Seleziona una pagina

GRANDE RITORNO MONDIALE AIDS

da 17 Feb 2022Attualità, HIV e Aids, Vaccinazioni

  • Un ricollocamento logico e prevedibile al centro delle operazioni vaccinali
  • Il beffardo teatrino Covid viene chiaramente smascherato sotto ogni aspetto
  • In questi due anni di delinquenze e di imbrogli sono state soffocate le uniche voci competenti, come quelle di Peter Duesberg e di Stefan Lanka
  • Resta il fatto che nessun virus semovente è mai stato visto, toccato, ascoltato e tanto meno isolato

LA MAFIA SANITARIA CHE NESSUNO PARE INTENZIONATO A SPODESTARE

I peggiori delinquenti non si smentiscono mai. Quando c’è puzzo di danaro diventano come delle belve, dei rapaci o degli squali che hanno percepito la presenza di sangue. Il crimine lo avevano già fatto prima. E nessuno era stato capace di spodestarli dalla sala dei servizi segreti e delle operazioni strategiche del paese più marcio del pianeta. Il London Times dell’11 Maggio 1987 già denunciava che i vaccini contro il vaiolo hanno provocato la nascita del virus HIV.

Per gli inventori HIV (Luc Montagnier e Robert Gallo) occorreva dimostrare la sieropositività mediante dei test. E si ricorse infatti a 3 diversi tipi chiamati Western Blot, test Elisa e test RT-PCR, nessuno di essi ovviamente in grado di testare o provare un bel niente, per il semplice fatto -nota bene- che non esisteva, non esiste e non esisterà mai un HIV, una entità virale inventata e immaginata, presente soltanto nella bacata fantasia dei virologi. Come non esiste del resto un virus Covid, con varianti Omicron e relative sotto-varianti, mentre esiste eccome una aggregazione delittuosa che continua a soggiogare un mondo di gente che brilla per ignoranza, creduloneria e incapacità di reagire alla mafia sanitaria mondiale.

LA PAURA DI UNA FINE MOSTRUOSA FECE UNA MAREA DI VITTIME

I citati test furono infatti scelti secondo un mostruoso disegno operativo. Furono usati al fine di dichiarare sieropositive, contagiate ed appestate persone che erano totalmente sane, persone da classificare come infette da HIV. Tali soggetti, impreparati e indeboliti, davanti a una diagnosi medica che li dichiarava appestati e spacciati, che li metteva inesorabilmente in croce, subivano un crollo psicologico e morale e si convincevano di essere davvero stati contagiati. Una specie di vittime sacrificali degli ipnotizzatori messi in campo dalla malefica Piramide Massonica.

LE COSIDDETTE CURE DI UNA MALATTIA INESISTENTE STRONCARONO MILIONI DI PERSONE

A quel punto veniva loro imposta e propinata una cura basata sull’AZT, il veleno più tossico allora in circolazione, scelto di proposito per mandare i pazienti in una spirale di sofferenza e di morte. L’animus di tali prescrizioni era di incrementare i morti e creare il panico. I morti da avvelenamento AZT venivano poi citati e moltiplicati dai media per tenere alto il numero di persone spaventate che avrebbero poi fatto la fila per uno dei 3 falsi test. Più spaventate erano e più avrebbero accettato di fare la fila per una riconferma del test in questione, ricevendo pure la prescrizione dell’AZT che li avrebbe portati a morte certa.

UNA PIOGGIA DI DENARO TAX-FREE A VANTAGGIO DEL CARROZZONE AIDS

Quanti i morti da avvelenamento AZT? Un numero impressionante. Tutti quei morti furono addebitati al presunto e fantasticato HIV, e non al fatale farmaco chiamato AZT. Era come voler spegnere un grande incendio con la benzina. Per approfondire leggere anche la mia tesina “AIDS non malattia ma Programma di Governo” e le altre sull’argomento. Quanta la gente ammazzata nel mondo dalla medicina grazie al falso AIDS? Numeri impressionanti. Senza citare poi le moltitudini di suicidi da parte di persone sanissime ma timorose di aver contratto l’AIDS. Tutti questi crimini ricadono pesantemente sul regime sanitario, quello che ho chiamato spesso “Carrozzone AIDS”, una immonda macchina mangiasoldi che ha alimentato per decenni gli squallidi fondi AIDS dei Clinton e dei George Soros, ricevendo cifre miliardarie dagli Emirati Arabi, dal Saudi Arabia, dal campione ferrarista Shumacher, dai divi di Hollywood, dalle monarchie corrotte europee a partire da quella britannica.

