EVIDENTI MIGLIORIE CUTANEE E MESTRUALI

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

IN DUE MESI CI SONO GIA’ DEI FORTI SEGNALI POSITIVI

Ciao mitico Valdo, vorrò essere coincisa per non rubarti troppo tempo, visto l’enorme lavoro che devi portare avanti. Da febbraio seguo scrupolosamente il tuo schema nutrizionale. Ho avuto grandi miglioramenti in merito a pelle e dolori mestruali (ora attendo il ciclo e sarà un’altra verifica).

QUALCHE FASTIDIO ELIMINATIVO

Alle volte ho piccole perdite vaginali di colore bianco, immagino siano residui che devono essere espulsi.
Faccio bagni genitali di 15 minuti. Ho anche un piccolissimo brufoletto sulla palpebra inferiore dell’occhio sinistro che fatica a scomparire e alle volte si arrossa, forse anche questo è un piccolo “gioioso” segnale di ultime “cose” da eliminare.

IIL MIO ATTUALE MENU GIORNALIERO

Ti scrivo le mie abitudini alimentari, magari c’è qualcosa che non va e accentua questi piccoli disturbi.
COLAZIONE: spremuta di 3/4 pompelmi, dopo un paio d’ore crema d’avena con germe di grano e semi vari, oppure datteri pane nero e banana.
PRANZO: insalata mista con verdure varie (sempre crude) più avocado, seguita da patate o riso integrale cotto in modo conservativo. Se non faccio né patate né riso mangio abbondante pane integrale fatto da me con lievito madre.
MERENDA: causa problemi lavorativi non mangio quasi mai nulla se non frutta di un solo tipo
CENA: solo mele visto che termino il lavoro molto tardi, oppure come il pranzo, una volta la settimana alle volte pizza vegetariana senza mozzarella.

NON SGARRO MA MI PIACEREBBE FARLO

Ho eliminato qualsiasi dolce. Non sgarro MAI ma mi “piacerebbe farlo” concedendomi raramente un pochino di cioccolato nero fondente, un goccio di miele sulla crema d’avena, una fetta di crostata o altra torta fatta in casa (in alternativa al castagnaccio sempre casalingo). Mi farebbero male queste cose? Considera che sono molto magra. Cosa ne pensi dei piccoli problemini che ti ho citato sopra?
Grazie Valdo ti ammiro tanto, sempre! Puoi pubblicare senza problemi.
Marta

*****

RISPOSTA

CONCEDITI QUALCHE SGARRO E ANCHE QUALCOSA DI PIU’

Ciao simpatica Marta, mi diverte molto quel tuo “Non sgarro ma”. Il tuo menu non è male impostato. Visto poi che sei magra, puoi sicuramente concederti gli sgarri che hai elencato, che sono dopotutto abbastanza innocenti. Fai piuttosto attenzione a inserire nella tua dieta giornaliera le mandorle, i pinoli, i lupini, i piselli, i germogli. Porta con te in borsetta dell’uva passa e delle mandorle. Se hai bisogno di metter su qualche chilo è bene farlo.

LE PERDITE BIANCHE SONO ULTRABENEFICHE

I problemini di cui parli sono il segno che il suo sistema immunitario, galvanizzato dalle tue scelte dietetiche a lui favorevoli, sta demolendo, scrostando, smaltendo e mandando fuori dei veleni, per cui non ti devi preoccupare. Le perdite bianche in particolare sono quanto di più benefico possa succedere in fase eliminativa. Non devi ricorrere assolutamente a nessun tipo di lavaggio settico o astringente, mentre i bagni rinfrescanti di pura acqua vanno benissimo. Stessa cosa per il brufoletto, che non va contrastato.

Valdo Vaccaro

 

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Condividi con i tuoi amici.

Comments are closed.