AZZERAMENTO HOMO SAPIENS SECONDO GOOGLEBERG ED ERIC SCHMIDT

Pinterest LinkedIn Tumblr +

DOCUMENTO (sottotitoli e sintesi di Valdo Vaccaro)

ULTIMO INCONTRO BILDERBERG AL GROVE HOTEL DI LONDRA

Gli eventi mondiali mostrano sempre più chiaramente che i più importanti obiettivi dell’elite globale sono la totale riorganizzazione della coscienza umana e addirittura cambiare l’essenza degli umani. Infatti, questo è sia il fine che il mezzo della costruzione di un Nuovo Ordine Mondiale. L’ultimo incontro del Bilderberg Group, che si è svolto dal 6 al 9 giugno 2013 nel Grove Hotel in un quartiere di Londra, discuteva specificamente di questo argomento.

BILDERBERG, L’INTELLIGENCE PIÙ INFLUENTE DEL PIANETA

The Telegraph ha scritto a riguardo in un articolo chiamato “Bilderberg Group? Nessuna cospirazione, solo il gruppo più influente del mondo”. Fra i temi in agenda c’erano la disoccupazione negli Stati Uniti e in Europa, nazionalismo e populismo, politiche dell’Unione Europea, sviluppi nel Medio Oriente, sfide dell’Africa, guerra cibernetica e proliferazione di minacce asimmetriche, le maggiori tendenze nella ricerca medica e le promesse e gli impatti dell’educazione online.

BANCHE PIÙ POTENTI E LADRESCHE, FISCO PIÙ POLIZIESCO E PROTESTE SOCIALI PIÙ DIFFUSE, I TEMI DEL PRIMO GRUPPO

Una fonte interna del sito alternativo infowars.com ha fornito informazioni più dettagliate sull’agenda, dicendo che due gruppi di tematiche sarebbero state discusse nell’incontro. Il primo ha a che vedere con i problemi economici. Aumentare i poteri delle banche centrali sotto le sembianze di “riforme bancarie,” salvare le banche per sostenere l’euro e proteggere l’eurozona, creare sistemi di riscossione delle tasse più efficaci, non lasciare uscire dall’Unione Europea la Gran Bretagna, diffondere proteste sociali indotte dall’austerità, crescita economica minima nel 2013 e concentrare la ricchezza delle popolazioni nelle mani di corporazioni e elites super-ricche.

MANOVRE STRATEGICHE SUI PAESI E SORVEGLIANZA TOTALE DEI CITTADINI

Il secondo gruppo di argomenti è più esteso e tocca problemi di controllo militare, politico e psicologico: attaccare i siti nucleari in Iran se non riduce i suoi programmi in tre anni, prolungare la guerra in Siria armando l’opposizione, la minaccia di una pandemia mondiale (considerando che i laboratori di Bilderberg stanno lavorando alla diffusione di virus), controllare la stampa 3D, controllo statale di internet per raggiungere flessibilità cibernetica (una vecchia idea di Bill Clinton) e creare città intelligenti, capaci di osservare tutti gli aspetti della vita e del comportamento della popolazione, ovvero, creare un sistema di sorveglianza totale.

UNIONE SOLIDALE TRA BILDERBERG E GOOGLE

Per raggiungere questi obiettivi, la sfera tecnocratica deve essere ristrutturata velocemente, cosa che sta accadendo di fronte ai nostri occhi. Come hanno fatto notare gli autori di infowars.com Paul Joseph e Alex Jones, il gruppo Bilderberg, come altre organizzazioni-ombra, è entrato in un periodo di forte trasformazione e ha formato una unione solidale con Google tramite l’amministratore delegato Eric Emerson Schmidt che partecipa regolarmente agli incontri del gruppo.

IL GROVE COME SEDE DEI GOOGLE ZEITGEIST

Il luogo dell’incontro del gruppo al Grove Hotel è stato scelto per una ragione. È qui che, a iniziare dal 2007, hanno avuto luogo le conferenze annuali di Google, conosciute come Google Zeitgeist (lo spirito del tempo di Google), nelle quali sono analizzate miliardi di query degli utenti del sistema e sono ricapitolate le attività del sistema. Quest’anno la conferenza di Google ha avuto luogo letteralmente pochi giorni prima dell’incontro di Bilderberg.

MEETING ANNUALI PER EVITARE UINA RIVOLTA CONTRO LA GLOBALIZZAZIONE

Quindi oggi il Grove Hotel britannico è una base per sviluppare l’agenda della Google nel campo di politiche tecnologiche mondiali. Ed è questa compagnia, che il London Independent ha descritto come una versione più carina del gruppo Bilderberg, che sta attivando una ristrutturazione tecnocratica. Circa 400 delegati si radunano ogni anno alle sue conferenze per discutere argomenti chiave nelle politiche e culture mondiali e per sviluppare piani d’azione che mirano a prevenire una rivolta contro la globalizzazione.

FIGURE CHIAVE E GROSSI FINANZIAMENTI IN ARRIVO

Fra di loro ci sono figure chiave dei mezzi di comunicazione, politici e star emergenti. Quest’anno hanno partecipato alla conferenza l’esperto della Goldman Sachs Jim ÒNeil, Bill Clinton e la cantante Annie Lennox. Qui, in particolare, è stato notato che dall’anno scorso le entrate della compagnia sono aumentate del 60%, cioè 2.89 milioni di dollari.

ASSOCIAZIONE APERTA, DEMOCRATICA E PERSINO FILANTROPICA

Google Zeitgeist è una forma di governo più efficace. Mentre i Bilderberg hanno la reputazione di cospiratori, Google può controllare le cose apertamente, dal momento che è presupposto nella sua funzione stessa di essere un fornitore di servizi d’informazione. Ciò vuol dire che, sotto le spoglie di una associazione democratica e addirittura filantropica, c’è una organizzazione totalitaria che i giornalisti indipendenti hanno già chiamato Google-Berg.

SERVIZI SEGRETI MASCHERATI SOTTO DIVERSE SPOGLIE

Google si è rivelato essere un modo altamente conveniente per mascherare le operazioni delle agenzie di intelligence. Come hanno scoperto gli stessi investigatori indipendenti, i principali organizzatori della “Primavera Araba”, che ha preso le sembianze di disturbo civile, erano reclutati da Google e hanno partecipato alle conferenze Zeitgeist al Grove.

WAEL GHONIM DIETRO I FATTI DI EGITTO

È ben documentato, per esempio, che l’uomo responsabile dell’impulso alla rivoluzione in Egitto, che ha portato all’insediamento della dittatura dei fratelli musulmani, era il capo di Google del marketing nel medio Oriente e nord Africa, l’egiziano Wael Ghonim. Eric Schmidt sostiene che è orgoglioso di ciò che ha fatto Ghonim, ed enfatizza che l’uso di Facebook, di Twitter e di altri strumenti telematici per far partire le proteste in Egitto è “un buon esempio di trasparenza”.

GOOGLE STA ESERCITANDO CRESCENTE INFLUENZA SUI GOVERNI BRITANNICI E AMERICANI, CON ERIC SCHMIDT PLURIPOTENZIARIO

Ciò è reso più semplice dal fatto che Eric Schmidt è membro del US President’s Council of Advisors on Science and Technology, capo della New America Foundation “senza fini di lucro”, ed è stato un consulente e sponsor delle campagne presidenziali di Obama. Gli è stata addirittura offerta la carica di segretario del Tesoro americano. In Gran Bretagna, i rappresentanti di Google hanno incontrato non meno di 23 volte i funzionari del partito conservatore dall’elezione generale del 2010. David Cameron ha parlato alla conferenza di Zeitgeist nel 2006, 4 anni prima di diventare Primo Ministro. Anche il cancelliere britannico George Osborne, il principe Carlo e molte altre persone influenti hanno partecipato alle conferenze di Google.

GOOGLE HA LE MANI PURE SULLA RUSSIA E SA MODELLARE IL FUTURO GLOBALE

Le conferenze di Google Zeitgeist raggruppano coloro che sono considerati capaci di “modellare il futuro globale”. La stessa compagnia si sta posizionando per diventare una forza più forte dei governi nel controllare e monitorare il comportamento delle persone, come hanno fatto in Egitto e Tunisia. E l’interferenza di Google negli affari interni delle nazioni europee è diventata così attiva che anche la Commissione Europea ha fatto recentemente un’indagine sul suo abuso della sua posizione di dominio nel mercato di servizi di informazione.

ERICH SCHMIDT NUOVO SUPER-HITLER PLANETARIO NELLE MANI DELLE GRANDI FAMIGLIE REALI E QUASI-REALI

Lo stesso capo di Google non ha mai nascosto la sua ambizione di controllare totalmente la società. Egli ha parlato a questo riguardo diverse volte nei suoi discorsi, enfatizzando che la privacy è un relitto del passato! In uno dei suoi discorsi Eric Schmidt ha dichiarato: “Non abbiamo bisogno che voi scriviate qualcosa. Sappiamo dove siete. Sappiamo dove siete stati. Possiamo più o meno sapere a cosa state pensando. Sappiamo tutto ciò che state facendo e il governo può seguirvi. Sapremo costantemente la vostra posizione fino all’ultimo centimetro. La vostra macchina si guiderà da sola, è stato un errore che le macchine siano state inventate prima dei computer”.

L’UOMO POST-UMANO, DOCILE, OBBEDIENTE, GESTIBILE E CONTROLLABILE SENZA USARE ACQUE FLUORATE, SPAVENTABILE CON SCIE CHIMICHE E QUALCHE TERREMOTO SUPERFICIALE IN PIÙ

La tecnologia dell’informazione, secondo Schmidt sta radicalmente cambiando l’educazione, il modo in cui funziona il mercato, il carattere dei mezzi di comunicazione, e lo status della proprietà intellettuale. Sta cambiando lo stesso uomo, che è praticamente fuso con il computer, trasformandosi in un uomo bionico. Ciò che Eric Schmidt sta sostenendo si chiama trans umanesimo, che è uno stato mentale implicante la trasformazione dell’homo sapiens in homo post-umano. Questo concetto è stato usato per la prima volta nell’opera Religion without Revelation (Religione senza Rivelazione) del biologo evoluzionista Julian Huxley, chiamato il “Malthus del 20° secolo”.

UNA NUOVA FEDE PER L’UMANITÀ SOTTO IL NUOVO ORDINE MONDIALE DEI ROTHSCHILD E DEI ROCKEFELLER

Per lui il transumanesimo diverrà una nuova ideologia e addirittura una nuova “fede per l’umanità”. E questo è ciò che è per i moderni “profeti” i quali offrono metodi per ricostruire l’uomo, rendendolo un biorobot facile da gestire e obbediente. Una massa di simili biorobot rimpiazzerà l’umanità moderna. Vediamo che i metodi di governo dell’elite stanno andando incontro a cambiamenti che consentono loro di transitare da un livello coperto di governo ad uno scoperto.

SAPPIAMO DOVE SIETE, COSA PENSATE, COSA FATE, QUANTO GUADAGNATE

Sotto queste circostanze cambia anche il significato di summit, conferenze e negoziati segreti. Ciò è stato dimostrato dall’ultimo incontro del Gruppo Bilderberg, che può essere descritto come anticospirologico. Si tenta di portare la lotta per il controllo dell’uomo a un livello mai visto prima. La privacy è un concetto obsoleto e privo di tempo. Anche la democrazia economica non ha senso. Il danaro contante è potere e deve stare concentrato nelle mani di pochi plutocrati e di poche banche più che mai ladrone.
Olga Chetverikova

Fonte: http://www.strategic-culture.org/news/2013/07/02/from-bilderberg-google-berg-technocratic-restructuring-global-elite.html

*****

COMMENTO FINALE

CIPRO INSEGNA

I fatti di Cipro, con manomissione governativa nei conti bancari della gente, le direttive indicate più volte da Romano Prodi, per imporre a tutti l’uso di carta di credito e pesanti limitazioni al contante, rientrano esattamente con i nuovi sviluppi chiamati Googleberg. Ci sono tutti gli ingredienti. Ci sono dentro i Clinton, c’è dietro i CDC (Central Disease Control) inventori dell’Aids e pronti a imporre al pianeta nuove epidemie e nuovi vaccini.

PRODI E SOROS INSEGNANO

E non può mancare Obama e George Soros, cassiere internazionale di tutti i capitali mobili e tax-free, grande speculatore sulle valute (Lira italiana, Baht thailandese, Sterlina inglese) e devastatore numero una della piccola industria italiana a cui ha letteralmente troncato i mercati asiatici nel luglio 1997, con gentile concessione politica di Bill Clinton. Soros amico numero uno di Romano Prodi che, per compensarlo dei rovinosi favori fatti all’Italia, gli ha pure regalato una laurea ad honoris causa in quel di Bologna!

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui per passare alla navigazione premium.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x