NATALE UN APPUNTAMENTO CON LA MORTE

da 23 Dic 2022Etica, Consapevolezza e Spiritualità

PER UN NATALE SENZA SANGUE – DI FRANCO LIBERO MANCO

  • Il Natale è per gli umani un momento di gioia e di vacanza, mentre per milioni di animali è soltanto una orribile sentenza di morte

Milioni di animali di ogni specie pagano con la sofferenza e con la morte il prezzo di assurde tradizioni. Vitellini, coniglietti, maialini, galline, oche, anatre e tacchini sono destinati a subire una sorte orribile. La vita di ogni essere vivente è sacra almeno quanto la tua: sei tenuto a rispettarla.
Astieniti dal mangiare la carne di qualsiasi creatura. Vi sono tante cose buone da mangiare senza uccidere animali innocenti che come te e me amano la vita, soffrono e hanno terrore della morte.

Perché causi ad altri ciò che non vorresti per te stesso? Come possiamo sperare nella misericordia di Dio se siamo impietosi verso le sue creature?

GESÙ HA DETTO:

“Io in verità ve lo dico: colui che uccide uccide se stesso
e colui che mangia la carne degli animali abbattuti mangia
un corpo di morte. Io vi chiederò conto del loro sangue nel quale dimora l’anima.
Io vi chiederò conto di ogni animale ucciso”

dall’Evangelo della pace di Gesù Cristo secondo l’apostolo Giovanni delle chiese cristiane d’Oriente- originale in aramaico del 3° sec. d.C. Bibl. Vat. 156-P

“Sono venuto ad abolire i sacrifici di sangue e se non smetterete di compiere sacrifici
l’ira di Dio non si allontanerà da voi”

dal Vangelo degli Ebrei

“La sorte degli uomini e quella degli animali è la stessa…
Non esiste superiorità dell’uomo rispetto agli animali perché tutto è vanità”

Eccl. 3,18-21

NON IMBANDIRE LA TUA TAVOLA DI DOLORE E DI VIOLENZA
Cambia vita, diventa vegano, ne beneficeranno la tua salute, la tua coscienza,
il tuo portafoglio e l’intero pianeta.

RICORDATI: IN PARADISO NON SI MANGIA CARNE

Regalati un cuore nuovo, una coscienza più giusta e sensibile. Regalati un atto di amore, diventa vegan o almeno vegetariano. Educa te stesso, i tuoi famigliari e i tuoi amici alla gentilezza verso ogni essere vivente, e svanirà ogni stress e ogni disarmonia interna, ogni tua afflizione.

Associazione Vegan Animalista


COMMENTO DI VV

QUALCOSA ANCORA QUI NON VA

Come cantava Lucio Dalla: “Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po’… Da quando sei partito c’è una grande novità: l’anno vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non va… Ma la televisione ha detto che il nuovo anno porterà una trasformazione e tutti quanti stiamo già aspettando. Sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno… E si farà l’amore ognuno come gli va…”.

SARÀ OGNI GIORNO NATALE E FESTA TUTTO L’ANNO

In realtà Lucio voleva dire che “Sarà ogni giorno Natale e festa tutto l’anno”. Quanto poi all’amore a proprio piacimento, mi sia permesso di aggiungere che per amare serve assolutamente essere innamorati della vita propria e di quella altrui, innamorati della vita in tutte le sue forme e manifestazioni. Chiunque uccida in modo diretto o indiretto delle creature viventi non potrà mai amare nessuno.

TROPPE COSE CONTINUANO AD ANDARE STORTE

Quello che stiamo vedendo intorno a noi ci dice che l’anno nuovo sta arrivando, ma che c’è ancora qualcosa che qui non va. Direi tante cose. Troppe cose che non quadrano. Non va in Italia, non va in Thailandia e non va da nessuna parte.

DISEDUCAZIONE NATALIZIA SU TUTTO IL PIANETA

Accendi la televisione e cosa vedi? Vedi degli chef pronti a inserire in ogni ricetta un pezzo di pollo, di maiale o di vitello. E vedi pure eserciti di babbi Natale che portano in dono ai bambini regali micidiali come caramelle e dolciumi, e portano agli adulti prosciutti, salami e mortadelle, ovvero morte confezionata. La coalizione contro la salute in piena azione, con immancabile sottofondo musicale di canzoni natalizie.

ZELENSKI, BIDEN, PUTIN E XI JINPING: BOMBE E MISSILI GARANTITI

Vedi poi un certo Zelenski che incontra Biden perché gli faccia come regalo di Natale tanti bei missili. E vedi Putin che incontra Xi Jinping per rafforzare una alleanza contro la NATO e le potenze occidentali, in previsione della intensificazione del conflitto in Ucraina per la prossima primavera.

IL SANGUE CONTINUA A SCORRERE

Sangue di poveri animali che scorre a fiumi nei macelli del mondo, e sangue di esseri umani massacrati nelle varie guerre. Donne soggette a gravi torture fisiche e mentali in Afghanistan e in Iran. Insomma c’è ben poco da gioire.

UN GRAZIE A JULIO IGLESIAS

Per fortuna che su internet ci sono pure delle canzoni allegre, ironiche e divertenti, capaci di tenere alto il morale. Ringrazio ad esempio Julio Iglesias che ci regala spettacolo autentico con il suo Bacalao con papas, più sottofondo di fisarmonica e bellissime ballerine di contorno. Invito tutti a riascoltarlo. Un pizzico di serenità e di scherzo non fanno male a nessuno.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER

Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni presenti su questo sito hanno solo scopo informativo, non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Scritto da Valdo Vaccaro

Valdo Vaccaro, classe 1943, è ricercatore indipendente, divulgatore e filosofo della salute, orgogliosamente NON-medico. Da sempre ha fatto della dieta vegeto-crudista tendenziale, dell’amore per gli animali e la natura un modo di essere e uno stile di vita, in tutta autonomia e libertà. Valdo ha tenuto centinaia di conferenze in giro per l’Italia e nel mondo trattando vari temi tra cui salute, etica, attualità e altro ancora. Al momento, oltre all’attività sul blog, è direttore scientifico e docente della HSU – Health Science University, la prima scuola di Igienismo Naturale Italiana.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Articoli Correlati

Commenti

3 Commenti

3 Commenti

  1. angelina

    Io odio il natale e la pasqua…………sono solo stermini a cui gli animali non si vorrebbero proprio sottoporsi…………devono morire contro la loro volontà, un abominio. Non mi sono mai macchiata di tanto orrore e vorrei che il mondo ascoltasse le urla delle fette di carne nel piatto, le grida e il dolore………………mah un monaccio.

    Rispondi
  2. Paolo Marzo

    Natale e capodanno alias “ancient roman saturnal celebrations”; d’accordo con il tuo commento Valdo…

    Rispondi
    • stefano

      ad ognuno il suo conto da pagare. prima o poi verrà presentato il conto e noi saremo li a guardarli questi poveri imb……..

      Rispondi

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: