VOGLIA DI FEBBRE E INCAPACITÀ DI GENERARLA

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

NON MI VIENE MAI LA FEBBRE

Salve, Vorrei porle un quesito che forse potrà sembrare banale ma a me fa pensare molto. Ho letto una recente tesina in cui si parla in modo entusiasmante della febbre, quella alta. Le sembrerà strano ma io mi chiedo perchè a me non venga mai la febbre. Non ricordo neanche quando è stata l’ultima volta. Sarà stato una ventina di anni fa o anche di più! Ero ancora un’adolescente.

A PARTE IL FUMO, NON SONO UN ESEMPIO DI GRANDE VIRTUOSITÀ

Premetto che sono una donna quasi 50enne. La mia alimentazione purtroppo non è virtuosa come vorrei. Mangio tante schifezze, devo ammetterlo. Sono pure in sovrappeso perchè faccio una vita sedentaria. Sono anche stressata per alcuni problemi familiari. Bevo anche vino e caffè, mentre non ho mai fumato in vita mia.

NIENTE FARMACI E 4 VACANZE BALNEARI OGNI ANNO

Al massimo mi viene un raffreddore o un po’ di raucedine e di mal di gola, e succede una volta all’anno. Non assumo mai nessun farmaco e il raffreddore passa da solo. Adoro il mare e prendere il sole. Almeno 4 volte l’anno non me la faccio mai mancare una vacanza balneare, pur abitando al Nord.

SI TRATTA FORSE DI ANSIA INFONDATA?

Vorrei che mi venisse qualche bel febbrone a 38-39, anche se questo desiderio può sembrare folle! Sono preoccupata per questa mancanza di febbre. Ha qualche consiglio da darmi? Le mie ansie sono infondate? Grazie per il suo prezioso lavoro.
Alessandra

*****

RISPOSTA

SE LA FEBBRE LATITA SIGNIFICA CHE ESSA NON DEVE ARRIVARE OPPURE CHE NON PUÒ ARRIVARE

Ciao Alessandra. “La malattia esiste solo quando è necessaria e dura solo finché ce n’è bisogno”, usava dire Herbert Shelton. Il discorso è applicabile anche alla febbre. Evidentemente, se non ti viene la febbre i casi sono due: A) Essa non arriva per mancanza di urgente bisogno purificativo, B) Essa non arriva per mancanza di forza immunitaria adatta a scatenarla.

ESISTE TUTTO SOMMATO UNA SITUAZIONE DI EQUILIBRIO

L’ipotesi A esclude che tu possa vantare una situazione di grande pulizia interna, per come mangi, per il tuo sedentarismo e il tuo sovrappeso, nonché per il vino ed il caffè. Occorre però rilevare che non fumi e non prendi farmaci, e che per giunta ti concedi 4 ottime vacanze balneari ogni anno, tutte cose di non trascurabile importanza nel computo finale dei meliors (o fattori positivi) e degli stressors (o fattori negativi). Alla fine un minimo di equilibrio il tuo corpo lo ha trovato nonostante tutto. Pertanto non mi pare il caso di stare in ansia.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
4 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
4
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x