DENUNCIA IN PARLAMENTO DEL DEEP STATE IN SALSA ITALIANA E DEL GRAN CAPO

Pinterest LinkedIn Tumblr +

UNA BOMBA DEFLAGRANTE A MONTECITORIO

“Lo scientismo dogmatico è il vero virus di questo paese ed è protetto dal nostro Presidente della Repubblica”, quasi un caso di vilipendio. È successo ieri 14 maggio 2020 a Montecitorio, alla Camera dei Deputati. Chi se non Sara Cunial, bella e coraggiosa ragazza 40enne di Bassano del Grappa, laureata in chimica industriale, poteva arrivare a tanto, umiliando e mettendo letteralmente alla gogna lo scialbo e incolore ambiente politico italiano?

Ho appena ascoltato la sua esposizione che, per molti aspetti, ricalca i toni del suo primo intervento esplosivo che riportai nella tesina “Clamorosa breccia nel pensiero unico parlamentare”. Qui la grandissima deputata del Gruppo Misto è andata ben oltre, denunciando in prima persona e senza mezzi termini il capo dello stato Mattarella, e dichiarandosi apertamente pronta a moltiplicare i fuochi della cittadinanza romana contro questo tipo di governo colluso col criminale Billy Gates, col Deep State e il Bilderberg. Prendo e sintetizzo i punti focali del suo intervento.
Valdo Vaccaro


SINTESI DELL’INTERVENTO DI SARA CUNIAL ALLA CAMERA – SOTTOTITOLI DI VV

NON MORIREMO DI VIRUS MA DI MISERIA E POVERTÀ

Voi anestetizzate le menti a base di mass-media comprati, di amuchine, di PNL. Voi usate parole come regime, consentire, permettere. Fino al punto di concederci i nostri legami e i nostri sentimenti, e di certificare i nostri affetti. In concreto la Fase-2 non è altro che la prosecuzione della Fase-1. Abbiamo capito che non si muore di solo virus e che si potrà morire grazie a voi di miseria e povertà. E, come nei migliori regimi autoritari la colpa sarà scaricata sui cittadini.

GOVERNO LIBERTICIDA E SCHIAVO DELL’OMS

Ci togliete la libertà e dite che i guai ce li siamo cercati noi. A rimetterci sono soprattutto i nostri figli. Sarà loro consentito il diritto alla scuola solo se porteranno un braccialetto per la distanza e la libertà controllata, in cambio di un monopattino e di un tablet. Il tutto per assecondare gli appetiti del capitalismo finanziario ben rappresentato dall’OMS e dal filantropo salvatore del mondo Bill Gates. Lo conosciamo tutti ormai. Bill Gates già a inizio 2018 profetizzava una pandemia poi simulata lo scorso ottobre. Bill Gates da decenni si prodiga nello sviluppo di piani di depopolamento e misure dittatoriali per ottenere primati su agricoltura, tecnologia e d energia.

UN ESSERE MOSTRUOSO TRATTATO COME FILANTROPO

Queste le sue testuali parole: “Se facciamo un buon lavoro con i nuovi vaccini, con la sanità e la salute riproduttiva, possiamo diminuire la popolazione mondiale del 10-15%.” “Solo il genocidio può salvare il mondo”. Grazie ai suoi vaccini è riuscito a sterilizzare milioni di donne in Africa. Ha provocato una epidemia di polio che ha paralizzato 500.000 bambini in India. Ancora oggi i suoi OGM sterilizzanti progettati da Monsanto vengono generosamente donati a intere popolazioni bisognose. Il tutto mentre sta già pensando di distribuire il tattoo quantico per il riconoscimento vaccinale sui vaccini a Dna-Rna come strumenti di riprogrammazione del nostro sistema immunitario. Oltre a questo sta pure facendo diversi affari con le multinazionali che possiedono le infrastrutture 5G negli USA.

DEEP STATE IN SALSA ITALIANA

E in tutta questa tavola imbandita c’è tutto il Deep State in salsa italiana. C’è la Sanofi che, insieme alla già collusa Glaxo, gli amici per intenderci di Ranieri Guerra, di Walter Ricciardi e del noto virologo che noi paghiamo 2000€ ogni 10 minuti per le presentazioni RAI e che sigla accordi con le società di medicina per l’indottrinamento dei medici del futuro, facendosi beffe della loro autonomia di giudizio e del loro giuramento.

Ci sono le multinazionali high-tech come la Romana Engineering amica tra l’altro del nobile Mantoan e la Bendiscon della Pisano per la gestione e il controllo dei nostri dati sanitari e per il rispetto dell’agenda europea ID20-20 di identificazione elettronica che ricorre proprio alla vaccinazione di massa per ottenere una piattaforma di identità digitale.

STATO PRIVO DI SOLDI CHE REGALA MILIONI DI EURO AL MAGGIORE MILIARDARIO AMERICANO

Tra l’altro c’è già un accordo tra Renzi e la IBM per la gestione dei dati. Renzi che, ancora nel 2016, ha dato un più 30% al Global Fund di Bill Gates. Ci sono Colao e i suoi amici che ci dettano la politica del Bilderberg. Ma l’elenco è molto lungo. C’è il contributo italiano alla Alleanza Internazionale contro il Coronavirus di 140 milioni di Euro di cui 120 alla Gavi Alliance, la no-profit creata dalla fondazione Bill&Melinda Gates. Nulla ovviamente per la sieroterapia a basso costo e priva di effetti collaterali. Per non parlare della prevenzione, quella vera, che riguarda il nostro stile di vita, l’alimentazione e il rapporto con l’ambiente.

LA VERA EPIDEMIA SIETE VOI INGANNATORI, IL VOSTRO SCIENTISMO DOGMATICO PROTETTO DAL CAPO DELLO STATO

Il vero obiettivo di tutto questo è il controllo totale, il dominio sugli esseri umani ridotti a cavie e a schiavi, violando la sovranità e il libero arbitrio. Il tutto tramite i vostri inganni travestiti da compromessi politici. E allora, mentre voi stracciate il Codice di Norimberga, approvate i riconoscimenti facciali, avallate lo scientismo dogmatico protetto persino dal presidente della repubblica, noi diciamo che tutto questo è la vera epidemia culturale di questo paese.

DICHIARAZIONE INCENDIARIA FINALE

Pertanto noi ci proponiamo di andare fuori con i cittadini a moltiplicare i fuochi di resistenza in modo tale che sarà impossibile per voi reprimerci tutti. Concludo chiedendo a lei presidente di farsi portavoce di un messaggio al capo dell’Esecutivo Giuseppe Conte. Caro Presidente Conte, la prossima volta che riceve una telefonata dal filantropo Bill Gates, la giri alla Corte Internazionale per i Crimini contro l’Umanità. Diversamente ci dica come dovremo definire l’amico avvocato che prende ordini da un criminale.

L’INTERVENTO INTEGRALE DI SARA CUNIAL


COMMENTO

APPLAUSO SENZA FINE PER LA SARA CUNIAL

Il fatto stesso che esista una magnifica persona come la Sara, mi riconcilia con il mio intimo sentimento di appartenere all’Italia, a questo paese che è capace sì di tante brutture, che ha visto eliminati in modo barbaro non solo Giordano Bruno e migliaia di oppositori all’Inquisizione Cattolica di ieri, ma anche Aldo Moro, anche i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Paese che rimane però capace di sfornare persone straordinarie a ripetizione. Persone che costituiscono gli autentici anticorpi nei riguardi di un sistema purtroppo bacato e ai limiti del collasso.

OCCHIO ALL’AVVOCATO EDOARDO POLACCO, GIURISTA ECCEZIONALE

Ho appena ascoltato il video straordinario di Edoardo Polacco, pure lui affascinato dalla Sara Cunial, e pure lui punto di forza di questo paese eccezionale. L’Italia anche per lui è un paese di gente eccezionale, ma incapace di produrre uno stato e un governo all’altezza. Edoardo Polacco è avvocato penalista specializzato in Psicologia Sociale e Medicina Psicosomatica. Nato a Taranto il 18.11.1956. Prima di laurearsi in Giurisprudenza all’Università di Teramo nel 1993, si laurea in Scienze Sociali, sempre a Teramo, e si specializza in Psicologia Sociale e quindi in Medicina Psicosomatica presso l’Istituto RIZA di Milano.

VIRUS CHE VARIA DI PERICOLOSITÀ A SECONDA DEI POSTI, SIAMO ALLA DEMENZA E ALL’ALIENAZIONE

Invito tutti a seguire i suoi interventi su youtube, come l’ultimo di ieri intitolato “Agli arresti sino a dicembre 2020”, dove si dice sconvolto per l’ultimo decreto governativo, aberrante, illegittimo e pazzesco.

Non solo per il prolungamento fase 1-2 fino a dicembre 2020 di cui nessuno parla. Non solo per le promesse di soldi che non arriveranno mai, salvo la valanga di straordinari d’emergenza già versati a favore delle forze di polizia. Non solo per la presa in giro dei bonus vacanza alle famiglie, e dei bonus taroccati a tabaccai ed edicolanti. Non solo per l’incarico INAIL a favore dell’ISTAT per raccogliere dati personali ANCHE GENETICI su tutti i cittadini.

La follia governativa-statale raggiunge il culmine anche nelle cose terra-terra ed acqua-acqua. Cos’altro si può mai dire di un decreto timbrato e firmato che parla di un virus che in spiaggia (sole-salsedine-iodio, ambiente antivirale per eccellenza) richiede distanza di 9 metri, in ristorante distanza di 4 metri, al bar di 1 metro e mezzo e nel bus di 1 metro soltanto?

PIÙ CHE BANDIERA ROSSA, QUESTI SONO COMUNISTI PAZZI DA LEGARE

Ho dato persino una sbirciata al video di Flavio Briatore, tanto per distrarmi. Pure lui ha espresso il suo letterale sbalordimento. Ragazzi ha detto, questi qui sono da manicomio. Stanno facendo chiudere migliaia e migliaia di aziende grandi, medie e piccole, tutta gente che regge l’intera baracca mediante salatissime tasse. Con l’economia al collasso lo stato non avrà soldi nemmeno per gli oltre 5 milioni di dipendenti pubblici che diverranno impiegati non licenziabili a posto fisso e sicuro ma a stipendio zero, senza 13° e 14° e senza pensione. Questi non sono soltanto comunisti della peggiore specie, ma sono anche fuori di testa!

LE PAROLE DETTE IN PARLAMENTO HANNO VALORE MOLTIPLICATO

I conti tornano. Sara Cunial ha centrato il bersaglio, e lo ha fatto nel punto più strategico, all’interno del Parlamento Italiano, chiamando in causa il capo dello stato. Non è da escludere che l’intera sorte della Repubblica Italiana, mai allo sbando e allo sfascio quanto nei giorni che stiamo vivendo, dovrà fare i conti con i suoi stessi cittadini, con quelli che hanno votato e anche con quelli che non lo hanno fatto per anni, schifati dai giochi perversi della politica.

NON ESISTONO ALTRE STRADE CHE UN CAMBIO DI GUARDIA EPOCALE

C’è solo da augurarsi che il tutto avvenga con modalità civili e pacifiche. Ci potrà essere remissione di pena per chi si dimette, con perdita di ogni diritto e di ogni emolumento, oltre che assunzione di responsabilità per i danni gravissimi provocati alla comunità nazionale. Ogni provocazione, ogni atto distruttivo, ogni violenza contro persone, animali e cose dovranno essere rigorosamente evitati, anche perché la violenza gioca a favore del nauseabondo marciume al potere. Servirà gente competente, serena, molto più onesta e trasparente del solito. Gente selettiva, capace di fare piazza pulita senza però montarsi la testa. Gente rispettosa dei principi di libertà, di dignità sociale ed economica, di salute e di intoccabilità che spettano a ogni cittadino e a ogni abitante di questo paese.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Stufo della pubblicità? Clicca qui.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.