IMMIGRAZIONE, CRISI E DISOCCUPAZIONE GIOVANILE FENOMENI TELEGUIDATI

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

VISUALE AMPIA ED ARGOMENTATA DI GIULIETTO CHIESA E DI GIAN LUIGI PARAGONE

Ciao Valdo, In questo video, sono da elogiare l’abituale alta performance di Giulietto Chiesa, che possiede una visione ampia e molto ben argomentata dell’attuale disperante situazione globale, insieme alla posizione, assolutamente fuori dal pensiero dominante, di Gian Luigi Paragone.

OTTIMA IMPRESSIONE SU UN VITTORIO SGARBI NUOVA MANIERA

Apprezzabile in particolare l’immagine di un Vittorio Sgarbi che mette in evidenza una umanità e un’intelligenza, finora rimaste sepolte sotto la sua consueta tracotanza e aggressività. Il segnale di una sua maturazione, dovuta ai tempi difficili in cui viviamo? Sicuramente sì, ma anche il grande merito di Giulietto che sembra averlo illuminato.

IL VERO PROBLEMA NON SONO GLI IMMIGRATI

Giulietto Chiesa: “Il problema non sono gli immigrati ma i padroni del mondo”. Giulietto Chiesa, Vittorio Sgarbi, Maria Latella e Maria Giovanna Maglie ospiti di Gian Luigi Paragone a “La gabbia”. In onda l’8 marzo 2017 su La7. http://www.pandoratv.it/?p=15002
Paolo De Santis

*****

RISPOSTA

GLI IMMIGRATI SONO SINTOMO, CONSEGUENZA E VITTIME DI CHI CONDUCE LA DANZA

Ciao Paolo. Voler curare la cosiddetta piaga degli immigrati, è un po’ come intervenire sul sintomo delle malattie, tipico e gravissimo errore della medicina convenzionale. Esiste una legge di causa ed effetto che vale su tutti gli accadimenti e le disgrazie che ci riguardano. Sono d’accordo in pieno sul fatto che l’immigrazione è una conseguenza e che gli immigrati sono povere vittime di precise scelte che stanno a monte, imputabili a pianificazioni e interessi economici e politici dei gruppi di potere che, pur essendo minoritari, conducono con cinismo la danza e tirano le fila dello scenario mondiale a loro piacimento, da dietro le quinte, facendo leva sugli enormi capitali a disposizione, sulle fondazioni Aids esentasse e sui capitali in nero accumulati da benefattori tipo George Soros, Billy Gates e compagnia bella, tanto per non fare nomi.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui per passare alla navigazione premium.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x