STRAORDINARIO ABBATTIMENTO GLICEMIA ED EMOGLOBINA IN 10 GIORNI

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

OTTIMI RISULTATI SUL PIANO DEL DIABETE-2

Ciao Valdo. Tempo fa ti avevo scritto riguardo il mio caso di presunto diabete tipo 2, con valori attestati su glicemia a 146 ed emoglobina glicata a 7,2. Bene, seguendo le tue indicazioni (leggere le tue tesine riguardo il diabete tipo 2 sul tuo sito) ho avuto ottimi risultati.

MI SONO ATTENUTO ALLE ISTRUZIONI

Il menu raccomandato sul blog è basato su frutta, verdura, legumi, riso, pasta e pane in quantità limitata. Niente carne, niente pesce e niente latticini. Attività fisica e lunghe camminate. Non ho fatto altro che attenermi alle istruzioni.

STOP TOTALE ALLE PASTICCHE ROVINA-STOMACO

All’inizio, insieme alla dieta che ti ho descritto e all’attività fisica, avevo preso qualche farmaco prescritto dal diabetologo contro la glicemia alta. Dopo una settimana di pasticche la glicemia era scesa a 104 ma, per gli effetti collaterali, avevo gravi problemi di stomaco e ho deciso così di troncare tali cure.

RISULTATI ECCEZIONALI SIA NELLA GLICEMIA CHE NELL’EMOGLOBINA GLICATA

Ora, dopo oltre una settimana a zero farmaci, ho rimisurato la glicemia e il risultato è stato un eccezionale 107. Ho chiamato il diabetologo e mi ha detto che, essendosi abbassata la glicemia, si è sicuramente ridotta anche l’emoglobina glicata. Facendo un calcolo maccheronico, poiché la glicemia si è abbassata di circa il 28%, usando la stessa percentuale anche per l’emoglobina glicata, essa dovrebbe avere un valore di circa 5,1%.

CONTENTISSIMO DI AVER SCOPERTO IL TUO SITO

Il diabetologo, quasi incredulo, mi ha detto di non prendere più le pasticche, e di continuare con la dieta e l’attività fisica. Sono contentissimo di avere trovato il Tuo Sito. Questi risultati li possono ottenere tutti, facendo la dieta e l’attività fisica. E soprattutto senza ricorrere più a pillole che con i loro effetti collaterali ti devastano lo stomaco e anche il fegato!!! Ti terrò informato sulla mia situazione. Con sincera amicizia.
Raffaele

*****

RISPOSTA

28% DI ABBATTIMENTO GLICEMIA IN 10 GIORNI

Ciao Raffaele. Grazie della tua preziosa testimonianza che va ad arricchire il quadro generale delle autoguarigioni. Ricordiamo intanto che i valori della glicemia a digiuno dovrebbero stare sui quota 110, anche se alcune tabelle mediche citano quota 70-99 mg per dL nelle persone sane, 100-125 nell’intolleranza glucidica o pre-diabete, oltre il 125 nelle persone diabetiche. I valori della glicemia 2 ore dopo il pasto 140 mg/dL per i sani, 140-200 nell’intolleranza glucidica o pre-diabete, e oltre 200 diabete. Oltre 400 diabete grave, e sotto i 60 mg/dL ipoglicemia grave. Riducendo la glicemia del 28% ti sei portato decisamente verso la normalità.

PURE CON L’EMOGLOBINA GLICATA IL LIVELLO 5% PARLA CHIARO

Per quanto concerne l’emoglobina glicata, più alta è la sua percentuale e maggiore la probabilità di sviluppare le complicanze del diabete. La media della gente comune sta tra il 4 e il 6%. L’obiettivo è quello di non superare mai il 7% o meglio ancora di stare sotto il 6,5%, mentre oltre l’8% si entra in zona pericolo. Anche qui il tuo 5,1% ti mette al riparo da ogni pericolo.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui per passare alla navigazione premium.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x