VOGLIA DI RINASCITA, DI PARTECIPAZIONE E DI AGGREGAZIONE SPIRITUALE

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

Caro Valdo, sono Andrea. Ho avuto il piacere di conoscerti a Cagliari anni fa, hai alloggiato nella mia Casa, ci siamo nutriti insieme. È stata una bella conoscenza. Ti chiedo Valdo, la possibilità di mettermi in gioco e di darmi la possibilità di poter fare qualcosa in questo meraviglioso periodo di rinascita.

La violenza e tutto quello che comporta ci sta oscurando. Abbiamo bisogno di incontrarci sui piani astrali, vanno bene le piazze…. vanno bene i vari canali, ma nelle piazze ci picchiano e nei canali Social ci censurano. Se hai a disposizione un attimo per darmi la possibilità e la fiducia di organizzare tutto questo, ti chiederò di divulgare tramite i tuoi contatti questo incontro. Sei la prima persona con cui parlo.

Eggregora per il risveglio della consapevolezza, per sabato 11 settembre 2021 ore 20 (orario italiano), valida per tutti. La Prima eggregora, italiana sicuramente, europea se il messaggio gira… mondiale se. Ore 20 concentrati su se stessi ci si connette con il proprio io astrale… respirando ed entrando in contatto. Una volta raggiunto il punto la prima cosa da fare è andare dai propri amici, familiari, parenti, colleghi, vicini e svegliarli… messaggio di amore e di coraggio. Ore 20.15 in segno di pace portiamo un omaggio floreale alle nostre più alte cariche dello stato. Rose nere, crisantemi bianchi e dei gerani rosso cupo. Omaggiato i nostri presidenti e se avanza tempo anche i nostri ministri. Ore 20.25 inondiamo il nostro pianeta di luce!. Ore 20.30 si rientra.

NON SAPRANNO MAI CHI SIAMO,NON SAPRANNO MAI QUANTI SIAMO, NON SAPRANNO MAI DOVE SIAMO

Tutti i sabati a venire. Una particolare eggregora il 09/11. Fino al 25/12. Se vicini ad un albero è meglio. Invitiamo ognuno ad essere un tutto. Con grande stima.
Andrea


RISPOSTA

IL DRAMMA SECONDO ME È IN VIA DI SUPERAMENTO, NONOSTANTE LE APPARENZE SUGGERISCANO IL CONTRARIO

Ciao Andrea. Sentire qualcuno dopo anni di silenzio fa sempre piacere. Significa che in un modo o nell’altro hai lasciato il segno. Dalla telefonata seguita al tuo messaggio ho percepito la profondità del dramma che stai personalmente vivendo e la grande voglia di metterti in gioco e di fare qualcosa di importante e di urgente, di metterci qualcosa di tuo in questo terrificante momento storico che, per paradosso è anche un periodo di risveglio e di rinascita per tutta l’umanità.

NON SONO PREPARATO PER COMMENTARE GLI ULTIMI DUE TUOI CAPOIVERSI SULLA EGGREGORA

Per quella che tu chiami “eggregora”, ovvero -penso- aggregazione spirituale e telepatica, non mi sento preparato e attrezzato per dare una risposta specifica. È una aggiunta di messaggio da te inviata. Siccome ci tieni e le dai basilare importanza, la pubblico e poi ci penserà la gente a valutarla, ad attuarla o meno. Ho il massimo rispetto per i fenomeni della mente, e non sottovaluto l’importanza del tuo progetto, ammesso che venga recepito e condiviso dal pubblico al quale ti rivolgi. Tuttavia devo esprimerti la mia opinione che non collima necessariamente con quanto tu esprimi a livello occultistico e spiritualistico.

STANNO PER SUCCEDERE TANTE COSE

La tua idea di un incontro reciproco e coinvolgente, nonché simultaneo con altra gente disposta a mettere assieme una forte energia in una determinata data e ora può sempre andar bene, dato che le vie del Signore sono infinite e le nostre formidabili risorse interne potrebbero essere mobilitate e fare miracoli, ma a mio avviso non è questo il punto. Dopotutto quello che tu auspichi sta già avvenendo, anche se non ne siamo consapevoli. La gente non sta più nella pelle. La gente sta bramando universalmente libertà e lo dimostra invadendo le strade e le piazze dei centri urbani che contano, sta portando cartelli espliciti, cantando, fischiando, zufolando e suonando tamburi. In Italia succede di meno ma succede. Ne vedremo comunque delle belle, e non in tempi lunghi.

LA TERZA GUERRA MONDIALE È IN CORSO DI SVOLGIMENTO

Sotto le energie negative del panico e della paura c’è pure il rischio di non incidere. Molto meglio seguire i consigli che un Greg particolarmente ispirato ha espresso su Telegram. Siamo nella Terza Guerra Mondiale, combattuta non a missili ma con armi ben più sottili e sofisticate quali i vaccini e tutto quanto gira intorno ai vaccini. Le guerre mondiali non durano due o tre anni ma molto di più, per cui dobbiamo aspettarci anche in questo caso tempi lunghi.

UN PIZZICO DI EGOISMO IN QUESTE CIRCOSTANZE PUÒ ESSERE LA SOLUZIONE MIGLIORE

Questa guerra si sta combattendo senza esclusione di colpi. Ne siamo colpiti e coinvolti, ma le grandi manovre hanno luogo sopra le nostre teste. A questo punto per il Greg non serve mettersi in gioco e correre dei gravi rischi. Il suo consiglio è di non sciupare inutili energie e di pensare a noi stessi. Ognuno si rilassi e si rafforzi in attesa di quanto sta per avvenire. Ognuno prenda il sole, vada al mare e se ne stia tranquillo e rilassato.

IL MALCONTENTO SERPEGGIA TRA GLI STESSI PROTAGONISTI DEL MISFATTO

Il punto focale del conflitto sta dietro l’angolo ed esiste uno spartiacque tra quanto c’è già stato e quanto potrà avvenire. Lo spartiacque è rappresentato dalla 3° dose dei vaccini che porterà inevitabilmente a una esplosione popolare a livello planetario. Dalla terza si vuole infatti passare alla 4° e alla 5° in una specie di gioco al massacro che appare assurdo e insostenibile anche agli stessi occhi dei vaccinofili meno fanatici. Tra gli stessi artefici della falsa pandemia serpeggiano divisioni e tensioni su come affrontare questi ultimi frangenti.

RESTIAMO IN MASSIMA FORMA E FACCIAMOCI QUALCHE GIORNO DI VACANZA AL MARE O AI MONTI

Ora non è che il Greg abbia in mano tutte le verità, ma per molti aspetti merita credito. Se lo è guadagnato restando sempre in prima linea e facendosi una esperienza unica. In più sta dimostrando una evidente maturazione sul piano della saggezza. Non mi resta che augurare a te e ai tanti che stanno provando lo stesso tipo di angoscia, tanta serenità. La controparte sta perdendo le staffe e sta perdendo la guerra Covid da essa inventata ed innescata. Sarebbe un vero peccato disperdere le nostre forze adesso, alla vigilia di quello che sarà il momento della rivincita e della riscossa.

Valdo Vaccaro

Share.
Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x