Seleziona una pagina

KLAUS SCHWAB È L’UOMO PIÙ PERICOLOSO DEL PIANETA?

da 9 Mar 2022Attualità

TRADUZIONE DEL VIDEO DI JP SEARS

La differenza di questa quarta rivoluzione industriale è che non cambia quello che stai facendo, ma cambia te stesso. Con l’editing genetico, per esempio, sei tu stesso che stai cambiando e ovviamente questo ha un grande impatto sulla tua identità.

Klaus Schwab

Modificare i tuoi geni? Fantastico, lo spiegherò dopo, ma prima, perché così tante persone considerano questo tizio, Klaus Schwab, l’uomo più pericoloso del mondo? Beh, ci sono alcune ragioni, in realtà molte. Potresti ricordare Klaus Schwab come la pozza di feci liquefatte che diceva che “Entro il 2030 non possederai nulla e sarai felice”. Tradotto probabilmente significa che entro il 2030 lui possederà tutto e ne sarà felice. Ma come si aspetta che tu non possieda nulla e ne sia felice? Oh ha un piano. Te ne parlerò fra un minuto, ma prima vediamo un po’ chi è Klaus Schwab.

È l’autore di Kovid19, il Grande Reset. Che grande opportunità davvero. E il suo libro è stato pubblicato il 9 luglio 2020. Mi chiedo come l’abbia scritto e pubblicato così velocemente. È quasi come se l’avesse scritto prima di far iniziare la pandemia, voglio dire, prima che iniziasse la pandemia. Il vecchio Klaus è anche il fondatore e presidente del Forum Economico Mondiale o WEF, un’organizzazione che si rivolge al pubblico con obiettivi all’apparenza molto nobili di creare un mondo migliore. La paura del cambiamento climatico e delle malattie sono loro grandi obiettivi. “Benvenuto a Davos, parcheggia lì il tuo jet privato e poi entra e fai finta di essere preoccupato per il cambiamento climatico.

Klaus e il WEF vogliono un sistema di identificazione digitale mondiale che determini l’accesso a beni e servizi. Monitorerebbe il tuo comportamento online, gli acquisti e i dati biometrici. Sembra che voglia semplicemente farla finita con l’intero processo democratico e dare tutto il potere allo stato e a chiunque gestisca lo stato. Ma queste sono solo supposizioni basate sia sulle sue parole che sulle sue azioni, quindi si tratta probabilmente di osservazioni imprecise. (Il personaggio del dottor Evil era basato su questo rettile?) Il signor Schwab scrive quanto segue:

“Una delle più grandi lezioni degli ultimi cinque secoli in Europa e in America è questa: le crisi acute contribuiscono a rafforzare il potere dello Stato. È sempre stato così e non c’è motivo per cui dovrebbe essere diverso con una pandemia”.

Klaus Schwab

Nessuno ha mai eletto Klaus Schwab a nulla. Tutto questo suona come una cospirazione, vero? Il Forum Economico Mondiale è composto da bravi ragazzi! Non hai visto i titoli per cui pagano? Go Green! Giusto? Giusto? Probabilmente è giusto. Sono veramente dei bravi ragazzi. Di conseguenza sarai entusiasta di sapere che la lista dei relatori del WEF al raduno annuale delle élite a Davos includeva benevoli umanitari come Xi Jinping, il leader del partito comunista cinese che sta attualmente commettendo un genocidio, Anthony Fauci, che è probabilmente attualmente coinvolto in crimini contro l’umanità, Bill Gates, che è probabilmente attualmente coinvolto in crimini contro l’umanità e il primo ministro australiano Scott Morrison che è probabilmente attualmente coinvolto in crimini contro l’umanità. Che bella squadra!

Ma il mio relatore WEF preferito di tutti i tempi è questo rettile, il principale consigliere di Klaus Schwab, il dr Yuval Noah Harari. Vediamo cosa ha da dire.

Yuval Noah Harari

“I dati potrebbero consentire alle élite umane di fare qualcosa di ancora più radicale della semplice costruzione di dittature digitali. Hackerando gli organismi, le élite possono ottenere il potere di riprogettare il futuro della vita stessa. Perché una volta che puoi hackerare qualcosa, di solito puoi anche progettarlo.”

Yuval Noah Harari

Élite che hackerano gli organismi e riprogettano la vita stessa? Beh, non sta parlando di farlo alle persone, vero?

“In passato molti tiranni e governi volevano farlo, ma nessuno capiva abbastanza bene la biologia e nessuno aveva abbastanza potenza di calcolo per hackerare milioni di persone, né la Gestapo né il KGB potevano farlo. Ma presto, almeno alcune corporazioni e governi saranno in grado di hackerare sistematicamente tutte le persone. E se davvero riusciremo a hackerare e progettare la vita, questa non sarà solo la più grande rivoluzione nella storia dell’umanità, questa sarà la più grande rivoluzione in biologia dall’inizio della vita quattro miliardi di anni fa. Per quattro miliardi di anni nulla di fondamentale è cambiato.”

