ECCEZIONALE TESTIMONIANZA DI MATERNITÀ E DI BENESSERE

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA 1

CONCEPIMENTO AVVENUTO E GRAVIDANZA ALLA 39° SETTIMANA

Ciao Valdo, Siamo una coppia di Como, che avrebbe voluto mandarti a breve una bella testimonianza su una gravidanza che secondo la medicina tradizionale, non sarebbe mai avvenuta, a causa di un utero fibromatoso. E invece, contro ogni aspettativa, il concepimento è avvenuto e la gravidanza è ormai alla 39° settimana.

IPOSVILUPPO DEL FETO E CIRCONFERENZA ADDOMINALE INSUFFICIENTE

Adesso però ci urge un tuo consiglio per affrontare al meglio l’ultimo dei vari problemi che la ginecologia ci ha posto, impedendoci di poter seguire serenamente madre natura. Il tema in questione è l’iposviluppo del feto ed in particolare in particolare la circonferenza addominale, giudicata insufficiente. Premetto che la gestazione fino ad ora è stata splendida, terrorismo medico a parte. Abbiamo seguito criteri quasi igienisti almeno sotto il punto di vista della alimentazione. Aumento di peso 8kg solo pancia, no gonfiori, pressione ok e niente diabete. Purtroppo qualche sigaretta nel menu quotidiano è rimasta.

LO STAR BENE DELLA MADRE E I MOVIMENTI FETALI NON SAREBBERO UN METRO ATTENDIBILE

Secondo la medicina classica e le sue tabelle bisognerebbe assolutamente indurre il parto per evitare problemi tra cui la morte in utero. Siamo molto titubanti soprattutto dopo aver letto il libro di Shelton che indica un peso ideale tra i 2 e 2,5 kg. Da notare poi che il bambino è vispissimo nel pancione. Ma per i medici lo star bene della madre e i movimenti fetali vigorosi non sono un metro attendibile di giudizio sul reale benessere del bambino. La mia compagna è piuttosto preoccupata.

CI HAI CAMBIATO LA VITA IN MEGLIO

Nel frattempo ti ringrazio per tutto ciò che fai e che hai fatto fino ad ora. Personalmente mi hai cambiato in meglio la vita. Non appena Folco sarà tra di noi ti invieremo la testimonianza del nostro cambiamento con annesso meritatissimo e dovutissimo rimborso economico. Grazie 1000.
Manuel e Angela


RISPOSTA

NON ESISTE SPAZIO ALCUNO PER IL FUMARE

Ciao a entrambi. Un rimprovero però ve lo devo assolutamente fare, ed è quello sul fumo. Non solo per i danni concreti che esso produce su di voi e sul piccolo in arrivo, ma anche perché con questa non indifferente lacuna offrite il fianco alla critica e agli alibi medicali per sopravvalutare il presunto difetto addominale del bambino.

LA MANIA PER I BAMBINI GRASSI SCATTA GIÀ ALLA NASCITA

Detto questo, occorre rilevare che esiste una specie di mania generalizzata in favore dei bambini grassi e sovrappeso già prima che nascano. Più grasso e cicciotto si presenta il bebè è più felici e orgogliosi sono i genitori e i pediatri che li attorniano. Il peso globale alla nascita non dovrebbe comunque eccedere  i 2.2-2.5 kg.

La crescita, in ogni caso, al pari dello sviluppo embrionale, è molto di più che un semplice aumento dimensionale o ponderale. Fra i tanti aspetti dello sviluppo dell’essere umano c’è sì la crescita fisica, ma c’è pure lo sviluppo del motore, lo sviluppo del linguaggio, lo sviluppo intellettuale, lo sviluppo emozionale, lo sviluppo del carattere e della personalità, lo sviluppo degli interessi e delle preferenze, lo sviluppo dell’abilità personale.

OGNI BAMBINO HA I SUOI MODI E I SUOI TEMPI DI CRESCITA

Non si deve mai scordare che il bambino cresce come un assieme, per cui si parla di un bambino, non di un corpo, non di una mente, non di una personalità scorporata. Ogni bambino poi ha il suo modo e i suoi tempi personali per la crescita. Nessun bambino al mondo segue una tabella media di crescita.

