Risultati per: Ernia iatale

LETTERA ERNIA IATALE CON ESOFAGITE DA REFLUSSO Buonasera Dr Valdo, volevo innanzi tutto complimentarmi con lei per l’enorme disponibilità, e per tutto il materiale gratuito che pubblica. Ce ne fossero di persone ammirevoli come lei. Mi presento. Sono Deborah e ho 24 anni. Un anno fa, mi è stata trovata un’ernia iatale con annessa esofagite da reflusso. Solite prescrizioni di gastroprotettori da prendere al momento del bisogno e rientro a casa…

LETTERA DIAGNOSI DI ERNIA IATALE PER LA COMPAGNA Buongiorno. A mia moglie 30enne è stata diagnosticata un’ernia iatale sulla quale è stata effettuata una biopsia risultata positiva, ma fino alla prossima visita non sapremo niente di più. Vorrei chiederle una consulenza via mail per trovare una dieta che possa scongiurare eventuali complicanze. MODALITÀ DI PAGAMENTO Se disponibile, mi indichi le modalità di pagamento che le invio anche tutti i dati che penso…

PREMESSA Questo intende essere uno specialissimo regalo di Natale da parte mia a tutti i miei affezionati lettori sparsi in tutto il mondo, oltre che ai tanti sofferenti di questi problemi gastrici che stanno letteralmente massacrando oltre il 10% della popolazione mondiale, con 10 milioni e oltre di casi soltanto in Italia. DEFINIZIONE DI ERNIA IATALE L’ernia iatale è una delle patologie più incomprese e chiamate più spesso in causa a…

LETTERA GOZZO, ALLERGIE E PROBLEMI INTESTINALI Sono un infermiera della provincia di Gorizia, ho 49 anni. Dal 2006 mi hanno diagnosticato un gozzo multinodulare normofunzionante. Il mio endocrinologo vuole comunque procedere alla tiroidectomia. Ho anche un ernia iatale con reflusso gastresofageo. Sono allergica a tante cose come alimenti, pollini, farmaci ed altro. Ultimamente si sono aggiunti dei problemi intestinali, tipo gonfiori. STENOSI URETRALE E RISTAGNI VESCICALI Da 17 anni, in…

LETTERA SPOSTAMENTO STOMACO CON REFLUSSO GASTRICO Buonasera Valdo, mi chiamo Matteo, ho 33 anni e da circa due mesi ho scoperto di avere un fastidiosa ernia iatale di circa 3 cm, che mi provoca reflusso gastrico, senso di pienezza e diverse limitazioni nella vita quotidiana. Ho sempre seguito un’alimentazione onnivora con consumo di carne piuttosto limitato e senza mai aver riscontrato problemi all’apparato digerente. Da due mesi a questa parte,…

LETTERA SINDROME GASTRO-CARDIACA CON FARMACI E MALESSERE CONTINUATO Buonasera Dr Vaccaro, ho un’ernia iatale di medie dimensioni con il cardias costantemente aperto, una gastrite e una duodenite. Nel 2012, ho avuto moltissimi stress e un grave lutto. A partire da novembre ho iniziato a stare male anche con il cuore. Si trattava di continue aritmie. All’ospedale mi hanno detto che si trattava di una sindrome gastro- cardiaca. Sto prendendo Nexium…