COLICHE BILIARI E MADRE IN SOFFERENZA

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

UN AIUTO URGENTE PER MIA MADRE

Dr Vaccaro, questa mail per chiederle aiuto riguardo alla malattia di mia madre. Le ho già scritto una mail su facebook circa 3 mesi fa ma non ho avuto risposta. Mia madre da molti anni ha i calcoli alla colecisti.

CALCOLI DOLOROSI ALLA COLECISTI E RICOVERI

Purtroppo negli ultimi mesi questi calcoli hanno iniziato a darle problemi. Ha avuto due ricoveri ospedaliere a causa di due pesanti coliche. Curata con gli antibiotici, ora sta meglio. Segue una dieta alimentare molto rigida.

80 ANNI E TROPPE PATOLOGIE ACCUMULATE

Il chirurgo ha sconsigliato l’operazione a causa delle precarie condizioni di salute. Mia madre ha 80 anni e soffre di diabete insulino-dipendente, cardiopatia, fibrosi polmonare, tiroidite di Hashimoto, diverticoli.

ESISTONO TERAPIE NATURALI APPLICABILI NEL SUO CASO SPECIFICO?

Ho letto che ci sono delle cure naturali per eliminare i calcoli. Con tutte le sue patologie potrebbe essere sottoposta a tali terapie? Rimango in attesa di sua risposta. Cordiali saluti.
Roberta

*****

RISPOSTA

APPELLO URGENTE A CHI MI SEGUE E A CHI CONTINUA IMPERTERRITO A CHIEDERE LE STESSE COSE

Ciao Roberta. Per forza che non ti ho risposto. Mi giungono 50 mail al giorno di cui 10 sulla colecisti e nessuno si prende la briga di andare sul mio blog nonostante le mie ripetute richieste di farlo. Mi state dunque tempestando in modo scriteriato. Non ce l’ho con te, che cerchi dopotutto di fare del bene a tua mamma, cosa bellissima e lodevolissima, ma con la tendenza generalizzata a questo tipo di errore che reputo grave per la continuazione stessa del mio lavoro. Sembra quasi che lo facciate apposta.

FATE UN PIACERE A ME MA SOPRATTUTTO A VOI STESSI

Vi chiedo una cosa semplicissima ed è quella di interpellare il blog, ossia di leggere le mie tesine pubblicate su di esso giornalmente. Anche perché vi conviene in quanto è sul blog che trovate la massa concreta delle informazioni necessarie. Ora cosa posso dare, a te Roberta, se non una pallida e sintetica risposta che vale l’1% di quanto puoi ricavare dal sito, leggendolo sistematicamente o inerendo le parole colecisti e calcoli nel motore di ricerca?

A VOLTE IL MALE FINISCE PER NON NUOCERE

Ti dirò che hai trovato un medico cosciente e responsabile, visto che ha risparmiato a tua madre grosse sofferenze e tremendi rischi. Paradossalmente, avere 80 anni e troppe patologie di contorno sulla groppa, può trasformarsi in una sorta di vantaggio.

RIDUZIONE PROGRESSIVA DEI FARMACI

Per le cure naturali non servono grandi terapie. Si tratta solo di avere un approccio prudente e progressivo e di tentare una lenta descalation sui farmaci che sta eventualmente assumendo. Trattasi di detossificare e deacidificare gradualmente il suo organismo. Tutti i farmaci acidificano e se non si procede in quella direzione ogni miglioria diventa una chimera.

ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ

Ovvio che nessun medico si prende la briga e la responsabilità di approvare tentativi del genere. Il medico pensa semmai a rincarare la dose. Quindi occorre prendere in mano la situazione e farlo sotto la propria integrale responsabilità.

INCREMENTO CONTEMPORANEO DEL CIBO CRUDO, ACQUOSO ED ALCALINIZZANTE

La pastiglia giornaliera diventerà così giorno sì-giorno no e poi settimanale, puntando possibilmente allo stop anche totale, nella misura in cui ci sarà tolleranza e accettazione a questa astensione, verificata giorno per giorno con piena collaborazione cosciente della paziente. Una mano preziosa in questi frangenti sarà data dall’incremento del crudo, ossia da un inserimento crescente di centrifugati e spremute nel menu giornaliero.

PRUDENZA E GRADUALITÀ

Anche in questo discorso ci vorrà prudenza e gradualità. Non so che tipo di dieta rigorosa essa assuma, ma noi siamo per un veganismo tendenziale e rapportato ai gusti e alle necessità personalissime dei singoli. Una bevanda straordinaria per sciogliere i calcoli alla cistifellea? Il succo di limone spremuto e di mela centrifugata.

TESINE DA LEGGERE

Valdo Vaccaro

 

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Condividi con i tuoi amici.

Comments are closed.