BAMBINI ITALIANI USATI COME CAVIE 

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

ARTICOLO DI STEFANO MONTANARI: Vaccini, Montanari: bambini italiani schedati come cavie per sperimentare 10 antigeni

Ma voi credete veramente che una signora di 46 anni con il diploma di liceo classico si sia svegliata una mattina con l’idea di fare una legge che impone 10 vaccini obbligatori per il bene dei vostri figli?

Quando un’azienda farmaceutica è costretta a sperimentare un farmaco sull’uomo e questo accade spesso, deve cercare con gran fatica qualche decina di volontari. Forse un centinaio. Deve farlo segretamente perchè é una procedura vietata. I volontari devono firmare un accordo di segretezza super blindato che toglie all’azienda qualsiasi responsabilità sugli effetti collaterali. Ci vogliono mesi, a volte anni e gli costa una fortuna perchè le cavie umane vengono pagate profumatamente. Sono sempre persone in gravi difficoltà economiche o nel peggiore dei casi abitanti nei paesi del terzo mondo. Uno sconto di pena.

Ora, questo governo e questo ministro, insieme alla carogna di Firenze hanno fornito su un piatto dorato e gratuitamente qualche milione di bambini italiani che saranno schedati come cavie per la sperimentazione di 10 antigeni + i vaccini consigliati… Non dovranno nemmeno assumere centinaia di assistenti per osservare le reazioni avverse perché vi daranno un modulo precompilato dove loro hanno gia scritto le reazioni che voi con una X andrete a barrare. Ovviamente solo le reazioni che loro vi permettono di segnalare. Le più gravi come epilessia, encefalite, encefalopatia, SIDS, disordini cardiaci, arresto cardiaco, arresto respiratorio, disordini gastroenterici, autismo voi non potete segnalarle.. questo spetta ai medici delle ASL e voi non lo saprete mai. Le ASL sono già sommerse di contenziosi legali. Non vi permetteranno di aumentarli. È per questo che vi faranno firmare il consenso informato facendolo sembrare una formalità… Non ve lo faranno neanche leggere e voi firmandolo dichiarate che siete consapevoli dei rischi correlati alla vaccinazione che vi stanno obbligando a fare… una follia!

PS. Le schede tecniche di prodotto che potete scaricare sul sito della torrinomedica.it vi dicono gia quali sono le reazioni avverse, anche l’autismo mascherato dai termini encefalite ed encefalopatia che, come ormai abbiamo imparato, sono gravi danni neurologici che colpiscono il parenchima encefalico e spesso progrediscono a sindrome dello spettro autistico. Hanno spostato le reazioni più gravi dal capitolo “effetti collaterali” al capitolo “speciali avvertenze” e dovete far scorrere parecchio le pagine (sperano che nessuno vada mai a leggere lì…) Glaxo e Sanofi vi scrivono tutto in modo che voi non possiate mai fare causa a loro perchè vi avevano avvertito. Potete fare causa solo a chi vi ha obbligato a farli. Chiaro il concetto!? Pertanto a chi porterà i suoi figli a fare tutte le vaccinazioni mai sperimentate in nessun paese europeo e nemmeno negli stati uniti posso solo dire Buona fortuna.

Dott. Stefano Montanari

FONTE

*****

COMMENTO

CALPESTATI I DIRITTI FONDAMENTALI DEL CITTADINO

Un mondo nel quale la voracità per il potere e per il danaro prevalgono su tutto il resto, un mondo nel quale si compiono degli esperimenti carichi di rischi su dei bambini ignari, un mondo dove l’informazione trasparente e veritiera ai genitori viene negata in continuazione, un mondo dove i diritti fondamentali del cittadino al rispetto e  alla tutela della sua salute vengono calpestati a ripetizione in clamorosa violazione delle leggi costituzionali, non può essere definito civile. Questo è un mondo iniquo e infame. Una bolgia satanica regalataci da una masnada di gente ignorante, incompetente e presuntuosa oltre ogni limite, collusa e corrotta oltre ogni limite.

LE VACCINAZIONI VANNO CANCELLATE DALLA FACCIA DELLA TERRA

Siamo precipitati tutti all’indietro di secoli. I vaccini non risolvono nulla, non proteggono nessuno, mozzano la resistenza e la reattività della gente, fanno male a tutti e causano conseguenze invalidanti e persino mortali. È venuto il momento di parlarci chiaro e di far trionfare la verità. È venuto il momento di azzerare tutte le vaccinazioni dalla prima all’ultima, smascherando tutte le trame, le manipolazioni e gli inganni messi in piedi in questi anni. Inoculare qualunque cosa fa male. Persino un liquido fatto di semplice acqua. Figurarsi quando si iniettano sostanze tra le più estranee e velenose, come nel caso dei vaccini.

SIAMO PER LA LIBERTÀ ASSOLUTA DI SCELTA

I nemici dell’umanità li conosciamo uno ad uno, e conosciamo uno ad uno i loro servi, i loro portaborse, i loro leccapiedi. Conosciamo i loro imbrogli e i loro metodi. Occorre lottare contro questo tipo di nuova soperchieria sanitaria ottusa e malefica. Non siamo violenti e nemmeno vendicativi, ma non ci lasciamo mettere sotto i piedi. Prendiamo l’esempio da Gandhi che seppe liberare l’India dall’Impero Britannico resistendo a ogni sorta di violenze. Ognuno sia libero di decidere. Rispettiamo la libertà di scelta e la libertà di coscienza di ognuno. Abbiamo prodotto una marea di documenti e di spiegazioni su virus e batteri, e abbiamo evidenziato in ogni dettaglio l’inutilità, la pericolosità e la dannosità dei vaccini. I dati sono a disposizione di chi vuole approfondire.

BUONA FORTUNA A CHI CREDE AI VACCINOCRATI E AGLI UNTORI

C’è gente che si fida dei Monatti e degli Untori del Terzo Millennio, più pestilenziali, prepotenti e rozzi di quelli medievali di manzoniana memoria? C’è gente disposta a offrire se stessa e i propri figli come cavia per odiosi esperimenti di massa? C’è gente disposta a farsi vaccinare e a far vaccinare e rivaccinare i loro figli nonostante tutto? Lo faccia pure. Buona fortuna, è l’augurio del dr Stefano Montanari e anche quello nostro.

Valdo Vaccaro

 

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Condividi con i tuoi amici.

1 commento

  1. Lorenzo Paludo on

    No Valdo, il denaro è sempre stato uno strumento, un mezzo, per conseguire un obiettivo. L’obiettivo può essere creativo. Oppure può essere distruttivo. Le conseguenze derivanti dimostreranno di cosa si è trattato. Tuttavia, la violazione costituzionale di questo Decreto e peggio ancora, dei 30 Diritti Umani della Dichiarazione Universale, non lasciano pensare a priori, che l’obiettivo fosse poi così tanto costruttivo. In ogni caso saranno i risultati conseguenti a sentenziare l’accaduto. Ogni popolo ha il governo che si merita. Un popolo saggio, ragiona ed adotta le soluzioni migliori quando messo a dura prova. Quello meno saggio impara sulla base di una esperienza di solito dolorosa. Questa è storia…