PSEUDO-SCIENZIATI CREATORI DELL’INOCULAZIONE ANTI-COVID AL SERVIZIO DELLE LUCRATIVE INDUSTRIE VACCINALI

Pinterest LinkedIn Tumblr +

PERVERSIONE E PRESUNZIONE SMISURATA

I genitori del vaccino anti-Covid: “Entro cinque anni sarà pronta la versione mRNA anticancro.” Ugur Sahin e Özlem Türeci, fondatori di BioNTech, a Repubblica: “L’mRna arma preziosa nella ricerca, dai melanomi alle sindromi autoimmuni e a quelle allergiche”

IMMUNO-ONCOLOGI PROSTITUITI ALLA PFIZER

“Abbiamo 15 vaccini anticancro in fase di test clinico, il più avanzato è quello contro il melanoma. Prevediamo nei prossimi 5 anni di portarne qualcuno sul mercato e di portare altri nuovi vaccini in fase avanzata di sviluppo clinico”. Ad annunciarlo sulle pagine di Repubblica sono Ugur Sahin e Özlem Türeci, i coniugi immuno-oncologi cofondatori di BioNTech, l’azienda che ha sviluppato per Pfizer il vaccino anti-Covid.

AUTORI DI “IL VACCINO CHE HA CAMBIATO IL MONDO”

Sposati nel 2002, l’avventura scientifica di Sahin e Türeci è iniziata già dagli anni Novanta alla ricerca di un modo per aiutare il sistema immunitario a combattere i tumori attraverso l’Rna messaggero. Si tratta della stessa tecnologia alla base del vaccino anti-coronavirus e della ricerca per combattere tutta una serie di malattie (dai melanomi alle sindromi autoimmuni e a quelle allergiche). La coppia di scienziati lo racconta nel libro “Il vaccino che ha cambiato il mondo” (Mondadori), scritto con il giornalista Joe Miller.

DISINVOLTI INTERVENTI SUL SISTEMA IMMUNITARIO

A Repubblica, parlando dell’mRna, Sahin dice: ″È la più antica forma di programmazione costruita dalla natura, perché passa alle cellule le istruzioni per produrre le proteine. Abbiamo capito subito l’enorme potenziale che c’era nel fornire informazioni – a nostro piacimento – direttamente alle cellule immunitarie, codificandole nel’mRNA, per poi lasciare che il sistema immunitario faccia quello che sa fare meglio: cioè proteggere il nostro corpo dalle minacce”.

ESALTAZIONE DELL’RNA MESSAGGERO

Türeci aggiunge che la pandemia è stata solo il battesimo del fuoco per l’impiego della tecnologia mRna e afferma che “i prossimi cinque-dieci anni potrebbero portare a un cambiamento di paradigma in molti dei vaccini esistenti”. L’Rna messaggero, dicono i genitori del vaccino anti-coronavirus, potrebbe aiutare a combattere tutti i tipi di tumore solido (dal melanoma al carcinoma del colon-retto).

ASSURDA PRETESA DI RISOLVERE TUTTE LE MALATTIE MEDIANTE VACCINI A RIPETIZIONE

Oltre ai tumori, l’mRna potrebbe combattere altre malattie. Sahin e Türeci dichiarano: “Nel 2022 contiamo di iniziare i test clinici per i vaccini contro la malaria e la tubercolosi. E andremo avanti con il nostro programma di un vaccino contro l’Hiv. Ma non finisce qui: l’mRna ci permette di riprogrammare il sistema immunitario non solo per stimolarlo, ma anche per calmarlo: e questo sarà prezioso per la cura delle malattie autoimmuni – dove i danni sono fatti da un sistema immunitario iper-reattivo. Contiamo pure di entrare coi nostri vicini nella medicina rigenerativa”.

CON LA TERZA DOSE TUTTI SALVI E TUTTI INGINOCCHIATI A PREGARE DAVANTI AL DIO PFIZER

Interpellati sulla necessità della terza dose del vaccino anti-coronavirus affermano: “I dati raccolti oggi suggeriscono che può aiutare a proteggere una vasta popolazione di persone da questo virus e dalle sue varianti. Oltre a un ampio accesso globale ai vaccini per tutti, le terze dosi potrebbero giocare un ruolo importante per il contenimento della pandemia e il ritorno alla normalità”.


COMMENTO DI VV

LESTOFANTI MA NON SCIENZIATI

Parliamoci chiaro e non lasciamoci trarre in inganno. Questa coppia di presuntuosi e di scalmanati della vaccinazione non sono affatto degli scienziati ma dei lestofanti della peggiore specie i quali, dopo aver appreso le necessarie sofisticate tecniche di trasformazione nel campo delle reazioni chimiche, hanno fiutato il business e si sono messi a disposizione delle industrie più insidiose, voraci e pericolose del pianeta, quelle che giocano con i delicatissimi e intoccabili meccanismi del sistema immunitario, del sistema genico, del sistema endocrino, del sistema nervoso.

QUESTA GENTE SPERIMENTA, NUOCE E SI PRENDE GIOCO DELLA NATURA

Questi loschi figuri sono tutto quello che si vuole fuorché degli scienziati, in quanto si sono messi di traverso, in contraddizione e contrapposizione con le leggi fondamentali dell’Universo e della Creazione, ed in particolare si sono messi contro il principio-cardine che Madre Natura è Unica Sovrana Medicatrice di tutti i mali, e che primo dovere di chi si interessa di salute è quello di Non Nuocere. Non nuocere significa essenzialmente non interferire con un corpo che è già magnificamente dotato dei suoi strumenti di auto-guarigione.

TRADITORI DI IPPOCRATE E DI WILLIAM OSLER OLTRE CHE DELL’INTERO GENERE UMANO

Già la medicina convenzionale contemporanea ha preso da tempo a randellate le regole universali, per cui sta pagando a caro prezzo la sua infinita presunzione, la sua pretesa di sostituirsi a Madre Natura tramite le sue varie forme di curomania sul sintomo, tanto inutili ed inefficaci da renderla zimbello della Vera Salute, tale da renderla catastrofica ed innaturale oltre che rovinosa per il genere umano, oltre che traditrice di Ippocrate e di William Osler, per il quale il medico trasparente non cura ma educa sani e malati a stare lontani da visite, da test fasulli e ingannatori, da farmaci, vaccini e integratori, salvo nei casi di strettissima necessità ed emergenza. Ed ora spuntano fuori a fare mostra di sé i genitori dei vaccini mRna che vorrebbero sollevare le sorti del mondo. Ed ora spuntano fuori questi invasati e facinorosi del vaccino ad aggiungere male al male, disgrazia a disgrazia.

SCIENZIATI SÌ, MA SOLO DELL’OPPORTUNISMO E DEL GUADAGNO FACILE

Questa gente ha bisogno urgente di cure psichiatriche. Non ha ancora capito che occorre educare le persone alla salute e non spingerla verso il baratro delle cure assurde e inutili. Con gentaglia di questo tipo si raggiunge l’apice della superstizione vodoo e dell’alchimia al servizio delle industrie farmacologiche. La scienza è scienza sempre e solo quando usa il buon senso e l’umiltà di sottoporsi alle regole ferree e immutabili della Creazione. La scienza è scienza solo quando si pone al servizio del genere umano. È scienza solo quando rispetta i paradigmi fissati dalla Natura. È scienza solo quando interpreta in modo corretto le malattie per quello che sono effettivamente e non per quello che si vorrebbe che fossero da parte dei manipolatori, degli opportunisti, dei cacciatori seriali di sovvenzioni e di facili guadagni.

VACCINARE RAPPRESENTA IL TOP DELLA CUROMANIA MEDICALE

Le malattie non sono assolutamente delle entità. Tanto meno entità nemiche e malefiche da combattere. Sono al contrario formidabili percorsi di guarigione. Sono amiche preziose, sono segnalatorie, sono protettive, sono rimediali e sono depurative. Sono pure adattive in quanto si adeguano alla unicità e alla diversità di ogni singola persona, e smascherano i tentativi infantili di usare dei protocolli di cura standard e omogenei per tutti. Le malattie sono la migliore cura e il percorso più breve per ritornare al riequilibrio funzionale in modo stabile e senza effetti collaterali avversi. Curare una malattia, e farlo poi con le sostanze più velenose, rivoltanti e inquinanti del pianeta, non è solo assurdità e perfido accanimento terapeutico, ma perniciosa superstizione come ben sanno tutti gli scienziati veri e degni di questo nome.

CIALTRONI CHE STANNO TRASFORMANDO IL MONDO IN UN LUOGO SINISTRO ED INVIVIBILE

Qui invece siamo evidentemente di fronte a dei venditori di fumo, a degli incapaci, a dei cialtroni tra i più inetti e maldestri, ma bravissimi nel prostituirsi ai manigoldi che stanno trasformando il mondo in un luogo letteralmente invivibile. Senza contare poi che, nei metodi operativi da essi portati avanti vige il più gretto materialismo, non vi è la minima traccia e il minimo rispetto per l’aspetto spirituale del corpo umano. Questo non è affatto un dettaglio di poco conto. In ogni guarigione e in ogni discorso attinente la salute, l’aspetto spirituale ha un ruolo centrale e non periferico. Nelle inoculazioni e nei 15 nuovi vaccini risolvi-tutto della BioNtech c’è tanta chimica e niente anima.

Valdes Sepich Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui per passare alla navigazione premium.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
2 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
2
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x