ANTHONY FAUCI E BILL GATES TRA LE PERSONE PIÙ CORROTTE E INGUARDABILI DEL PIANETA

È grazie a tali gigantesche accumulazioni di moneta sporchissima che la verità non ha potuto ancora trionfare. Al contrario, i mistificatori di regime hanno trovato modo di far rinascere e continuare i loro giochi turgidi, perfidi e ignobili, dal momento che il cosiddetto Covid non è che la derivazione logica dell’AIDS. Basti pensare che Anthony Fauci ha svolto per diversi anni le funzioni di lustrascarpe di Robert Gallo, convettore dell’Aids, prima di tradirlo e di prenderne il posto, diventando il numero uno in assoluto, con il decisivo supporto di Bill Gates.

UN MILIONE DI AMERICANI UCCISI NON DAL VIRUS MA DAI VACCINI ANTI-COVID

Ed ora, come riporta Mike Adams di NaturalNews, il sistema VAERS gestito dall’HHS (US Department of Health & Human Services) registra oltre 23.000 decessi a seguito delle vaccinazioni covid-19. Se moltiplicato per il ben documentato Under Reporting Factor (URF) di 41, questo significa che ora abbiamo quasi un milione di americani uccisi dai vaccini covid (per il momento).

Intorno ad agosto/settembre dello scorso anno, ho predetto pubblicamente che avremmo visto un milione di americani morti entro la fine di marzo 2022. Sembra che abbiamo già quasi raggiunto quel numero terrificante prima della fine di febbraio Per quanto grave sia già il milione di morti, quel numero esploderà nei prossimi anni con l’esplosione dell'”AIDS” indotto dal vaccino. Come ha scritto Ethan Huff il 16 febbraio 2022:

Le prove continuano a crescere a dimostrazione del fatto che i “vaccini” per il coronavirus (Covid-19) stanno causando lo sviluppo dell’AIDS nei pazienti di tutto il mondo. La sindrome da immunodeficienza acquisita indotta dal vaccino Covid-19, o VAIDS (Vaccine Acquired Immune Deficiency Syndrome), sembra essere uno degli effetti avversi a lungo termine più gravi causati dalle iniezioni. In sostanza, i sieri stanno distruggendo man mano il sistema immunitario delle persone, rendendole inclini a infezioni di ogni tipo.

DISTRUZIONE PROGRESSIVA DELLA FUNZIONE IMMUNITARIA

Il sito inglese The Exposé ha scoperto che i vaccini covid dimostrano un’efficacia negativa, il che significa che causano malattie piuttosto che prevenirle:

Utilizzando la formula di efficacia del vaccino Pfizer, Exposé ha scoperto che l’efficacia reale dei sieri è in media del -183%. Questo è assolutamente sbalorditivo e altamente sconcertante.

“L’efficacia più bassa del vaccino Covid-19 è stata osservata nella fascia di età 40-49 anni in Inghilterra per tutto il gennaio 2022, registrata a -209,4%, con la fascia di età 50-59 non molto dietro”.

Più vaccini prendono le persone e più tempo passa dalle iniezioni, maggiore è la distruzione della loro naturale funzione immunitaria. Col tempo, il loro sistema immunitario si avvicina a zero funzionalità, causando potenzialmente la diagnosi di AIDS che significa semplicemente una sindrome da immunodeficienza acquisita.

Con diversi miliardi di persone in tutto il pianeta che hanno preso questi sieri causanti AIDS, significa che stiamo assistendo a un’esplosione globale di diagnosi di AIDS, che rende le persone estremamente vulnerabili alle infezioni comuni come raffreddore e influenza.

Gli stessi produttori di vaccini che hanno causato questo problema sono pronti a lanciare nuovi “vaccini per l’AIDS” utilizzando la tecnologia mRNA, presumibilmente per “curare” coloro che hanno il sistema immunitario soppresso a causa dei sieri covid. In effetti, l’intero processo comporta la distruzione del sistema immunitario naturale e la sua sostituzione con iniezioni di vaccini regolari e ad alto profitto approvati dalla FDA per l’uso annuale.

PROGETTI MOSTRUOSI DELLA FDA AMERICANA

Questo è esattamente ciò che la FDA ha in programma di fare, come confermato da un nuovo video scioccante pubblicato da Project Veritas. Quel video, mostrato di seguito, rivela una registrazione video di Christopher Cole, un dirigente della FDA, che spiega che la FDA sta pianificando di approvare i vaccini covid-19 come iniezioni annuali. Riporto alcune citazioni dal video:

Il funzionario esecutivo della FDA, Christopher Cole: “Dovrai ottenere un vaccino annuale [vaccino COVID]. Voglio dire, non è stato ancora annunciato formalmente perché non vogliono, tipo, irritare tutti.”

Cole sul presidente Joe Biden: “Biden vuole inoculare quante più persone possibile”.

Cole sulle aziende farmaceutiche: “C’è un incentivo in denaro per la Pfizer e le case farmaceutiche per promuovere ulteriori vaccinazioni”.

Cole sull’incentivo finanziario per le case farmaceutiche: “Sarà una fonte di entrate ricorrente. Potrebbe non essere così elevata inizialmente, ma sarà ricorrente se riescono a far vaccinare annualmente tutte le persone richieste, questo è un ritorno di denaro ricorrente che va nella loro azienda”.

NANOPARTICELLE SPIKE CAUSATRICI DI COAGULI E DI ALTRE GRAVI PATOLOGIE

Con ogni successiva iniezione, ovviamente, le vittime del vaccino vengono esposte a nanoparticelle proteiche spike che inducono coaguli di sangue. Queste nanoparticelle causano anche miocardite, disturbi neurologici, ictus e la crescita accelerata di tumori. Ciò significa che, oltre a vedere un’esplosione dell’AIDS indotto dai vaccini nei prossimi anni, assisteremo anche a un’esplosione di morti per cancro e altre patologie.


E come ci fa notare oggi anche Marcello Pamio sul suo canale Telegram, anche il recentemente scomparso Luc Montagnier, poco prima di lasciare il suo involucro terreno, aveva consigliato a tutte le persone che hanno fatto la terza dose di andare “a farsi il test dell’HIV. Il risultato potrebbe sorprendervi”.

Poi a San Valentino, nel giorno per così dire degli innamorati, l’Anlaids di Treviso, una onlus che si occupa di AIDS, ha invitato tutti i cittadini a partecipare alla prevenzione, gratis ovviamente. Hanno in pratica offerto il test rapido per l’HIV all’ospedale Ca’ Foncello. Pensate che gran cuore….

A fine gennaio 2022 si era venuti a sapere che casualmente Moderna Inc. aveva dato il via ai test su un vaccino a mRNA contro cosa? Esatto, proprio contro l’HIV. Finanziato da chi? La filantropica Fondazione Bill & Melinda Gates. Lo cercano inutilmente da quarant’anni, e ovviamente non lo troveranno mai!

A febbraio 2022 però i ricercatori scoprono una variante molto più aggressiva e contagiosa. Forse della Sars? No, sbagliato: sempre dell’HIV. Le stranezze della vita…

Iniziate o no a vedere il disegno complessivo? L’intero schema è una truffa omicida, criminale e di lucro progettata per compiere un genocidio contro l’umanità. Chiaro che ogni atteggiamento cedevole e obbediente nei riguardi di questa masnada di delinquenti oggi al potere va visto come grave mancanza. Nessuno può pensare di cavarsela a buon mercato. Nessuno che sia dotato di capacità di libero pensiero può girare la testa dall’altra parte, facendo finta di niente. Occorre spezzare questa demoniaca catena che conduce al baratro.

Valdes Sepich Vaccaro

DISCLAIMER

Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. I colloqui hanno solo scopo informativo, non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Scritto da Valdo Vaccaro

Valdo Vaccaro, classe 1943, è ricercatore indipendente, divulgatore e filosofo della salute, orgogliosamente NON-medico. Da sempre ha fatto della dieta vegeto-crudista tendenziale, dell’amore per gli animali e la natura un modo di essere e uno stile di vita, in tutta autonomia e libertà. Valdo ha tenuto centinaia di conferenze in giro per l’Italia e nel mondo trattando vari temi tra cui salute, etica, attualità e altro ancora. Al momento, oltre all’attività sul blog, è direttore scientifico e docente della HSU – Health Science University, la prima scuola di Igienismo Naturale Italiana.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Articoli Correlati

Commenti

10 Commenti

10 Commenti

  1. anonima

    buonasera.
    quello che lei ha appena divulgato,e’ cio che pensavo ai tempi,dei quali usci il covid.
    gia prima dello stesso famigerato covid,iniziavo a dire in giro ‘sta x succedere qualcosa di brutto a livello mondiale.sara una nuova guerra la terza,ma senza armi visibili…. se non vedi l arma o la bomba,dove scappi? soccomberai,prima o poi,se vuoi vivere….’
    ‘prima si inventano un virus,poi….vuoi vedere che verranno fuori i vaccini….appositamente x creare immuno deficienza acquisita ….cosi’ il business diventa a carattere esorbitante…..’ codesto il mio pensiero……
    da tempo,parte della popolazione(ancora poca ahime’),inizia a cercare cure alternative (omeopati,naturopati,igienisti,energievarie ecc….. )…. questa parte e’ stata sottratta,in termini economici al business ordinario……
    x riprendersela ,hanno obbligato la gente a vaccinarsi……
    io stessa,sostenitrice che ognuno e’ libero di scegliere,non volevo vaccinarmi…..
    ma,x vivere,lavorare ho dovuto….
    con grosse ripercussioni su larga scala del mio sistema immunitario….pre vaccino era gia in uno stato infiammatorio pesante.
    ……ora peggio….
    grazie x la cortese attenzione.

    Rispondi
  2. ELISABETTA FERRARIS

    Ciao Valdo,
    ti seguo da moltissimo e sicuramente hai influenzato il mio modo di approcciare alla salute e all’alimentazione. In riferimento a questo articolo che scrivi resto un pò sorpresa quando prima affermi che non esista HIV e poi che il vaccino anti covid farà crescere le infezioni da HIV. In realtà citi quasi sempre l’AIDS ma ogni tanto esce fuori anche l’HIV. Inoltre, mi sembra anch’esso un articolo allarmante, come denunci essere state le campagne contro l’HIV e il COVID. Giustamente dici che abbiano creato tanti morti per la paura che hanno scatenato, ma anche questo articolo ne mette tanta, credimi. Purtroppo potresti anche avere ragione, io stessa ho visto persone a cui il vaccino ha accelerato il cammino verso morte a cominciare da mio padre 91enne che sicuramente avrebbe potuto vivere bene ancora qualche anno, pur con i suoi acciacchi. Il tumore del fratello di una mia cara amica è ripartito molto più velocemente dopo il vaccino, per cui insomma non posso negare l’evidenza. Tuttavia voglio ancora sperare avendo dovuto fare 2 dosi per forza, perchè vivo e sostengo i miei figli con il mio stipendio che in realtà fra anni non si assista a questa moria preannunciata, spero che in qualche modo il nostro organismo, che ha in sè sempre qualcosa di soprannaturale, riesca ad adattarsi e a tirare fuori risorse inimmaginate. Poi sarò solo una visionaria, e perirò prima di tutti gli altri, ma spero per quel momento di essermi almeno riconciliata profondamente con il nostro Creatore.
    Grazie per tutto quello che fai, che divulghi e condividi con tanta generosità. Il mio commento non vuole essere una critica ma uno spunto di riflessione.
    Un caro saluto,
    Elisabetta

    Rispondi
  3. Manlio Amelio

    E questo che racconti tu è solo l’antipasto… le stregonerie a mio avviso solo solo al nastro di partenza… il peggio deve ancora arrivare… e non è mica pessimismo, trattasi di scenari futuri reali.. ah ah c’è troppa gente, vedo, vedo troppa gente in allucinosi di massa… manipolata, con la sindrome di Stoccolma…
    Come sempre scrivo anarchicamente delle Favole danzanti se vi va buona lettura…

    Gente né morta né viva, né cosa… – Telegraph

    Dai Vaccini Istruttivi a Quelli Predittivi… – Telegraph

    Nessuna correlazione e Nessun danno (Mrna) – Telegraph

    La Pandemia durera’ oltre il 2030 – Telegraph

    By Manlio Amelio avec Carta Canta…

    Rispondi
  4. Take A Tip

    Scusate…
    Solita domanda alla quale nessuno risponde: gli anticorpi specifici (misurabili anche come quantità) perchè l’ organismo li produrrebbe? Per empatia? Da cosa vuol difendersi?

    Rispondi
    • Claudio

      Gli anticorpi specifici a cui ti riferisci sono 5 valgono per tutti i virus e vanno bene per 8 miliardi di persone… il virus purificato è importante come diceva montagner ( e lui dopo anni fu costretto ad ammetterlo che con l HIV non c e’ mai riuscito ) per capire proprio se e’ reale. Comunque guarda i video che ho citato sopra… sono bombe termonucleari…

      Rispondi
  5. Claudio

    Mi permetto di sottolineare a valdo che abbiamo un altro pezzo da 90 l americano Andrew kaufman amico di Lanka. Vi consiglio di andare sul sito telegram ” buffonate di stato ” e scaricare le 5 interviste rilasciate dai 2 all avvocato fuellmich come testimonianze base per il maxi processo contro questa farsa che si aprirà a breve in America.

    Rispondi
  6. Claudio

    Sempre dallo stesso canale guardate l intervista a Cristine basse chiede a tutti i governi del mondo di mostrargli il SARS cov 2 isolato e PURIFICATO la risposta di tutti e’ nei fogli scritti ” non c’è l abbiamo “

    Rispondi
  7. Claudio

    C e’ uno scambio di battute tra l’avvocato. Fuellmich e lanka il primo vuole vinceré il processo puntando sulla via più semplice l inattendibilita’ del test pcr lanka vuole andare fino in fondo dimostrando invece l inesistenza dei virus, ricordando a fuellmich che nessun virologo sotto giuramento dirà mai che il virus è stato purificato…. aspettiamo

    Rispondi
  8. nuccioviglietti

    Beh una malattia di indubbio successo planetario come AIDS… andava sicuramente rilanciata dopo opportuni aggiornamenti e ristrutturazioni… sarà un trionfo!…!!

    Rispondi

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: