VITTORIA DEL DR WU SU CANCRO AL POLMONE

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

DOCUMENTO INVIATOMI DA “ENERGIA DIVULGATIVA”

DIETA VEGETARIANA DECISIVA

All’età di 30 anni, al medico cinese Tom Wu fu diagnosticato un cancro al polmone in stadio avanzato e gli fu detto che aveva rimasto solo pochi mesi di vita. Tuttavia, il dr Wu, che ha recentemente parlato con mia moglie, ha già raggiunto 70 anni, e con nostra sorpresa, lui sembra ancora un giovane uomo in salute di 50 anni.

RISOLTO IL CANCRO MA ANCHE ALTRE PATOLOGIE

Non solo è sopravvissuto, ma il dottore ha mantenuto una vita sana.
Il cancro se n’è andato, e lui ha detto che non ha mai preso un raffreddore o altre malattie per oltre 40 anni. Ha smesso di fare analisi del sangue. “Il mio corpo e le senzazioni che provo mi dicono che sto bene, che sono veramente in buona salute”, spiega Wu.

IL MECCANISMO AUTOGUARITIVO STA AL NOSTRO INTERNO

Il suo segreto sta nel potere di autoguarigione naturale. Il dr Wu dice sempre che nessun farmaco miracoloso può curare le malattie. Ma è il nostro potere di guarigione interna, il nostro sistema immunitario che può farlo. E ciò che può rinforzare il nostro sistema immunitario sono i cibi semplici provenienti da Madre Natura, e uno stile di vita sano. A suo parere, le malattie come il cancro, il diabete e le malattie cardiache possono essere superate modificando la propria dieta.

MANGIARE CIBO PULITO SE VOGLIAMO MASSIMIZZARE IL NOSTRO POTENZIALE DI BENESSERE

Il dr Wu dice che le persone si ammalano perché mangiano i cibi sbagliati. Cibi fritti, per esempio, provocano il blocco delle arterie, cattiva circolazione, colesterolo e malattie cardiache.“Invece di prendere un farmaco ipocolesterolemizzante, vorrei invitare loro di smettere di mangiare cibi grassi. Il mio suggerimento è di mangiare cibo pulito, che è ad alto contenuto di sostanze fitochimiche”, dice.

FITOCHIMICI E FLAVONOIDI SONO ANCHE DETERGENTI NATURALI

Le sostanze fitochimiche sono detergenti naturali che aiutano a liberare la placca dalle vostre arterie.
Vengono da alimenti naturali come le verdure crude (o cotte al vapore o in modi conservativi e limitati, nel caso di vegetali amidacei e resistenti al calore), la frutta con i loro semi, ed erbe comuni. I fitonutrienti nutriranno le cellule del corpo in modo da poter combattere contro le sostanze estranee che lo invadono.

PREMIATO COME MIGLIOR DOTTORE DEL BENESSERE AL MONDO

Gli eccezionali contributi del dr Wu per lo sviluppo della medicina naturale, gli hanno valso il “World Famous Doctor Award” dalle nazioni unite nel 2001, e il premio di “Miglior Dottore del Benessere del mondo” dalla manifestazione mondiale della salute dell’università dell’India.

PUBBLICAZIONI IN CINESE E THAILANDESE

I segreti di come ha vinto la lotta contro il cancro ai polmoni e di come mantenga un corpo sano sono svelati nel suo primo libro, “Dr Wu’s Principle of Natural Cures”, che è stato recentemente tradotto dalla sua versione originale cinese in una edizione tailandese, “Thammachart Chuay Chewit”, pubblicata da Nanmeebooks Pubblications. È stata lanciata in Thailandia nel mese di marzo (ndr. 2010)

STUDI IN FRANCIA E POI ESPERIENZE NELLE MEDICINE ALTERNATIVE

Il dr Wu dice che ciò che è scritto nel libro è unico e semplice da capire, perché “L’autore è egli stesso sia il medico che il paziente”. Tutte le idee e le linee guida suggerite nel libro, provengono dalla sua esperienza, così come da ciò che ha imparato dai suoi pazienti. Il dr Wu studiò medicina occidentale, in Francia, e poi approfondì la sua formazione in terapia alternativa, guadagnandosi un dottorato.

LA SVOLTA FU CON LA DIAGNOSI DI CANCRO POLMONARE A 30 ANNI

Il punto di svolta arrivò quando gli fu diagnosticato un cancro polmonare all’età di 30 anni. La medicina moderna non gli diede nessuna speranza; era troppo tardi per rimuovere le parti danneggiate del polmone. Il tumore si era già diffuso ad altri organi, e il dottore di disse che aveva rimasto solo pochi mesi di vita.

LA STORIA DI ADAMO ED EVA LO AIUTO’ A CAPIRE

Nella sua disperazione, prese la bibbia e pregò Dio. Poi la bibbia cadde a terra ed egli lesse la pagina che venne portata alla sua attenzione. Il capitolo parlava dei giorni in cui Dio creò la terra e tutte le cose necessarie per gli Esseri Umani. Poi creò Adamo ed Eva e disse ad entrambi che le piante, gli ortaggi e i semi da frutto che crescono sulla Terra erano stati dati loro per nutrirsi.

STOP A CARNE, PESCE, CIBI FRITTI E GRIGLIATI, TORTE E CIBO SPAZZATURA

“Ho pensato a quello che avevo mangiato in passato, tipo carne, pesce, cibi fritti e alla griglia, torte dolci, ma Dio semplicemente voleva farci mangiare ortaggi e frutta. Ero confuso e dubitavo se fossi diventato debole se avessi mangiato troppi ortaggi e meno carne”, afferma Wu. Eppure decise di seguire il messaggio della Bibbia. Mangiò un sacco di verdure e frutta, bevve acqua pulita, e regolarizzò completamente il suo stile di vita, il suo sonno, le respirazioni e l’esercizio fisico.

DOPO 9 MESI LE CELLULE TUMORALI ERANO LETTERALMENTE SCOMPARSE

Nove mesi più tardi, andò a fare un controllo e, sorprendentemente, non furono trovate cellule tumorali.
Avvertì persone nella sua famiglia e nel suo circondario della sua scoperta, e studiò medicina naturale fino a quando ricevette un dottorato in naturopatia e nutrizione dagli Stati Uniti d’America.

CONGRESSI IN TUTTO IL MONDO

Il dr Wu è stato un frequente relatore in congressi in tutto il mondo, diffondendo la sua conoscenza sulle cure naturali e l’utilizzo di alimenti biologici. Egli avverte le persone di consumare i cibi più semplici nel modo più naturale possibile per combattere le malattie e mantenere una buona salute.

I SEGRETI DEL DR WU PER UNA BUONA SALUTE

Il corpo umano ha il potere di guarire sé stesso. Il sistema immunitario ha meccanismI di autodifesa per bloccare e distruggere i batteri o virus esterni che invadono i nostri corpi, mentre il meccanismo di autoguarigione ci riporterà sulla via del recupero. Quando avete un raffreddore e prendete farmaci, il trattamento può uccidere il virus, ma il vostro sistema immunitario non funzionerà pienamente, e la sua efficienza diminuirà. Come risultato, il vostro corpo sarà più vulnerabile ai germi.

RINFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO ED EVACUARE 3 VOLTE AL GIORNO

Altri esperti di salute possono consigliare un movimento di viscere al giorno, ma Wu dice che non basta. Avete bisogno di 3-4 movimenti intestinali al giorno al fine di espellere tutte le feci accumulate dal vostro intestino. Il vostro fegato non sarà sovraccaricato e inoltre aiuta a ridurre il colesterolo nel vostro corpo.

ALMENO TRE BICCHERI DI FRULLATI DI FRUTTA E VERDURA AL GIORNO

Questo è un modo per ingerire abbastanza fitonutrienti e rafforzare le cellule del corpo e del sistema immunitario. Utilizzare non solo la polpa della frutta, ma anche la buccia ed i semi di frutta e verdura per fare i frullati, in quanto sono ricchi di sostanze fitochimiche.

SEMI E CON LIMITATE TRACCE DI CIANURO

In realtà la dieta consigliata di frullati di frutta è di sei bicchieri al giorno, due al mattino, uno prima di pranzo, altri due nel pomeriggio ed un altro prima di cena. Tuttavia, se questo è troppo, si può iniziare con tre bicchieri al giorno. Utilizzare un potente spremitore poiché può rilasciare fitochimici dalla fibra  È meglio scegliere frutta acidognola come mele verdi o rosse, uva, ananas, kiwi e lime. Prendere il sole 30 minuti al giorno.