Come mai alcuni bambini crescono più rapidamente di altri? Come mai alcuni camminano a 8 mesi ed altri lo fanno a 15? In ogni caso i bambini grassi e pesanti non sono bambini sani. Gli aumenti di peso poi dovrebbero riguardare sana crescita delle ossa, dei muscoli e degli organi interni e non semplicemente un rotolarsi sul grasso.

BILANCE, CORDELLE E SCHEMI SONO COSE DA CARNEVALE

Ma i pediatri di oggi credono molto alle loro bilance e alle loro cordelle metriche, oltre che alle loro fallimentari tabelle statistiche e ai loro svianti schemi. Quello e niente altro che quello è il loro materiale attendibile. Chi viene penalizzato sono proprio i genitori, costretti a subire i dubbi e i timori ingenerati dalle politiche di paura e di panico messe in atto dalla medicina.

ANDASSERO A LEZIONE UNA BUONA VOLTA DAL GRANDE SHELTON

Gli appunti or ora citati sono opera di Herbert Shelton. Se i pediatri convenzionali valessero un decimo del grande apostolo mondiale della scienza igienista, avrebbero già grandi motivi per consolarsi. Il problema è che non valgono nemmeno una sua unghia, e probabilmente non lo conoscono nemmeno.

Valdo Vaccaro


LETTERA 2

TESTIMONIANZA DI UNA FAMIGLIA IN CRESCITA

Di nuovo ciao Valdo! Come promesso ecco la nostra testimonianza sul nostro percorso sulla via dell’igienismo. Tutto è iniziato con una benettia, ovvero con un utero fibromatoso che, secondo la medicina classica, andava ripulito, addirittura rimosso e che sicuramente avrebbe impedito una gravidanza.

L’INCONTRO COL TUO SITO È STATA UNA RIVOLUZIONE

Io, Vegano da qualche anno e un po’ anche cocciuto, non mi sono facilmente arreso a tale diagnosi. Convinto che nell’alimentazione ci fosse la possibile terapia, ho iniziato la ricerca che mi ha portato al tuo sito ricchissimo di informazioni. Ovviamente è stata una rivoluzione e così, dopo circa un anno di quasi-igienismo, pur con qualche sigaretta che la mia Angela non riusciva proprio a eliminare, sono giunti vari risultati sia per lei che per me medesimo.

SITUAZIONE ANGELA

  • Scomparsa di una dermatite fortissima al piede
  • Opportuno e desiderato calo di peso
  • Scomparsa dolori forti durante il ciclo
  • Diminuzione flusso mestruale.

SITUAZIONE MANUEL

  • Perdita di peso che credevo impossibile, visto che da quando ero 14enne ho sempre pesato oltre i 90 kg, mentre ora sto sugli 81 stabilizzati
  • Aumento eccezionale di energie, molto utili per fare dello sport.

SITUAZIONE DI COPPIA

Ultimo e più importante fatto da segnalare, una gravidanza sorprendente e inaspettata.

OVVIE RIVENDICAZIONI NEI RIGUARDI DELLA CLASSE MEDICA

Qui inizia una battaglia con i medici che ci hanno fatto vivere 9 mesi di ansie. Alla prima visita, a 3 mesi, la ginecologa ci chiese addirittura se fossimo sicuri della gravidanza, dato che con la eco vedeva solo fibromi. Poi ci venne prospettato il taglio cesareo dato che un fibroma di 10 cm nel basso utero avrebbe impedito al bambino di girarsi, mentre all’ 8° mese il bimbo si è girato dopo sole 2 sedute di terapia cinese stimolante Moxa.

Alla fine, come ti abbiamo già scritto, diagnosticarono un grave ritardo di crescita intrauterino, causato probabilmente dai fibromi che rubavano nutrimento. Così ci intimarono di indurre il parto, altrimenti il bambino poteva morire in quei frangenti.

SCHIERE DI MEDICI ED INFERMIERI CON LE PIVE NEL SACCO

Grazie ai tuoi consigli e alla forza dateci dal libro del grande Shelton abbiamo rifiutato e, il 14 Luglio, giorno della presa della Bastiglia, Folco ha deciso da solo di arrivare in questo meraviglioso e difficile mondo. 2,620 kg contro gli 1,8, massimo 2 prospettati, punteggio di Apgar 9/10. Sanissimo con già due dentini.

Le schiere di medici ed infermieri pronti al peggio, di fronte a un bambino prospettato come morente e a una partoriente con emorragia incontrollabile da utero fibromatoso, se ne sono dovuti andare con le pive nel sacco.

TRE CUORI DA COMO TI RINGRAZIANO

Ringraziarti con tutti i nostri tre cuori e ricordarsi del tastino delle donazioni è il minimo che in questi casi si può fare! Ti prego di continuare così! Sei un grande! Ciao!
Folco, Angela e Manuel


RISPOSTA

UN BAMBINO CHE VIENE ALLA LUCE SMENTENDO OGNI SENTENZA ED OGNI PREGIUDIZIO

Un Benvenuto al piccolo Folco e un complimento ai suoi magnifici genitori Angela e Manuel. Pochi sono i genitori cocciuti e non arrendevoli di fronte allo strapotere di chi riveste il camice. E qui è successo davvero di tutto.

IL RAMETTO DI ULIVO È LA COSA MIGLIORE

Avete tutto il diritto per lamentarvi e fare delle rivendicazioni. Subire l’arroganza e l’inquietudine tutti i giorni per mesi e mesi non è cosa piacevole per nessuno. Figurarsi per una giovane con un bambino nel ventre, che si trova di fronte a una ginecologa brava a creare panico. Il mio consiglio però è quello di dimostrare la vostra superiorità morale dimenticando i torti subiti e perdonando.

GLI SCHEMI DELLA PEDIATRIA SONO SIMILI DAPPERTUTTO

Del resto è risaputo che gli schemi della ginecologia e della pediatria convenzionale sono quelli. Intendo dire che quel tipo di medici che avete fronteggiato non sono necessariamente i peggiori. Sono tutti così. Tutti più o meno sulla stessa falsariga.

LA GIOIA DI TESTIMONIARE AL MONDO INTERO LA VOSTRA FELICITÀ DI GENITORI È IMPAGABILE

Le informazioni e la testimonianza che state dando alle mamme presenti e future d’Italia ma anche dell’intero pianeta, sono della massima importanza, per cui assumono un grande valore civico. Questo è già un ottimo obiettivo, oltre che un biglietto di presentazione da incorniciare. Questa è una lezione autentica a favore di un maggiore rispetto per le madri e per i piccoli in arrivo. Servirà da insegnamento anche ai futuri genitori. L’arrendevolezza non è sempre la strada migliore.

Valdo Vaccaro

 

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Condividi con i tuoi amici.

1 commento

  1. Ciao Manuel e Angela e un gran benvenuto al piccolo Folco!
    Complimenti a tutti e tre ed un grazie di cuore per aver condiviso la vostra straordinaria esperienza.
    Sono certa che come è accaduto per me dopo l'incontro, seppur virtuale con Valdo, anche per voi inizierà un cammino di continue scoperte e rivelazioni insieme alla conoscenza ed alla crescita del vostro gioiello.
    Ancora davvero tantissimi complimenti affettuosi, siete davvero coraggiosi ed ammirevoli!
    Il mio compagno ed io abbiamo due bambine, entrambe nate in casa nonostante anch'io abbia un utero fibromatoso, entrambe non vaccinate ed entrambe vegane, che sono una vera forza della natura.
    Mi piacerebbe che costruissimo un contatto, per scambiarci informazioni, consigli o anche solo condividere sfoghi, più o meno grandi, contro questo mondo al contrario che ci vorrebbe far vivere contro natura da quando apriamo gli occhi al mattino a quando li chiudiamo la sera.
    E' davvero importante tra genitori con idee affini non sentirsi soli ed isolati!
    Questa è la mia mail:
    valentina.galas@gmail.com
    A presto, un caro abbraccio

    Valentina