GUARITO DA GRAVE RINITE ALLERGICA E DA ATTACCHI D’ASMA

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

NIENTE PIÙ RINITE E NIENTE PIÙ ASMA

Salve Valdo, volevo ringraziarla per il lavoro che porta avanti e per le informazioni che divulga gratuitamente. Veloce  per non farle perdere tempo vengo al dunque. Sono guarito da una rinite allergica cronica e da attacchi d’asma continui eliminando il lievito dalla mia alimentazione. Ho scoperto che il responsabile vero è l’istamina, ma non era scritto in nessun posto che il lievito ne contenesse più di tutti.

LE ULTIME PAROLE DELLO SPECIALISTA: DA RINITE ALLERGICA NON SI GUARISCE MAI

Ero arrivato al punto di dovermi licenziare. Non potevo fare più niente e starnutivo in continuazione. Poi ho fatto l’ennesima visita da un super specialista chirurgo che voleva pure operarmi. Mi ha dato  cura di cortisone via naso, più antistaminico, più risonanze magnetiche e anche questa frase: “Caro mio, da rinite allergica non si guarisce lo sai”?

DA UN MESE NON USO PIÙ FAZZOLETTO

Mi è venuto spontaneo digiunare per due giorni ed ho capito subito che il responsabile era il cibo o qualche sostanza, perché stavo già meglio. Grazie al suo sito ho preso molte informazioni e sono arrivato a capire di più. Adesso è un mese che non uso un fazzolettino. Ho 31 anni e mi sembra che la mia vita cominci ora. Vorrei iniziare a depurarmi da tutte quel schifezze che da quando ero piccolo mi hanno somministrato.

INTENDO CONTINUARE CON UNA DEPURAZIONE GLOBALE

Leggo molte sue tesine ma non so da dove iniziare sinceramente. Al mattino mi trovo bene con acqua e limone. Ho cominciato ad evitare la carne e i latticini, incrementando frutta e verdura. Ho molti disturbi fisici collegati al mio problema e peggiorati da 20 e passa anni di cortisonici, antistaminici, vaccini e altre misteriose pozioni magiche rifilatemi dai super specialisti. Penso che ci vorrà qualcosa di più aggressivo per ripulirmi bene. Cosa ne pensa lei? Io la ringrazio di cuore. È veramente un grande! la sosterrò anche dal sito. Grazie Dottore!
Ranger

*****

RISPOSTA

CON LA CUROMANIA SUL SINTOMO NON SI GUARISCE MAI

Ciao Ranger. Complimenti per la tua spettacolosa smentita della sentenza medica. Quando gli specialisti dicono che non si guarisce mai, in un certo senso hanno ragione. Solo che dovrebbero completare la frase e dire: “Col nostro sistema non si guarisce mai da niente, poco importa se si tratta di banale raffreddore o di cancro o di altre malattie metaboliche!” “Noi puntiamo sempre e solo a ridurre i sintomi, a trasformarli in altri sintomi ancora, e non certo a risolvere i problemi”. Il giorno in cui la medicina parlerà in questo modo, si potrà almeno dire che è trasparente e cristallina nei suoi propositi.

INSERENDO IL CRUDO E IL VITALE, IL SOBRIO E L’INNOCENTE, SI È SULLA STRADA MAESTRA

Per la tua depurazione generale non servono piani di guerra aggressivi. Sei già sulla strada giusta. Quando si avvia un processo radicale di cambiamento, estromettendo farmaci e integratori, inserendo il crudo e il vitale, il sobrio e l’innocente, il sole e il movimento, e soprattutto il pensiero positivo, associati alla convinzione di essere sulla giusta strada, si stimola l’organismo a scatenare i suoi mezzi auto-guaritivi interni e il processo depurativo prende progressivamente piede.

GLI EFFETTI ELIMINATIVI SONO GIOSTRATI DALL’INTELLIGENZA DEL SISTEMA IMMUNE

Continua pertanto così, incrementa la preparazione igienista e diventa autonomo e indipendente nelle tue scelte restando sempre lunga la traccia dei buoni principi alimentari e comportamentali, sintetizzata dalle stesse leggi della natura ed esposta nel pacchetto salute di cui parlo in continuazione nel blog. Importante non farsi frenare o spaventare dalle inevitabili crisi eliminative scatenate dalla depurazione.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui per passare alla navigazione premium.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
2 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
2
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x