GRAVIDANZA NATURALE GRAZIE A CAMBIO DIETA

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

Confesso che all’inizio ci credevo, ma fino a un certo punto

Grazie Valdo, grazie di tutto.
Sapevo per istinto e per logica che quanto scrivevi era corretto.
Notavo il fatto che tanti ti scrivevano e ti ringraziavano, ma persi ugualmente qualche giorno di troppo a riflettere.

Noi italiani siamo sospettosi per natura, soprattutto se qualcuno ci tocca le vivande

Sai come siamo noi italiani.
Sempre dubbiosi e pronti a vedere una fregatura dietro ogni cosa.
Ma quello che più ci frena è la prospettiva di un cambiamento radicale sul cibo e l’alimentazione.
Come dicono i miei amici, avere una vita di privazioni e negarsi il gusto della vita, sono le peggiori cose che possano capitare.

Come si farà mai a vivere rigorosamente senza carne, formaggio, vino e caffè?

In questi pochi mesi, nei quali ho messo in pratica semplicemente i tuoi suggerimenti alimentari, sono stata circondata da persone che, osservandomi con stupore, si chiedevano come facessi a mangiare in quel modo, cioè senza gusto, e come potesse essere poi considerata corretta un’alimentazione così sbilanciata e senza soddisfazioni del palato, priva cioè di carni, formaggi, vini e caffè.

Due anni e mezzo di ovulazione latitante e di tentativi andati a vuoto

Fatto sta, e questa è la notizia eccezionale, mi sono bastati due mesi di cambio radicale alimentazione (passando da un vegetarianismo generico ed approssimativo al veganismo rigoroso e tendenzialmente crudista) per far sparire uno dei miei principali problemi che era l’ovulazione latitante.
In realtà il mio medico diceva che ovulavo, mentre il mio corpo e i miei sensori la pensavano in modo diverso.
Due anni e mezzo di tentativi di gravidanza andati a vuoto, visite, controlli, test, isterosalpingografie, senza mai rilevare nulla di positivo.

Ho annullato con immenso piacere l’appuntamento per la procreazione medica assistita

Due mesi di correzione alimentare e, magicamente, tutti i segnali di ovulazione sono riapparsi, ed anche in modo prepotente, tali da non farmi dormire la notte.
Che dire ancora? Grazie, e grazie ancora, perché il 17 novembre avevo l’appuntamento per la procreazione medica assistita, e l’ho annullata con immenso piacere, visto che sono riuscita a rimanere incinta in modo naturale, senza bombardamento di ormoni e violenze psicologiche sul mio corpo.
Valeria M.

*****

RISPOSTA

Queste testimonianze sono importantissime e rappresentano una provocazione al sistema, un grave imbarazzo ed una spina nel fianco per il Codex Alimentarius-Medicus-Macellarius

Ciao Valeria, straordinaria davvero questa tua testimonianza.
Straordinaria perché il risultato è arrivato veloce, chiaro, e sotto gli occhi tuoi e dei tuoi increduli amici, gli stessi amici che ti prendevano in giro per le arance, l’uva, le carote, l’avocado, le mandorle, i kaki, il sedano e i germogli, preferiti scandalosamente alle uova, al pesce, ai formaggi, e alle delizie del forno e della fiamma.

Le testimonianze scomode e sconvolgenti è meglio insabbiarle che evidenziarle

Qualcuno a questo punto si dovrà ricredere.
Nessun giornale e nessuna televisione le evidenzierà e le renderà pubbliche alla gente, e questo è scontato.
Se lo faranno, lo faranno mal volentieri, mettendoci magari dei dubbi sulla veridicità e sulla trasparenza.
Tutti pronti a trasformarsi in Santi Tommasi, disposti a credere soltanto quanto vedono e quanto toccano, nel caso di testimonianze scomode e per loro sconvolgenti come questa.

Un ottimo lavoro del tuo sistema immunitario

Sostanze magiche e portentose contenute nella frutta e nelle verdure? Magie? Trasmissioni di prana per via eterea? Niente di tutto questo.
Abbiamo soltanto ridato vitalità ed efficienza al tuo sistema gastrointestinale, liberandolo da ogni inutile pesantezza, ed offrendo nel contempo una tregua e un periodo di relax al tuo sistema immunitario.
Ed è proprio lui, l’angelo custode, il medico intimo ed infallibile che, dal tuo interno, ha saputo condurre in porto il cosiddetto miracolo, ovvero il ripristino funzionale dell’ovulazione che ti porterà a diventare finalmente madre.
Congratulazioni vivissime a te e a tuo marito.

Valdo Vaccaro

Condividi con i tuoi amici.

Comments are closed.