Yuval Noah Harari

Non stai giocando a fare Dio, vero? Perché di solito funziona molto bene.

“La scienza sta sostituendo l’evoluzione per selezione naturale con l’evoluzione con un design intelligente. Non un design intelligente di qualche dio sopra le nuvole, ma il nostro design intelligente e il design intelligente del nostro cloud, il cloud IBM, il cloud Microsoft, queste sono le nuove forze trainanti dell’evoluzione”.

Yuval Noah Harari

Cavolo, non avresti per caso un piano in atto su come controllare le persone con la tua tecnologia cloud, vero? E quel piano non è per caso già in fase di attuazione vero?

“Oggi abbiamo la tecnologia per hackerare gli esseri umani su vasta scala. In questo tempo di crisi bisogna seguire la scienza. Si dice spesso che una buona crisi non dovrebbe mai lasciata andar sprecata”.

Yuval Noah Harari

Suona familiare? Nessuno si è preso la briga di dirgli di non dire niente di tutto questo ad alta voce davanti alla telecamera? È solo che sono molte prove.

“Gli addetti alla sorveglianza potrebbero guardare indietro di cento anni e identificare l’epidemia di coronavirus come il momento in cui è subentrato un nuovo regime di sorveglianza, in particolare la sorveglianza sotto la pelle”. “Il mio cervello, il mio corpo, la mia vita appartiene a me o a qualche corporazione o al governo o forse alla collettività umana?”

Yuval Noah Harari

Sto tizio sta rivelando l’intero piano, lo rovinerà!

Altri fatti interessanti su Klaus Schwab e il WEF. Hanno un programma per giovani leader, che consiste in un periodo di cinque anni di indottrinamento ai loro principi. L’obiettivo del programma è creare leader mondiali che non rispondano al loro popolo, ma ai loro capi al WEF. I laureati del programma includono ammirevoli leader mondiali che sono sospettosamente al passo con il Grande Reset come Justin Trudeau, Macron e Mark Zuckerberg. I partner sponsor del programma per i giovani leader globali del WEF sono stati la Bill and Melinda Gates Foundation e Google. Chissà come mai Google censura e modella le informazioni per supportare esattamente la narrativa del Forum Economico Mondiale? Mmmh.

Oh, un altro fatto divertente, il WEF prevede un attacco informatico mondiale. Pure io sono un mago nel prevedere le cose che ho intenzione di fare! Schwab, molto preoccupato, ritiene che l’attacco informatico potrebbe porre fine alla nostra rete elettrica, ai servizi ospedalieri, ai trasporti e alla nostra società nel suo insieme. Il WEF ha quindi simulato l’attacco informatico. Simulato o pianificato? Non ne sono sicuro, ma hanno detto che era una simulazione, quindi probabilmente è meglio crederci e basta.

Oh, il WEF insieme alla Bill and Melinda Gates Foundation ha organizzato Event 201, che stranamente si è svolto esattamente come pianificato o simulato o quello che è. Andiamo avanti. Ed ecco una foto di Klaus Schwab seduto davanti a una statua di Vladimir Lenin. Mi chiedo perché abbia una statua di uno dei più grandi assassini della storia. Lenin ha ucciso circa 5 milioni di persone.

E infine, ricordi tutta la storia di Schwab sul fatto che non avrai nulla e ne sarai felice? Quale sarebbe il piano del WEF per farlo accadere? Probabilmente non è niente, ma considera questo. Blackrock è una società di investimento con nove trilioni di dollari in gestione, che è un PIL più alto di tutti i paesi del mondo a parte Stati Uniti e Cina. Quindi risulta che Blackrock abbia un’influenza politica e finanziaria maggiore rispetto alla Federal Reserve e alla maggior parte dei governi. Bene, ma qual è il collegamento con il WEF? Beh, ancora una volta e probabilmente non è niente, ma l’amministratore delegato di Blackrock Larry Fink è anche un membro del consiglio del WEF. Beh, questo è ​​super conveniente e probabilmente è solo una coincidenza.

Il WEF e Blackrock stanno forse colludendo nel corporativismo, dove un’élite corporativa non eletta detta legge alla popolazione? Beh, non potrebbero farlo perché dovrebbero infiltrarsi nel governo, cosa che non hanno fatto. Tranne che in uno dei primi incaricati di Joe Biden. Una volta entrato in carica ha nominato Brian Deese direttore del Consiglio economico nazionale. Brian Deese proviene da Blackrock, dove era un capo globale degli investimenti sostenibili e ora è il principale consulente di Biden per la politica economica. Ma è Biden a prendere le decisioni politiche, non le élite corporative non elette di Blackrock e del WEF. Ovviamente Biden prende tutte le decisioni, non siamo sciocchi.

Oh e anche il principale consigliere economico di Kamala Harris è Michael Pyle. Proveniva da Blackrock, dove supervisionava la strategia per investire 9 trilioni. Beh, sembra corporativismo ma probabilmente non lo è, ma anche se lo fosse sarebbe effettivamente una strategia praticabile per Blackrock e il Forum Economico Mondiale di possedere tutto e per te di non possedere nulla.

Un fatto divertente è che Blackrock sta comprando case unifamiliari a un ritmo allarmante, spesso pagando dal 20 al 50% in più del prezzo richiesto, quindi le persone normali, come me e te, non possono possedere le case. C’è uno schema interessante in tutto questo. Sai come hai sentito parlare di antichi governanti tirannici che avrebbero governato il loro popolino dicendo cose come “Sì, se non fate tutto questo lavoro da schiavi e non mi lasciate dormire con le vostre mogli, allora Dio vi farà morire tutti in una tempesta mortale. Dio me l’ha detto e poiché sono un’élite ho accesso a questa conoscenza e voi no, quindi è meglio che facciate come dico o morirete“? Bene, noi contadini non possiamo percepire ciò che il Re può, quindi è meglio fare come dice lui. Vai pure e sbattiti mia moglie, e grazie per averlo fatto per la mia protezione Re! La buona vecchia paura che crea uno schema prevedibile vecchio quanto il tempo stesso. Ma con Klaus nel Forum Economico Mondiale, i cambiamenti climatici ti uccideranno, le malattie ti uccideranno e un attacco informatico ti prenderà. Quindi è meglio che tu faccia come diciamo o morirai. Conoscono i problemi spaventosi e solo loro hanno le soluzioni. Quindi ascolta o morirai.

In conclusione alla domanda, Klaus Schwab è l’uomo più pericoloso del mondo? Ecco di nuovo il suo consigliere di spicco:

“Gli umani ora sono animali hackerabili. Avete presente l’idea che gli umani hanno un’anima o spirito e hanno il libero arbitrio e nessuno sa cosa sta succedendo dentro di me, quindi qualunque cosa io scelga, che sia alle elezioni o al supermercato questo è il mio libero arbitrio, ecco, tutto questo è finito”.

Yuval Noah Harari

Sarà davvero finita se deleghi il tuo pensiero a influenze esterne e prendi la via più facile scegliendo l’obbedienza al posto del coraggio. Farlo ti rende molto suscettibile ad essere manipolato dalla paura e se ciò accade fallirai nel rimanere un individuo libero e sovrano. Ma ecco come Schwab e i suoi amici, che sociopaticamente non sorridono mai, falliranno nel loro Grande Reset e tu riuscirai a rimanere un individuo libero e sovrano. Lasciati guidare dal tuo pensiero critico e da ciò che il tuo cuore e la tua anima sanno essere giusto e scegli il coraggio anziché l’obbedienza. Obbedienza o coraggio? Delegare i tuoi pensieri o usare la propria testa? Siamo nel processo del Grande Reset o del Grande Risveglio e la scelta non è di Klaus Schwab, la scelta è tua.

DISCLAIMER

Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni presenti su questo sito hanno solo scopo informativo, non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Scritto da Valdo Vaccaro

Valdo Vaccaro, classe 1943, è ricercatore indipendente, divulgatore e filosofo della salute, orgogliosamente NON-medico. Da sempre ha fatto della dieta vegeto-crudista tendenziale, dell’amore per gli animali e la natura un modo di essere e uno stile di vita, in tutta autonomia e libertà. Valdo ha tenuto centinaia di conferenze in giro per l’Italia e nel mondo trattando vari temi tra cui salute, etica, attualità e altro ancora. Al momento, oltre all’attività sul blog, è direttore scientifico e docente della HSU – Health Science University, la prima scuola di Igienismo Naturale Italiana.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Articoli Correlati

Commenti

4 Commenti

4 Commenti

  1. Tiziana

    Ok. Ma a monte di tutto questo opera una intelligenza “non umana” di altri ESSERI…come la mettiamo??? Di chi è la Scelta?

    Rispondi
  2. Nuccio Viglietti

    Un vecchio psicopatico probabile in preda a sostanze…più pericoloso di Hitler. Confidiamo natura risolva presto questo problema eliminando lo scarafaggio…!!

    Rispondi
  3. giulianomanzaliGiuliano

    La colpa e’ della gente cioe’ della stragrande maggioranza della gente, che non si informa mai di niente. Guarda la TV, legge qualche quotidiano, magari di parte. Cosa si vuole pretendere. Questi sono dei pazzi. Ma non sono gli unici. E’ pieno questo pianeta…e ci vorrebbero delle leggi e abbatterli al nascere.

    Rispondi

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: