Seleziona una pagina

RICADUTA NEL CARNIVORISMO E PERDITA DEI BENEFICI VEGANI

da 7 Lug 2013Testimonianze

LETTERA

ELIMINATO L’EUTIROX E SPERIMENTATO IL SISTEMA VEGANCRUDISTA

Egregio Prof Vaccaro, le scrivo dopo aver letto un sacco di sue tesine sull’argomento digiuno e lipomi, fibromi ecc. Sono una donna di 65 anni, che ha sempre mangiato di tutto e di più perchè ansiosa, stressata e via dicendo. Ho eliminato l’anno scorso l’Eutirox (tiroidite di Hashimoto) dopo aver trovato il suo blog e ho provato a iniziare il percorso dell’alimentazione sana che lei propone (per guarire e dimagrire naturalmente).

RISULTATI SPLENDIDI E SCIOCCA PERDITA DI OGNI BENEFICIO

Avevo perso 8 kg, la mia pelle era diventata bella, avevo energia da vendere, ed erano diminuiti i dolori alle mani per artrosi. Eppure, ho commesso la follia, dopo 3 mesi, di mangiare nuovamente carne, salumi e formaggi, perdendo tutti i benefici che avevo avuto .

POLIPOSI NASALE E INTERVENTO DIETRO L’ANGOLO

Circa un mese fa mi è stata diagnosticata poliposi nasale confermata da Tac e RMN. Sono in attesa della chiamata per l’intervento ma non sono molto convinta. Lunedì ho iniziato un digiuno di tre giorni e vorrei continuare con l’alimentazione fruttariana. Può servire anche per la mia patologia? Devo perdere peso e diminuire i dolori artrosici che mi tormentano. Grazie, Iva

*****

RISPOSTA

GUARIGIONI TANTO FANTASTICHE QUANTO INUTILI

Ciao Iva. Purificare il proprio corpo per poi intasarlo di nuovo con cibi ostruttivi, ritardanti, frenanti, acidificanti e putrefacenti, è davvero il massimo dell’incongruenza. Se poi questo accade dopo che uno ha verificato sulla propria pelle i magnifici risultati ottenuti col vengacrudismo tendenziale, l’assurdità di tale errore si moltiplica per tre e per quattro, e diventa addirittura incredulità, rammarico e sbalordimento.

OCCORRE SEMPRE ABBINARE L’ETICA

Questo dimostra che la salute fisica spesso non basta come motivazione delle proprie scelte, e che serve qualcosa di più solido. L’etica di non accettare la logica del sangue innocente e del macello non è affatto uno sfizio secondario, ma è il pilastro del veganismo. Se i mattatoi avessero le pareti di vetro, e se si potessero ascoltare le voci degli animali sotto-tortura, non esisterebbero al mondo persone che mangiano carne, e ancor meno persone che riprendono a mangiarla dopo essersene liberate con successo.

NIENTE OPERAZIONI DEL CAVOLO MA NEMMENO RICADUTE DEL CAVOLO

Ti consiglio di andare sul blog e usare come motori di ricerca parole come poliposi nasale, rinite, artrosi, reumatismi). Chiaro che l’intervento sulla poliposi sarebbe un’altra assurdità e che si può evitare con un bel digiuno e con una ripresa della dieta vegan-crudista. A patto però che non ci siano altre disdicevoli e micidiali ricadute.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER

Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni presenti su questo sito hanno solo scopo informativo, non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Scritto da Valdo Vaccaro

Valdo Vaccaro, classe 1943, è ricercatore indipendente, divulgatore e filosofo della salute, orgogliosamente NON-medico. Da sempre ha fatto della dieta vegeto-crudista tendenziale, dell’amore per gli animali e la natura un modo di essere e uno stile di vita, in tutta autonomia e libertà. Valdo ha tenuto centinaia di conferenze in giro per l’Italia e nel mondo trattando vari temi tra cui salute, etica, attualità e altro ancora. Al momento, oltre all’attività sul blog, è direttore scientifico e docente della HSU – Health Science University, la prima scuola di Igienismo Naturale Italiana.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Articoli Correlati

Commenti

1 Commenti

1 commento

  1. guepa

    Iva,
    un piccolo contributo…
    sofferente di poliposi dall'età di 20 anni con diversi interventi…radicali.
    Mi hanno poi propinato cortisone per molti anni…dal 2002 ho sospeso il cortisone ed ho deciso per la rimozione chirurgica annuale in day hospital dei polipi…questo intervento è stato fatto fino al gennaio 2010…
    Settembre 2010 inizio gradualmente a cambiare alimentazione..da dicembre 2010…vegano…
    Beh…avrei dovuto operarmi, come al solito a febbraio 2011…invece non mi sono più operato, respiro bene…non so obiettivamente ho ancora i polipi oppure no, non ho fatto più visite….quello che so è che sto bene…a parte ancora la mancanza di olfatto.
    spero ti possa essere utile questa mia esperienza

    Rispondi

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: