trattando vari temi tra cui salute, etica, attualità e altro ancora. Al momento, oltre all’attività sul blog, è direttore scientifico e docente della HSU – Health Science University, la prima scuola di Igienismo Naturale Italiana.

DISCLAIMER
Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita, non prescrive e non cura. Le informazioni presenti su questo sito hanno solo scopo informativo, non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Articoli Correlati

Commenti

0 commenti

Lascia un commento

Scopri di più da VALDO VACCARO

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading