RICADUTA NEL CARNIVORISMO E PERDITA DEI BENEFICI VEGANI

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

ELIMINATO L’EUTIROX E SPERIMENTATO IL SISTEMA VEGANCRUDISTA

Egregio Prof Vaccaro, le scrivo dopo aver letto un sacco di sue tesine sull’argomento digiuno e lipomi, fibromi ecc. Sono una donna di 65 anni, che ha sempre mangiato di tutto e di più perchè ansiosa, stressata e via dicendo. Ho eliminato l’anno scorso l’Eutirox (tiroidite di Hashimoto) dopo aver trovato il suo blog e ho provato a iniziare il percorso dell’alimentazione sana che lei propone (per guarire e dimagrire naturalmente).

RISULTATI SPLENDIDI E SCIOCCA PERDITA DI OGNI BENEFICIO

Avevo perso 8 kg, la mia pelle era diventata bella, avevo energia da vendere, ed erano diminuiti i dolori alle mani per artrosi. Eppure, ho commesso la follia, dopo 3 mesi, di mangiare nuovamente carne, salumi e formaggi, perdendo tutti i benefici che avevo avuto .

POLIPOSI NASALE E INTERVENTO DIETRO L’ANGOLO

Circa un mese fa mi è stata diagnosticata poliposi nasale confermata da Tac e RMN. Sono in attesa della chiamata per l’intervento ma non sono molto convinta. Lunedì ho iniziato un digiuno di tre giorni e vorrei continuare con l’alimentazione fruttariana. Può servire anche per la mia patologia? Devo perdere peso e diminuire i dolori artrosici che mi tormentano. Grazie, Iva

*****

RISPOSTA

GUARIGIONI TANTO FANTASTICHE QUANTO INUTILI

Ciao Iva. Purificare il proprio corpo per poi intasarlo di nuovo con cibi ostruttivi, ritardanti, frenanti, acidificanti e putrefacenti, è davvero il massimo dell’incongruenza. Se poi questo accade dopo che uno ha verificato sulla propria pelle i magnifici risultati ottenuti col vengacrudismo tendenziale, l’assurdità di tale errore si moltiplica per tre e per quattro, e diventa addirittura incredulità, rammarico e sbalordimento.

OCCORRE SEMPRE ABBINARE L’ETICA

Questo dimostra che la salute fisica spesso non basta come motivazione delle proprie scelte, e che serve qualcosa di più solido. L’etica di non accettare la logica del sangue innocente e del macello non è affatto uno sfizio secondario, ma è il pilastro del veganismo. Se i mattatoi avessero le pareti di vetro, e se si potessero ascoltare le voci degli animali sotto-tortura, non esisterebbero al mondo persone che mangiano carne, e ancor meno persone che riprendono a mangiarla dopo essersene liberate con successo.

NIENTE OPERAZIONI DEL CAVOLO MA NEMMENO RICADUTE DEL CAVOLO

Ti consiglio di andare sul blog e usare come motori di ricerca parole come poliposi nasale, rinite, artrosi, reumatismi). Chiaro che l’intervento sulla poliposi sarebbe un’altra assurdità e che si può evitare con un bel digiuno e con una ripresa della dieta vegan-crudista. A patto però che non ci siano altre disdicevoli e micidiali ricadute.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
1 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
1
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x