LINFOMA ALLA GOLA, TERAPIA IN CORSO E VOGLIA DI CAMBIARE

Pubblicato il Pubblicato in Salute & Alimentazione

LETTERA

LINFOMA ALLA GOLA E TERAPIA CHEMIO

Buongiorno, mi chiamo Monica e ho 51 anni. All’inizio di gennaio mi è stato diagnosticato un linfoma alla gola, quindi mi è stata proposta una terapia di chemioterapia cui dovrà seguire una radio nel punto specifico in cui è sorto il problema.

CURE MEDICHE GIÀ COMINCIATE

Sono alla ricerca di sapere se attraverso il digiuno terapeutico, piuttosto che attraverso un qualsiasi altro metodo naturale, io possa evitare queste chemio che ho già cominciato a fare, ma che vorrei evitare o quantomeno diminuire perchè ho ben capito che le chemio programmatemi non sono state decise in base alla risposta che il mio fisico darà alla cura, ma sono standardizzate in 4 cicli.

RICERCA DI UNA ALTERNATIVA

È vero che queste chemio mi curano, non voglio negarlo, ma sono convinta che mi possa creare problemi poi da un’altra parte. È possibile trovare un’alternativa? Sarei davvero grata se riuscissi a trovare una risposta in tempi brevi. Grazie di cuore.
Monica

*****

RISPOSTA

FACILI CAMBIAMENTI DI OPINIONE

Ciao Monica. Pur comprendendo il fatto che una persona presa dal panico e dalla paura perde un po’ il senso della realtà, mi sorprende la facilità con la quale le persone mettono la propria esistenza nelle mani di cure esterne, ed anche la facilità con cui se ne pentono e vanno a cercare cure diverse.

PRIMA COSA INFORMARSI AL MEGLIO E SECONDA COSA FARE UNA MIRATA SCELTA DI CAMPO

La prima cosa che dico a chi si rivolge a me per dei consigli è quella di riflettere e di fare una scelta di campo usando tutta la calma, la pazienza e la razionalità possibile. Una scelta di campo tra la medicina come tecnica curativa interventista e la Scienza della Salute o Health Science che è filosofia rimediale basata su un percorso totalmente diverso basato sulla non-cura del sintomo, si tratti di sintomo facile e banale tipo il raffreddore o un sintomo complesso come un linfoma. Chiaro che per fare una scelta sensata e responsabile occorre informarsi e prepararsi.

AL MOMENTO SEI IN CAMPO MEDICO E CREDI PURE NEL TIPO DI CURE CHE TI STANNO DANDO

Se hai fatto questo tipo di lavoro, saprai anche trarre delle conclusioni. Ora sei già in campo medico. Stai già facendo cure chemio. Sei convinta che ti curino, vale a dire che ti facciano bene. Non vedo la logica di fare dei salti di logica e di scavalcare confini e steccati che di fatto esistono.

PRENDI NOTA CHE NOI SIAMO RADICALMENTE CONTRARI AI FARMACI, E ANCORA DI PIÙ ALLA CHEMIO

Non dico che nella vita non si possa cambiare idea e rifare la strada a ritroso. Ma questo si può fare solo se si è fermamente convinti e preparati a farlo. Non mi pare il tuo caso.
Ti stai rivolgendo a una scuola che è nettamente contraria alla chemio.

RIMOOZIONE DI TUTTE LE CAUSE DI PERVERSIONE METABOLICA

Il trattamento radicale e risolutivo dei tumori, di tutti i tumori, richiede la soppressione di tutte le cause di perversione metabolica e il ripristino di una nutrizione normale. Solo in questo modo i tumori tendono a scomparire. Il dr Herbert Shelton, oltre 40.000 digiuni condotti con successo, sostiene che i tumori, essendo composti dello stesso tipo di tessuto delle altre strutture corporee, sono suscettibili di disintegrazione automatica proprio come il tessuto normale. Essi subiscono dissoluzione e riassorbimento grazie a varie circostanze, ma soprattutto durante il digiuno.

STACCARSI DALLE CURE MEDICHE SIGNIFICA DIRLO E FIRMARLO

Come dicevo poc’anzi, per ricorrere al digiuno occorre prima depurarsi e intraprendere un periodo di liberazione da ogni sorta di farmaci e di integratori. Se davvero vuoi staccarti dalle attuali cure mediche, dovrai dirlo con chiarezza all’ospedale che ti sta seguendo, firmando pure un documento liberatorio. Prima di fare questo ti consiglio di darti una preparazione igienista che ti permetta di fare tale scelta in modo consapevole e responsabile. Dovrai impegnarti, leggere, sudare, studiare.

NIENTE FRETTA MA SOLO PREPARAZIONE ED ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ

Sul mio blog ci sono decine di tesine ottenibili attraverso il riquadro “cerca” digitando termini come tumore, cancro, linfoma, chemio. Prendi pure il tempo che serve. In natura nulla avviene in fretta e furia. Ne io né la mia scuola stiamo fornendo cure a nessuno. Non siamo guaritori ma solo promotori e promulgatori di sane abitudini alimentari e comportamentali. Offriamo libera e indipendente cultura salutistica, niente altro che questo.

NESSUNO GUARISCE ALL’INFUORI DEI TUOI MECCANISMI AUTOGUARITIVI

Prendi nota che sei una persona health oriented e che ogni tuo passo ed ogni decisione deve partire da questo punto. Noi sosteniamo che niente e nessuno guarisce, né il medico né noi. L’unico protagonista della guarigione rimane il tuo infallibile medico interno. Se non ci riesce lui, nessuno altro e niente altro al mondo lo può fare. Noi spingiamo sia i sani che i malati verso un efficace pacchetto-salute basato su respirazione, attività fisica, assorbimento solare, essudazione, riposo, fiducia in se stessi e nelle leggi di Madre Natura. Noi insegniamo alla gente ad essere autonoma e a prendersi in proprio tutte le responsabilità delle proprie scelte.

Valdo Vaccaro

Stampa