STREPITOSA VITTORIA CONTRO IL DIABETE

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

MI AVEVANO CATALOGATO COME DIABETICO IN GENNAIO

Salve Valdo. Solo pochi mesi fa in Gennaio i curomani della medicina ufficiale mi avevano inquadrato nella grande famiglia del Diabete 2.

STAVO A 115 CHILI DOPO GLI STRAVIZI DI NATALE

Quasi cinquantenne, vita sedentaria, onnivoro inveterato e bevitore accanito, glicemia a digiuno = 129, trigliceridi = 262, colesterolo = 225, il tutto condito da un’ipertensione mai avuta prima e da un’obesità che mi aveva portato a 115 kg di peso massimo dopo le abbuffate natalizie.

GRAZIE AL VEGAN-CRUDISMO  HO PERSO 29 KG E HO NORMALIZZATO TUTTI I VALORI

Grazie a un radicale cambiamento di vita scelto in alternativa a statine ed altre terapie, con regime alimentare passato prima al vegeteriano ed ora in evoluzione verso il veganismo/crudismo, aggiungendo un’oretta quotidiana di passeggiata mattutina mi sono ritrovato, dopo soli cinque mesi, con la glicemia = 83 (meno 46), trigliceridi = 84 (meno 178!), colesterolo = 126 (meno 99), emoglobina glicosilata = 4,7 (livello diagnosi diabete = 6,5). Peso ponderale sceso di 28-29 kg fino agli attuali 86-87 kg di peso forma. La pressione arteriosa è tornata perfetta già a metà percorso

NON MANCANO GLI EFFETTI ELIMINATIVI

Ho tuttavia diversi sintomi che interpreto come crisi eliminative ancora in corso che mi danno sì fastidio ma che riesco a sopportare in quanto previste. Afte in bocca  nella parte interna labbro inferiore, puntini gialli sul labbro superiore in prossimità dei lati della bocca, lingua sempre amara ed acida con striscia biancastra e giallastra centrale, sintomatologia tipo esofagite da reflusso e da ernia iatale della quale ho sofferto circa 12 anni fa. È possibile una recidiva anche con la nuova alimentazione crudista?

QUALCHE RESIDUO DI IPOCONDRIA FA SEMPRE CAPOLINO

Non voglio più tornare da medici, omeopati e altri curomani. Ho buttato nella spazzatura tutti i farmaci, integratori, tisane e robe varie che avevo in casa. Mi trovo ad affrontare la mia vecchia ipocondria che va a nozze con i nuovi sintomi di cui sopra. Tu cosa ne pensi? Grazie mille per tutto quello che fai. Un abbraccio.
Paolo dalla provincia di Reggio Emilia

*****

RISPOSTA

FESTA IN PIAZZA CON LE BANDIERE E LE TROMBE DEL TRIONFATORE

Ciao Paolo. Con dei risultati chiari e strabilianti, raggiunti in pochi mesi e per giunta durante il periodo più difficile dell’anno, dovresti organizzare un party o fare una manifestazione di piazza con bandiere e altoparlanti in giorno per l’Emilia. Quanto hai realizzato è cosa normalissima per chi applica coerentemente il nostro pacchetto-salute, ma è nel contempo strepitoso agli occhi della gente e agli occhi dei medici, anche se non sono disposti ad ammetterlo pubblicamente. Un evento da celebrarsi con la presenza del sindaco, del prete e della televisione, tanto per intenderci.

GLI SCARICHI ELIMINATIVI NON SONO UN DIFETTO E NEMMENO UN LIMITE

Ed è su questo che mi soffermerei, se mi permetti. Ovvio che gli scarichi eliminativi sono razionale conseguenza della intensa detossificazione a cui hai sottoposto il tuo organismo. Guai se non ci fossero. Parlare di questo con un ma e con un purtroppo, quasi si trattasse di una limitazione e di una vittoria incompleta, sarebbe la cosa più banale e sciocca da farsi. Non dovrò stare qui a togliere dei vecchi complessi di ipocondria a uno come te, reduce da 5 mesi di coraggiosa e vittoriosa battaglia!

NIENTE SPETTRI

Approfitta piuttosto della buona stagione per concederti qualche momento di tregua e di ripristino energetico, stando in spiaggia, in mare, e continuando a fare movimento, a sudare, a fare bagni caldi e freddi. Ovvio che con le pesche, l’anguria, le ciliegie, l’uva novella, le mele e le pere estive, sarai in grado di mantenere e rafforzare la tua forma psico-fisica e le tue attuali posizioni, senza farti condizionare dagli spettri del passato.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
1 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
1
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x