AMICO DEL SOLE E NEMICO DELLE CREME

Ma il dr Wu dice il contrario. Dice che i raggi UV aiuteranno a convertire il colesterolo sotto la pelle in vitamina A che aiuta a idratare la pelle e prevenire il cancro della pelle, e anche la vitamina D, che aiuta a prevenire i raffreddori, l’osteoporosi e alcuni tipi di cancro. Perciò, utilizzate il Sole. Esponetevi al sole circa un’ora e mezza al giorno, a mezzogiorno o in altro momento appropriato in base al vostro clima locale. “Il Sole vi renderà più sani”, è il suo messaggio.

ESERCIZIO FISICO SENZA ESAGERARE

Non esercitatevi più di 30 minuti al giorno. Se si va oltre, il vostro corpo sarà sovraccaricato di lavoro.
“Se fate più di mezz’ora, diventerà un lavoro, non un esercizio. Il vostro cuore e il vostro corpo dovranno lavorare troppo duramente”, dice.

ALTERNARE ACQUA TIEPIDA E FREDDA PER FAVORIRE LA CIRCOLAZIONE

Provate ad alternare doccia calda e doccia fredda: tre minuti di acqua calda seguita da trenta secondi di acqua fredda, quindi ripetete per più di due volte. Questo processo porterà un ondata di sangue ed energia nel tuo corpo. Aiuta ad incrementare il tuo sistema immunitario, la circolazione del sangue e il metabolismo.
Bere molta acqua, nel modo corretto.

BERE ACQUA LEGGERA SECONDO NECESSITA’

Quanta acqua è necessario bere ogni giorno, dipende dalla vostra situazione specifica  e da quale è la vostra percentuale di crudo. Se il vostro ufficio è dotato di aria condizionata, bere sei bicchieri di acqua al giorno è sufficiente. Se il vostro lavoro comporta camminare molto, dovete bere 8-10 bicchieri al giorno. Se si lavora sotto al caldo sole, sono necessari 10-12 bicchieri di acqua.

BERE A SORSI

Il modo in cui si beve è importante. Il modo corretto è quello di sorseggiare a poco a poco, per dare alle cellule del corpo il tempo di assorbire l’acqua. Se si beve il bicchiere tutto in una volta, le cellule non possono assorbire tutto, e l’acqua verrà espulsa come urina.

*****

COMMENTO

PREZIOSE CONFERME E PREZIOSI RAFFORZAMENTI

Carissimo dottor Wu, lo sai che sei un pericoloso concorrente? Stai dicendo cose “maledettamente giuste e sensate”. Quasi quanto le mie. Non mi avrai mica copiato? Chiaro che sto scherzando. C’è bisogno di conferme e di rafforzamenti. La tua è una delle tante testimonianze di vita e di guarigione. Testimonianza clamorosa ma non sorprendente per noi che conosciamo i percorsi auto-guaritivi. Anche tu stai portando acqua chiara al mulino giusto e pubblico con grande piacere il tuo messaggio. La verità non è una pietra preziosa da tenere nascosta gelosamente in cassaforte. Va comunicata, democratizzata, spiegata e fatta conoscere.

MENO SCHEMATISMO SULLE EVACUAZIONI, MA PER IL RESTO MASSIMA CONDIVISIONE

Una o due evacuazioni al giorno, o anche una ogni due giorni, possono sempre andare bene. Meglio non essere troppo schematici e rigidi su questo. L’importante è che è che ci sia funzionalità, regolarità e costante stato di benessere. Tutto sommato c’è spazio per ritmi evacuativi diversi in rapporto alle proprie condizioni fisiologiche, al tipo di dieta che assumiamo, al tipo di respirazione che pratichiamo e a quanto ci muoviamo.

Valdo Vaccaro

© Riproduzione riservata. Qui le linee guida per la ripubblicazione

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito hanno solo fine informativo e non possono sostituire il parere del medico curante. Leggi il Disclaimer.

Condividi con i tuoi amici.

2 commenti

  1. Sì, però ho letto che questo dottore crede nella dieta a seconda dei gruppi sanguigni, per cui per qualcuno questo significa anche bere latte: ?! Così ho letto che dica il dottore!