Seleziona una pagina

LIBERTÀ PER TUTTI E RELIGIOSO RISPETTO PER GLI ANZIANI

da 11 Dic 2021Attualità, Etica, Consapevolezza e Spiritualità

Appello perentorio a troncare la BARBARIE VACCINALE in corso

MESSAGGIO UNIVERSALE DI ALEJANDRO JODOROWSKI

L’élite sapeva già del salto quantico in corso, ed è per questo che stanno esitando nel portare fino in fondo i loro diabolici piani di sterminio. Rimane il fatto che a loro non conviene che siamo liberi, che ci possiamo muovere autonomi, che ci scambiamo opinioni e che inter-comunichiamo. Sono dunque costretti a fare delle concessioni: non possono evitarlo. Siamo potenti nell’amore e ci sottovalutano, per questo hanno fretta di lanciare ufficialmente un Nuovo Ordine Mondiale.

IL SALTO QUANTICO È GIÀ PRODOTTO

Le élites oscure sono molto spaventate, sapevano che il collettivo umano stava raggiungendo una vibrazione molto elevata, ma non erano consapevoli fino a che punto questo potesse succedere, né sapevano della quantità di anime sveglie che c’è ora. Non si nascondono più, i loro attacchi sono diretti e frontali, c’è ancora chi non è in grado di vederlo ma questo non significa che non sia reale.

SCOMBUSSOLIAMO I LORO PROGETTI PARLANDO AGLI ANIMALI E RISPETTANDO MADRE TERRA

Gli attacchi aumenteranno, cercheranno con tutti i mezzi di fare in modo che la gente non si svegli, che quelli svegli non possano comunicare per non svegliare gli altri e che quelli avanzati siano visti come pazzi o delinquenti. Tuttavia, qualunque cosa facciate, non importa, il salto quantico è già avvenuto, è inarrestabile, l’umanità già contempla gli animali come propri simili, già rispetta la madre Terra, già capisce che non c’è separazione. Le anime che incarnano arrivano già come maestri, non a sperimentare, si incarnano per amore.

NOI SIAMO I PROTAGONISTI DI UN CAMBIO EPOCALE DI ENORMI PROPORZIONI

Potremmo essere testimoni del cambiamento totale o meno, è possibile che la transizione duri una settimana o 300 anni, ma è inarrestabile. Qualunque cosa succeda durante la transizione, ricordatevi che vi siete offerti per essere qui e ora, siete gli impulsori del cambiamento, qualunque cosa accada, vedete quello che vedete, avete una responsabilità. Vi è richiesta una sola cosa, solo una, non siate nutriti. È l’unica cosa che dovete fare, è così semplice, non siate nutriti.

LA CONTROPARTE È FORMATA DA SOGGETTI PERVERSI, AFFAMATI E INCATTIVITI

L’essere umano tra le altre cose, è uno dei generatori più potenti che esistano. Siamo dei vortici e delle cascate, non certo acque stagnanti. A seconda della polarità in cui ti allinei, crei una frequenza o l’altra. Queste entità si nutrono della frequenza negativa, li nutriamo da millenni. Il risveglio dell’umanità ha inclinato il vortice collettivo verso il polo positivo, ed è proprio da lì che stanno attaccando con tale ferocia, anche perché stanno morendo di fame.

LIBERATI DI OGNI INGOMBRO E DI OGNI BASSA PASSIONE

Sicuramente già lo sapevi, o forse è la prima volta che ti arriva questo messaggio, non importa, chiediti se ti rimbomba, non credere a nulla. Connettiti con le tue antenne più sensibili e osserva. Se la tua anima ti dice che è vero, non perdere un secondo in più della tua esistenza, evitando di servire da cibo. Elimina le passioni basse della tua vita. Elimina odio, rancore, invidia, paura, vizi, alimenti che derivano dalla sofferenza di un altro essere, bugie, ambizione, egoismo, tristezza, diffidenza. Tutto questo genera energia densa, nutrimento per gli oscuri.

METTI UNA MUSICA DIVERSA CHE TI ELEVI E NON TI DEPRIMA

Sii consapevole delle tue emozioni e se in qualche occasione ti senti così, cambia ipso facto la tua energia, metti una musica che ti elevi e canta, balla, respira, accendi un incenso, abbraccia i tuoi gatti, il tuo cane o il tuo familiare. Vai a passeggiare nella natura o nel parco, medita, fai esercizio fisico, fai quello che è necessario ma cambia immediatamente quell’energia perché stai servendo come cibo.

NON NUTRITE LE ORDE SCURE

Siate sempre consapevoli, è l’unica cosa che vi viene chiesto, non nutrite le orde scure. Nutri la tua anima con tutto ciò che ti aiuta ad elevarti. Se ti abitui a vivere nella frequenza dell’amore, la tua realtà cambierà a comando e senza sforzo, sei irrefrenabile, sei un essere potente. Non temere, libera la tua mente dalla matrix, concentra la tua attenzione su ciò che desideri ma soprattutto divertiti, sii felice, sorridi, canta, balla, ama.

Alejandro Jodorowsky


COMMENTO

NON DECREPITO ANZIANO MA SPUMEGGIANTE RAGAZZOTTO DI 92 ANNI

Niente male per un soggetto classe 1929, con sulle spalle 92 primavere. Il segreto di questa incredibile e spumeggiante salute fisica e spirituale sta di sicuro nell’essere un artista eclettico, una persona che ha imparato a stare al mondo assai meglio degli altri, a divertirsi più degli altri, ad amare la vita più degli altri, a comunicare più degli altri.

GLI ANZIANI SONO IL SALE E IL SUCCO DELL’UMANITÀ

Il messaggio di Alejandro è di eccezionale importanza in quanto fa capire a tutti come l’essere umano, se solo sa conoscere se stesso, se solo sa rispettarsi e trattarsi con le dovute attenzioni, può durare a lungo in eccellenti condizioni mentali e spirituali. Questa è una lezione di vita per tutti. Questa è anche una sberla, un pesante ammonimento ai tentativi in atto di colpire gli anziani, di spingerli verso le case di riposo, di svalutarli e commiserarli, di vaccinarli, di mancar loro di rispetto, di spedirli all’estremo riposo prima del tempo, quando invece essi sono il sale dell’umanità.

QUESTA È UNA MINIERA, UN FILONE D’ORO DA DIFENDERE

Gli anziani portano con sé memoria storica di avvenimenti importanti, sia in famiglia che fuori. Sono dotati di grande sensibilità. Sono pertanto assai vulnerabili. Si sta poco a guastarli e a farli degenerare, ma basta un niente anche per dar loro la carica. Facciamolo pertanto regolarmente. Recuperiamo dunque questo filone d’oro, questa parte preziosa dell’umanità. La freschezza mentale e spirituale di Alejandro Jodorowsky, autentico Maestro dei nostri giorni, mette in chiara evidenza le incongruenze di chi tenta in ogni modo di fare piazza pulita degli anziani come si trattasse di un peso inutile per l’economia, qualcosa di inadatto a sopravvivere nel mondo convulso e tecnologico di oggi.

GLI STUDENTI ANZIANI SBALORDISCONO PER FRESCHEZZA FISICA E MENTALE, PER SENSO UMORISTICO E PER GENEROSITÀ

Nella nostra Scuola Superiore di Scienza della Salute Naturale a indirizzo Igienista teniamo non a caso in grande considerazione e a stretto contatto giovanissimi e anziani e siamo in grado di verificare e testimoniare la bontà e il principio di questa scelta. Le qualità e le esperienze espresse dagli studenti più avanti con gli anni vengono valorizzate ed evidenziate regolarmente, lasciando spesso increduli e stupefatti quelli che li ritenevano la parte debole del gruppo.

ASCOLTIAMOLI PRIMA CHE IL LORO FUOCO INTERNO SI SPENGA

Questo mio non è un discorso di parte. La dignità delle persone non si misura in ogni caso con l’anagrafe. Gli anziani di oggi sono i bambini di ieri, allo stesso modo in cui i giovani di oggi saranno se Dio vuole i vegliardi di domani. Gli anziani sono i custodi e i saggi del passato. Occorre farli parlare ed ascoltarli con attenzione ed interesse, occorre carpire i loro segreti. Quando se ne vanno inascoltati, ti sovviene il rammarico di non aver posto loro mille e mille domande.

CHIUNQUE ABUSA DEL POTERE E CHIUNQUE RICORRE A SCALTREZZE VACCINALI PER IGNOBILI SCOPI NON TROVERÀ PERDONO

La mia richiesta perentoria a chiunque ricopra ruoli di potere o di responsabilità è di smettetela di tormentare bambini, giovani, adulti e anziani con provvedimenti dittatoriali che sono agli antipodi della logica e del buonsenso. I tanti anziani spediti anzitempo in cimitero dalla barbarie vaccinale in corso gridano vendetta dal profondo dei cieli. Nessuno potrà perdonare le malefatte di chi ha concepito e realizzato tali orrendi crimini.

Valdo Sepich Vaccaro

DISCLAIMER

Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. I colloqui hanno solo scopo informativo, non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Scritto da Valdo Vaccaro

Valdo Vaccaro, classe 1943, è ricercatore indipendente, divulgatore e filosofo della salute, orgogliosamente NON-medico. Da sempre ha fatto della dieta vegeto-crudista tendenziale, dell’amore per gli animali e la natura un modo di essere e uno stile di vita, in tutta autonomia e libertà. Valdo ha tenuto centinaia di conferenze in giro per l’Italia e nel mondo trattando vari temi tra cui salute, etica, attualità e altro ancora. Al momento, oltre all’attività sul blog, è direttore scientifico e docente della HSU – Health Science University, la prima scuola di Igienismo Naturale Italiana.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Articoli Correlati

Commenti

1 Commenti

1 commento

  1. aurelio

    Nella vecchiaia talvolta è più facile che si percepisca il mistero dello spirito perché nell’ultima fase della vita si ha un allentamento della struttura materiale del corpo. Alla fine della vita, se però si è vissuto ponendosi domande esistenziali, lo spirito può manifestarsi meglio, perché sente di non fare più parte della natura e della vita di specie. Accade allora che la mente perde il controllo e agisce in maniera promiscua, talvolta dannosa verso gli altri, non distinguendo più tra bene e male in senso stretto, ma assumendo categorie di libertà interiori diverse dall’etica ufficiale. In questo senso il vecchio diventa paradossalmente più libero, nel giudizio e nell’azione, ma questa libertà non è più condivisa dalla società, la quale definisce le sue azioni come devianti mentre in realtà sono soltanto meno ipocrite rispetto alle necessarie regole sociali di convivenza.

    Rispondi

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: