SCUOLA DELL’INFANZIA IGIENISTA A CAGLIARI

da 7 Lug 2013Altro

LETTERA

LE NOSTRE RISORSE INTERNE SONO INCREDIBILI

Carissimo Valdo, finalmente è arrivato il momento di scriverle. Cercherò di essere molto breve nella introduzione perché vedo quante lettere riceve e mi rendo conto della difficoltà che possa incontrare ad esaudire tutte le richieste. Mentre la mia vita sembrava aver visto il buio più totale a causa di una grave sofferenza legata a mia figlia, ho scoperto all’improvviso che in realtà l’Universo mai si sarebbe sognato di cospirare contro di me, se solo qualcuno mi avesse insegnato di quali risorse interiori ogni essere umano è dotato.

DUE INCONTRI DECISIVI

Così, come tanti, per fortuna l’ho scoperto da me attraverso il verificarsi di due eventi guida: il primo, l’incontro con il meraviglioso Maestro Zen, Thich Nhath Hanh e, proprio ad un ritiro in Italia con lui, il secondo l’ incontro con “Alimentazione Naturale”. Ed è così che, nel giro di un anno e mezzo, la mia vita si è trasformata in un viaggio bellissimo di continue scoperte.

BAMBINI IN BALIA DI UNA SOCIETÀ ROBOTIZZATA

Il percorso di dolore fatto con mia figlia, senza il quale ora non sarei qui a scriverle, mi ha portata a maturare finalmente la mia missione. Negli ultimi tempi, più mi sono guardata attorno e più sono diventata consapevole della necessità di dover ripartire dal bambino, sempre più spesso trascurato ed abbandonato in balia di una società sempre meno libera e robotizzata!

STRUTTURA INNOVATIVA IN SARDEGNA

Così, forte anche della mia esperienza di tanti anni come gestore amministrativo di tre strutture per l’infanzia, ho deciso di iniziare il mio viaggio, portando in Sardegna una struttura assolutamente innovativa. E questa è anche la ragione per cui le scrivo.

SI CHIAMERÀ IL VELIERO MUSICALE

La mia scuola per l’infanzia sarà una struttura igienista, che ha come obiettivo quello di ripartire dal bambino, per poter poi arrivare alle famiglie e dare supporto in un momento di grave difficoltà come quello che stiamo attraversando. Si chiamerà “Il Veliero Musicale”. Il veliero è una immagine che la mia mente richiama sin da quando ero bambina, per tanti anni l’ho visualizzato nel mare in tempesta, ma sempre estremamente affascinata dal mistero che questo meraviglioso vascello portava con sé.

UN VELIERO CARICO DI BELLISSIME ANIME

Per me rappresenta il viaggio della vita, quel viaggio meraviglioso dove passando per la tempesta, si arriva in un meraviglioso mare calmo, quello dove ora sto navigando. Mi piace immaginare il mio veliero carico di bellissime Anime che hanno voglia di riscoprire il vero senso della vita.

MILLE METRI QUADRI PER L’INNOVAZIONE E IL CAMBIAMENTO

Si tratta di una struttura di quasi 1000 mq, con una capiente sala conferenze dove attiverò seminari e, appunto, conferenze informative a sostegno di quelle che sono le mie scelte, soprattutto alimentari. Con il supporto di una splendida naturopata, Gabriella Santolisier, stiamo preparando un bel dossier alimentare da presentare alla Asl di Cagliari, lo scoglio maggiore. Qui in Sardegna non siamo ancora riusciti ad individuare un pediatra che ci sostenga nella scelta, ma certa che l’Universo mi farà arrivare anche questa risorsa, continuo serena convinta che sia questo il momento giusto per innovare ed aprirsi al cambiamento.

DAREMO SPAZIO ALLA CREATIVITÀ DEI BAMBINI

Ci sarà il rilancio della cultura dell’allattamento, con spazi dedicati all’informazione ed al sostegno pratico della mamma. Ci saranno esperienze di alimentazione consapevole, sia per i bambini che per gli adulti che, periodicamente verranno invitati a riunirsi insieme a noi nella mensa. Ci saranno conferenze informative sull’alimentazione naturale e attivazione di corsi di cucina a supporto del cambiamento. Ci saranno attività programmate per lasciare spazio alla meravigliosa creatività dei bambini, liberandoli totalmente da programmazioni che si pongano come obiettivo quello di soddisfare le aspettative dei genitori.

BAMBINI USATI COME FONTE DI PROFITTO

E qui mi soffermo un attimo per spiegarle il mio punto di partenza, perché, a fronte della tutela dei diritti dei bambini, ciò che sta accadendo è al contrario l’uso del bambino per fare profitto! 1) Pappe costose al posto dell’allattamento al seno, 2) Giochi educativi al posto di una sana esperienza sia motoria che psichica e relazionale, 3) Abbigliamento di marca come valore della persona, 4) Assenza quasi totale della possibilità di usare la propria creatività, 5) Tv e videogiochi al posto di un sano rapporto con un adulto responsabile! Spesso ci troviamo davanti bambini iper stimolati e bombardati da richieste senza tener conto del loro stadio di sviluppo, col rischio di creare adulti in miniatura ma senza le competenze adulte!

DISTURBI COMPORTAMENTALI, BULLISMO E PERSINO SUICIDI

L’uso di se stessi e degli oggetti in modo disfunzionale se non distruttivo! Anche le istituzioni a oggi faticano a star dietro all’aumento di diagnosi per disturbi della condotta, dell’apprendimento, per l’aumento impressionante di tratti depressivi in bambini piccoli (l’età si è abbassata ai 7/8 anni), ai fenomeni di bullismo, ai suicidi. Ecco il perché di una nuova proposta educativa che metta veramente al centro il bambino e necessariamente i suoi genitori!

PERCORSI FORMATIVI ANCHE PER I GENITORI

Il “Veliero musicale” intende operare a vari livelli per assicurare a ogni bambino la possibilità di crescere utilizzando tutte le sue risorse nel modo più armonico possibile, attraverso l’uso di varie modalità educative a sfondo artistico (musica, danza, pittura, teatro), e curando in particolare lo sviluppo di una mente consapevole di se stessi e dell’altro. Per favorire la coerenza del processo educativo si avrà cura di istituire percorsi informativi e formativi sulla genitorialità.

SCUOLA DI STAMPO STEINERIANO

Scuola per uno sviluppo armonico delle persone a sfondo artistico. Forse una scuola a stampo un po’ Steineriano. Non lo so, ma qui in gioco c’è veramente tanto. L’aver scoperto, facendo diretta esperienza, il grande potere di auto-guarigione del nostro corpo attraverso una alimentazione naturale. Come poter tacere?

PADRINO DELL’EVENTO

Carissimo Valdo, io le scrivo per chiederle se potrà trovare il tempo e anche il piacere di fare da padrino al Veliero Musicale. Presumo di aprire per fine Ottobre, e sarà una inaugurazione organizzata sotto forma di conferenze ed eventi speciali. So che per Luglio è in programma un evento che la porterà qua a Cagliari, mi piacerebbe incontrarla e spiegarle meglio tutti i dettagli. Per me sarebbe bellissimo, crede sarà possibile?

GRAZIE PER QUANTO CI STA DANDO

Affido questo mio desiderio e le invio un saluto carissimo, insieme ad un Grazie di cuore per tutto ciò che mette a disposizione del prossimo e le belle energie che in questi mesi mi ha trasmesso attraverso scritti e video. A presto.
Alessandra Galanello

*****

RISPOSTA

SARÀ UN ONORE E UN PRIVILEGIO

Ciao Alessandra. Intanto ti ringrazio per il solo fatto di aver pensato a me. Trattasi di un progetto importante. Una scuola steineriana in Italia non è cosa di tutti i giorni! Non ho mai tagliato nastri in vita mia e questo mi causerà una grande emozione. Farò del mio meglio per esserci. Anzi, se questo non basta di dico sì subito e così ti sai organizzare.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER

Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni presenti su questo sito hanno solo scopo informativo, non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Scritto da Valdo Vaccaro

Valdo Vaccaro, classe 1943, è ricercatore indipendente, divulgatore e filosofo della salute, orgogliosamente NON-medico. Da sempre ha fatto della dieta vegeto-crudista tendenziale, dell’amore per gli animali e la natura un modo di essere e uno stile di vita, in tutta autonomia e libertà. Valdo ha tenuto centinaia di conferenze in giro per l’Italia e nel mondo trattando vari temi tra cui salute, etica, attualità e altro ancora. Al momento, oltre all’attività sul blog, è direttore scientifico e docente della HSU – Health Science University, la prima scuola di Igienismo Naturale Italiana.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Articoli Correlati

Commenti

8 Commenti

8 Commenti

  1. Ivan Galanello

    Tutto questo è straordinario….c'è poco da aggiungere!!!Dico solo a mia sorella Alessandra un GRAZIE immenso di esistere perché la sua incredibile (e continua) ascesa spirituale mi ha regalato e mi regala un'incredibile forza e amore ogni giorno….e un infinito Grazie a Valdo Vaccaro…grande Anima.Grazie ancora…con tutto il cuore…

    Rispondi
  2. Ignazio Podda

    Stupendissimo come nient'altro!!! Sono troppo troppo felice…… Che gioia immensa……
    Conosco bene Gabriella essendo lei una cara amica e una collega che apprezzo tantissimo!!! Verrò senza dubbio a trovarti, voglio salirci sue questo stupendo Veliero…… Un infinito abbraccio di luce!! 😀

    Rispondi
  3. alessandra pellegrino

    bellissima e importante iniziativa!!! questo evento ravviva la speranza che qualcosa stia cambiando, che ci vorrà forse del tempo ma si arriverà ad una realtà più consapevole e sostenibile da tutti i punti di vista, ecologico, fisico, spirituale…cara Alessandra, un immenso augurio per questa nuova avventura!

    Rispondi
  4. Pappagani

    Che meraviglioso progetto! Siamo una famiglia vegana con un bimbo di un anno. Ci piacerebbe essere aggiornati sul progetto del veliero, esiste un sito Internet? Grazie

    Rispondi
  5. barbara flamini

    ottimo progetto. I migliori sulla crescita secondo natura sono antonio panarese e roberta cavallo di bimbiveri. Magari potete collaborare in qualche modo. Buon lavoro.

    Rispondi
  6. Barbara Dessi

    Bellissima iniziativa, anche io vorrei essere aggiornata su questa iniziativa. Esiste un sito web o un contatto e-mail?
    Io conosco una pediatra molto in gamba che penso vi sosterrebbe in questa scelta, se siete ancora interessati vi posso dare il suo nominativo.

    Rispondi
  7. Alessandra Galanello

    Vi ringrazio tutti per il sostegno. Questi feedback rappresentano per il veliero musicale una esortazione a mantenere fermo l'intento innovativo che porterà a Cagliari una vera inversione di rotta. Dobbiamo avere ancora un pò di pazienza perchè i progetti grossi includono anche tutta una serie di imprevisti che si stanno comunque risolvendo. Con alcuni di voi sono in contatto su facebook, per chi volesse mi trovate come Alessandra Galanello. Stiamo costruendo un blog di cui vi darò presto notizie…seguirà anche un sito. E' un progetto guidato dal cuore che non ha grandi supporti economici…dunque in questa fase iniziale l'Universo ci sta per fortuna donando numerose Anime meravigliose che, credendo in questa mission, stanno mettendo in aiuto le loro competenze e la loro creatività. Barbara, sono interessata a questo nominativo…contattami, ne sarei davvero felice. Un saluto luminoso per tutti voi, grazie.

    Rispondi
  8. Il Veliero Musicale

    …dimenticavo: ilvelieromusicale@gmail.com per chi non fosse iscritto su facebook.
    E ancora, mancava una risposta per Barbara Flamini, che vorrei ringraziare per le indicazioni. Già un bel pò di mesi fa avevo contattato Antonio Panarese. Ho visto come lavorano e attendo con ansia di leggere il loro libro in uscita, nel quale c'è un intervento anche di Valdo. Purtroppo loro sono molto impegnati e sarà difficile riuscire a concordare degli incontri formativi qua in Sardegna, a breve. Chissà, se è nei disegni, magari ci conosceremo più in là. Abbiamo davanti tutto il tempo e io come al solito affido tutto e mi apro a far entrare ogni bene prezioso per la nostra crescita. A presto e ancora grazie a tutti..

    Rispondi

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: