RIFIUTO DI OGNI TEST-TAMPONE E ASPRA LOTTA ALLA VACCINAZIONE DI MASSA

Pinterest LinkedIn Tumblr +

(Questo articolo è disponibile anche in Russo)

LA PAROLA AL DR PETRELLA, IL MEDICO CHE NON HA PAURA DI NIENTE E DI NESSUNO

Questo è un video di estrema urgenza. State seguitando a offendermi ma non ha importanza. Tutto ciò che ho detto è vero. Lo ribadisco in tutta sicurezza, perché ho l’esperienza e sono documentato. Non serve offendermi. Non mi togliete né il sonno né l’appetito. Ho dalla mia parte la forza indistruttibile della verità. Quello che vi dico vale per tutti voi e per la gente che vi attornia. Avete l’obbligo morale di promulgarlo, anche perché media, giornali e televisioni si guardano bene dal dirvi come stano le cose davvero.

COVID-19 SIGNIFICA PIANO INTERNAZIONALE DI CONTROLLO E RIDUZIONE DEI POPOLI

Italiani, attenzione. Covid significa certificato di identificazione mentre 19 è l’anno in cui è stato creato. Covid-19 non è il nome del virus ma è il nome del piano internazionale per il controllo e la riduzione delle popolazioni che si è sviluppato nel corso di decenni, ed è stato lanciato nel 2020. Ciò che riattiva il virus è il terreno immunitario indebolito dalle vaccinazioni. Quello che intendono iniettarci sono i vaccini più terribili. È una vera discesa all’inferno con l’obiettivo di un massiccio spopolamento di oltre l’80 percento della popolazione.

PRIMO PUNTO-CHIAVE NON CEDERE ALLE IMPOSIZIONI DI REGIME E RIFIUTARE OGNI TAMPONE

Non fare i test, i tamponi, le verifiche. I test utilizzati e imposti non sono assolutamente affidabili, l’ho sempre detto e lo ribadisco. Lo dicono persino i produttori. Nessuno dei test usati è in grado di rilevare realmente ed effettivamente il virus Cov2, ma solo una infinità di piccoli virus innocui, ovvero di detriti cellulari che fanno naturalmente parte del nostro microbiota. Le persone testate appariranno sempre più positive ai test, addirittura al 90 percento.

SCREENING DI MASSA NELLE SCUOLE IN FRANCIA A PARTIRE DA MAGGIO, CON TOTALE SILENZIO STAMPA

Il loro obiettivo è di dichiarare l’intera popolazione come una popolazione di appestati. Per questo motivo hanno iniziato in segreto i test sui bambini, e non se ne parla proprio. Nessun giornale, nessun Mediaset, nessuna televisione ha rivelato che l’11 maggio 2020 in Francia sono stati imposti esami di massa in tutte le scuole, a ritmo di 700.000 alunni per settimana. Nessuno si è preso la briga di divulgare questa importantissima notizia.

ITALIANI ASCOLTATEMI: I MEDICI VERITIERI COME ME SONO RARISSIMI

Carissime mamme e papà, una volta che tuo figlio viene sottoposto a screening parte un effetto domino. Si forzerà l’intera famiglia, e i contatti immediati intorno ad essa, allo screening. Ascoltatemi italiani, perché la mia voce è una voce unica di medico veritiero. Non ascoltate i ciarlatani di regime, non ascoltate gli ignoranti e gli allocchi che rifiutano la verità.

I COSIDDETTI PORTATORI SANI SONO GENTE SANISSIMA CHE NON CONTAGIA NESSUNO

Ricordo a tutti che non siamo affatto malati. Essere portatori sani non significa essere malati. Avere il virus non significa essere malati. Sei sano? Stai Bene? E allora vai tranquillo e fottene di quelli che ti vorrebbero appestato. Ma il sistema impone i suoi test e i suoi tamponi fasulli. Infatti stanno ripetendo i test 2-3 volte a tutti i dipendenti delle strutture pubbliche e soprattutto delle strutture sanitarie, su basi mensili.

RIFIUTATE IL RILEVAMENTO, NESSUNO AL MONDO PUÒ METTERVI LE MANI ADDOSSO

Tutto ciò di cui hanno bisogno loro è di far credere che un malato qualsiasi, anche senza essere positivo, è un contagiante, un individuo dannoso per la società. Attenzione italiani, ascoltatemi attentamente. Rifiutare il rilevamento è l’unica chiave per evitare di essere vaccinati. Una volta vaccinati saremo tutti malati e tutti vulnerabili, tutti indeboliti, per cui andremo incontro senza alcun dubbio a morte anticipata.

NON FATE I TEST PER NESSUN MOTIVO AL MONDO

L’unica soluzione per salvare l’umanità intera, ma soprattutto per salvarci noi italiani in quanto ogni comunità deve sviluppare le proprie contromosse, è far capire alle persone che NON DEVONO ESSERE TESTATE. Non mettetevi alla prova, non date loro ciò che gli manca per incastrarvi e rovinarvi. In televisione questi bastardi non lo dicono in alcun modo. Il comportamento dei politici poi è totalmente avvilente e senza speranza. Eppure il viceministro alla Sanità è un medico come me. Collega, devi solo e soltanto vergognarti.

IL SISTEMA LIBERTICIDA CINESE SI STA GIÀ APPLICANDO IN SPAGNA E ARGENTINA

La maggior parte delle persone non vaccinate cesseranno di esistere per la società monatta-untrice di domani. Non saremo in grado di viaggiare senza prova di vaccino eseguito, non potremo andare al cinema o al teatro, non potremo nemmeno uscire di casa. Una specie di morte civile imposta. Questo sta già avvenendo in alcune città della Cina. La Spagna è il paese pilota di prova, assieme all’Argentina e ai paesi latini. Tutto è stato attivato e predisposto, coinvolgendo aziende di stato e media, in vista della VACCINAZIONE OBBLIGATORIA DI MASSA. Personalmente, da medico responsabile, preferirò la morte alla vaccinazione.

EVITARE LE MAMMOGRAFIE ED EVITARE I TEST ANTI-PAPILLOMA

Aggiungo infine, in risposta a qualcuno che mi ha calunniato da Pescara, che la mammografia è pericolosa, per cui invito le donne ad astenersene. I risultati del test HPV, antipapilloma virus, ennesimo test fasullo e sviante, sono tutti falsi perché eseguiti in presenza di infezioni micotica e batterica. Io poi sono specialista nel curare la prostata. E vi posso dire che nessun urologo fa delle ricerche ormonali. Io le sto facendo e sto riscontrando delle serie alterazioni ormonali nei tanti casi di ipertrofia prostatica. Tu ignorante di Pescara che continui ad offendermi, impara a stare zitto e a prendere in mano un libro. Studia che sei molto ignorante. Vi saluto e vi auguro Buon Ferragosto.
Roberto Petrella, MD ovvero Medical Doctor.


COMMENTO DI VV

PASSATO IL FERRAGOSTO ARRIVANO I NUOVI GRAVISSIMI PROBLEMI

Il Ferragosto se ne è appena andato in modalità fiappa e anonima, con gente che cerca di darsi un atteggiamento normale, facendo finta che ogni cosa stia continuando a marciare come prima o quasi, e che dopotutto esiste sempre il mare ed esiste pure la montagna, ad alimentare il mito delle vacanze estive. In realtà non esiste per niente un clima sociale vacanziero e spassoso. In realtà dentro ogni persona permane qualcosa di anomalo e di strano. C’è la sensazione di qualcosa che non quadra e non convince affatto. Come se l’intero giocattolo della vita si fosse improvvisamente guastato. Come si fa a vivere bene e rilassati in un mondo di matti, di corrotti, di imbecilli e di pedofili, e di gente normale ma rassegnata e obbediente ai diktat delle menzogne televisive giornaliere, ai diktat dei distanziamenti, delle mascherine e di tutto il resto?

TUTTI ACCOMUNATI IN UNA CONDIZIONE DI SCOMPIGLIO ESISTENZIALE

Domina un malessere tutto nuovo, una forma di incredulità e di disorientamento, qualcosa che ha a che fare con lo scompiglio esistenziale, con la demenza e l’allucinazione. Più che uscire dalla solita realtà ferragostana che ogni anno segna un po’ il trionfo della vita e che serve pure a ridare relax ed equilibrio alla gente, ci ritroviamo più sballati e dissestati di prima, quasi come un pugile che ha subito un knock-out e che continua a vacillare e a vedere qualche stella di troppo.

SIAMO FINITI NELLE MANI DI UNA MASNADA DI GANGSTER

D’altra parte il mondo intorno non può essere definito normale. Scomparsi letteralmente i turisti stranieri, città d’arte letteralmente vuote, media che continuano a martellare con la tiritera giornaliera di contagi e di morti, incapaci di dare notizie reali e di fare ragionamenti logici e sensati. Attività commerciali in situazione pre-fallimentare, provvedimenti governativi che continuano ad essere improntati all’assurdo e all’insostenibile. L’idea che piano piano sta entrando nella mente delle persone normali è che siamo finiti nelle mani di una masnada di fuori di testa, dalla quale non riusciamo più a liberarci.

IL DR PETRELLA È LA PUNTA DI UN ICEBERG

Avevo già scritto nei giorni scorsi sul dr Roberto Petrella, ricevendo pure qualche improperio e qualche insulto di troppo. Forse perché gli scappano spesso espressioni tipo Bastardi, vergognatevi, che non è linguaggio da medico. Tuttavia, invito i miei lettori a non sottovalutare affatto Petrella. Quello che dice e come lo dice potrebbe essere la punta di un iceberg, la rivelazione di un grosso malessere medico nascosto sotto la superficie. Il suo grande merito è quello di essere coraggioso ed estremamente franco nel dire la verità. Ed è proprio in questo senso che pubblico questo suo ennesimo appello.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
3 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
3
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x