SETTICEMIA, SPOSSATEZZA E RIMEDI NATURALI AL SANGUE GUASTO

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

RISOLTO L’EPATITE CON ESTRATTI DI FRUTTA E VERDURA

Caro Valdo, ci siamo già scritti un anno fa e i tuoi consigli sono stati preziosi perché presi una decisione importante rispetto ad una diagnosi di epatite B e D per cui rifiutai di curarmi con gli anti-retrovirali decidendo invece di curarmi solo con estratti di frutta e verdura. A distanza di 11 mesi le mia situazione si è capovolta. Virus negativizzato per cui non risulto più positivo neanche al test per hbsag, mentre risulto positivo agli anticorpi.

INFEZIONE A UN DITO, LINFONODI GONFI E CURE ANTIBIOTICHE

A distanza di un anno mi ritrovo però in ospedale per una infezione ad un dito che sembra si sia spostata ai linfonodi, che sono fino a sotto le ascelle, doloranti e gonfi. Da un mese seguo una terapia antibiotica doppia, con due antibiotici, ma comincio a pensare che sia una follia contro il mio corpo. Visto che però il dito non migliora, la ferita non si rimargina, e i linfonodi sono sempre lì, per paura di una setticemia continuo a curarmi ma non mi sento bene.

SPOSSATEZZA, INCUBI E DELIRIO NOTTURNO

Cosa mi consigli di fare? Sono disperato. A questa situazione si aggiunge una stranissima sensazione di spossatezza, incubi, delirio notturno. Mi sveglio con delle crisi di panico e pianto. Per favore aiutami. Grazie.
Stéphan

*****

RISPOSTA

DEFINIZIONE DEL TERMINE SETTICEMIA

Ciao Stéphan. Setticemia significa avvelenamento del sangue per sostanze tossiche come vaccini e farmaci. La parola deriva dal termine greco sepsis che significa putrefazione. I sintomi sono quelli che stai sperimentando.

SOSTANZE NATURALI UTILIZZABILI COME RIMEDI

Cure naturali contro il sangue avvelenato esistono. Miele, pappa reale, aglio, cipolla, origano, curcuma, zenzero, peperoncino, fieno greco o trigonella. Sulle ferite esterne si possono applicare sia il miele che del fango.

ALIMENTAZIONE LEGGERA E DIGERIBILE PER PRODURRE UN SANGUE FLUIDO E SANO

In linea generale occorre privilegiare le varie funzioni eliminative di tipo intestinale, renale e cutaneo. Occorre muoversi, traspirare e massimizzare l’assorbimento solare. L’alimentazione sarà a base di frutta e insalate crude principalmente, integrando con germe di grano. Per creare nuovo sangue fluido e privo di viscosità inquinanti occorre assolutamente optare per una alimentazione leggera, sobria e digeribile.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui per passare alla navigazione premium.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
13 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
13
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x