ANEMIA GUARITA

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

IN UN ANNO SONO PASSATO AL VEGETARIANISMO, AL VEGANISMO E POI AL VEGANISMO CRUSTA TENDENZIALE

Caro Valdo, ti scrivo nuovamente ed in primis non posso che ringraziarti per l’immenso lavoro che fai col blog, per la fiducia che trasmetti a noi lettori tramite la tua passione. Non sono qui a parlarti di me.
Ormai è quasi un anno che sono passato ad un’alimentazione prima vegetariana, poi vegana ed infine “tendenzialmente crudista” come da te insegnato.

BENEFICI A GRAPPOLI E ANEMIA OSTICA RISOLTA

I risultati sono stati benefici sotto tutti i punti di vista, compresa la guarigione da un’anemia ostica, testimoniata da analisi del sangue monitorate anno per anno (e questo in barba a chi afferma che non esistono “prove scientifiche” a supporto della scienza igienistica).

Con stima e affetto.
Stefano

*****

RISPOSTA

VEGANCRUDISTA RIMEDIO FORMIDABILE  CONTRO L’ANEMIA

Ciao Stefano, grazie per la testimonianza. È importante che l’Italia intera sappia che alimentandosi vegano e crudista tendenziale, senza integrazioni di alcun tipo, non si diventa anemici ma, al contrario, si sconfigge l’anemia.

Valdo Vaccaro

 

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Condividi con i tuoi amici.

6 commenti

  1. Fruitarian Lover on

    Quando avevo il cane compravo online sacchi di Crocchette biologiche vegetali della ditta cuneese ANIWELL.
    Leo apprezzava molto… anche se in realtà andava matto per le verdure!!! Quindi facevo un po' e un po'.
    Avevo provato anche il sacco cereal mix.
    Costi: 4 kg dai 14 ai 18 euro se non ricordo male.
    Un prodotto buonissimo e abbastanza economico!
    Unica falla dell'azienda: se lasci il numero di telefono ti chiamano ogni mese per chiederti se il tuo cane sta bene ed ha finito il mangime, e quindi per vendertene ancora. 🙂

    Questo è il sito http://www.aniwell.it/homepage/it

    Grande Valdo, ti seguo sempre!

  2. Attilio Augusto Angellotti on

    Ciao Valdo, ciao Stefano e ciao a tutti gli amici del blog, io nutro i miei gatti con le crocchette 100% vegetali Amì Cat e mi trovo benissimo (i miei gatti le preferiscono a quelle a base di cadaveri).
    Sul sito della ditta che le produce (http://www.amipetfood.com/) potete trovare tutte le informazioni oltre a tutti i negozi presenti in Italia dove comprarle oppure potete ordinarle direttamente da loro (io le compro sempre in negozio perché così risparmio le spese di spedizione).
    Questa ditta produce anche crocchette sempre 100% vegan per cani.
    Spero di essere stato utile.
    Attilio, 100% vegan crudista.

  3. Anch'io mi servo dalla Aniwell di crocchette vegetali per la mia cagnolina che le apprezza molto. Sono prodotte con materie prime biologiche e non contengono conservanti chimici

  4. Ciao ragazzi, io ai miei due pelosoni canini do' le crocchette vegetariane Yarrah, una ditta olandese che le produce da piu' di 20 anni.Loro le adorano(e pensare che i croccantini di carne prima glieli dovevo mischiare con il pate'!), sono aumentati in peso e vivacita' ed hanno un pelo meraviglioso, mai avuto prima.Purtroppo on line non li trovo facilmente, ma riesco a reperirli presso un negozio della catena Naturasi' di Roma(che vende solo prodotti biologici e vegani).Un caro saluto a Valdo e a tutti i nostri amici veg a 2 e a 4 zampe!Cristina

  5. Se gli animali cacciassero per loro conto sarebbe naturale il loro carnivorismo, ma i macelli sono tutto fuorché naturale.

    Inoltre a chi pensa (so per certo che qualche debunker incallito passerà di qua a leggere :)) che del cibo vegano per cani e gatti è fuoriluogo, consiglio di guardare il grande Gary nei due video alla pagina seguente per scoprire cosa c'è dentro il cibo onnivoro per animali. Per chi non volesse guardarsi tutto può andare al minuto 26:35 del secondo video:

    http://epineo.blogspot.it/2012/06/lezione-di-gary-yourofsky-georgia.html

  6. @EpiNeo è proprio un bel discorso quello di Gary! Adoro la rete quando viene usata in questo modo!

    Suggerimento: per vedere il video, a partire dal punto da te indicato (minuto 26:35), si può usare anche questo link
    E' possibile farlo soltanto uscendo dalla pagina del tuo blog: scusami in anticipo EpiNeo ; )

    Si può fare lo stesso anche con gli altri video su YouTube aggiungendo la stringa &t=26m35s alla fine dell'indirizzo diretto (m=minuti, s=secondi).

    Un ragionamento simile a quello di Gary l'ho trovato scritto in questo libro (pubblicato per la prima volta nel 1949) intitolato: "La Scienza Sacra" di Swami Sri Yukteswar (un illuminato maestro indiano).

    Condivisione è forza ; )