L’AGENDA MONDIALE DI UN POTERE CHE TRABALLA

Pinterest LinkedIn Tumblr +

INTERVISTA DI SEAN MORGAN – AMERICAN MEDIA PERISCOPE A DAVID ICKE

Sean Morgan: “David Icke, qui in America hai giustamente un grande e meritato seguito. Tanti fan soprattutto fra i giovani. Non solo per la tua formidabile cultura e per le dritte che sai dare a tutti giorno per giorno, ma perché sei tra i pochi al mondo a dire senza paura come stanno le cose effettivamente. Sei stato criticato per decenni. Ed oggi appare chiaro e lampante che avevi ragione su tutto e su tutti i fronti. Le tue previsioni su quanto sta accadendo oggi sul pianeta trovano regolarmente riscontro nei fatti. Come commenti tutto questo?”

“CI TENGO AD ESSERE PERSONA AFFIDABILE E CREDIBILE”

Nessun merito particolare. Sapevo esattamente che sarebbe successo! Come potevo predire questi eventi in netto anticipo sui tempi, anni e persino decenni fa? Perché non si trattava di eventi aleatori e incerti. Se fossero stati casuali non sarebbero stati prevedibili. Se c’è un piano e riesci a ricostruirlo dalle origini lavorandoci sopra per decenni, e rendi il tuo lavoro pubblico per chi ti vuole ascoltare, allora tu puoi fare previsioni realistiche, sempre che nessuno interferisca nello svolgimento e nella evoluzione di quel determinato piano. L’idea comunque non è di predire il futuro ma di allertare e preparare la gente a quello che il futuro potrà essere.

COLONIZZAZIONE DEL MONDO E CULT GLOBALE

Purtroppo però succede che le cose debbano andare proprio molto male prima che la gente si renda davvero conto di ciò che sta avvenendo e prenda dei provvedimenti. Esiste una evoluzione di questo piano in ogni area di quelle che sto affrontando. Esiste un vasto progetto impostato per soggiogare il genere umano. Siamo ormai ad una fase molto avanzata verso l’obiettivo di una dittatura globale centralizzata, come nei film di fantascienza.

Sean Morgan: Cosa ci puoi dire della struttura del potere, della Cabala, della loro religione e di come sono collegati tra loro?

Basilarmente si tratta di una struttura del potere che tempo addietro si è sviluppata a livello locale, per poi gradualmente muoversi ad alta velocità ed espandersi a livello globale. A questo punto avviene una centralizzazione del potere, dove un numero sempre più basso di persone detta cosa fare a una maggioranza sempre più grande. È ciò che è avvenuto con la colonizzazione del mondo da parte dell’impero britannico e altri paesi europei. Ad un certo punto sembrò che le varie colonie avessero ottenuto l’indipendenza, ma non fu così. Con un trucchetto il controllo passò dall’essere ovvio e palese a nascosto, grazie all’influenza di determinate famiglie ed organizzazioni legate al Global Cult.

IN FIN DEI CONTI L’AGENDA CINESE ODIERNA È LA STESSA DI QUELLA AMERICANA

La chiave per capire gli eventi politici odierni? Prima cosa rendersi conto che per questo CULT non esistono confini. Confini di paesi, Comunismi, Fascismi, Democrazie, sono tutti termini di copertura della Agenda Globale. Viene data l’impressione che non esistano legami tra le cose, mentre le connessioni esistono. Siamo d’accordo sul fatto che le “democrazie” come quella degli USA e del Regno Unito non hanno nulla in comune con la Cina. Ma alla fine l’agenda è la medesima, dal momento che la Cina è un Centro Massiccio di questo CULT, come d’altronde lo sono Europa, UK, USA e Canada.

L’AGENDA PER IL CONTROLLO DEI SINGOLI SI È SVILUPPATA IN CINA IN TEMPO RECORD

La storia degli eventi odierni si può iniziare in Cina con la Rivoluzione Maoista che è stata una creazione di questo CULT. L’idea era quella di installare una società chiusa dove si potesse realizzare ed affinare un sistema di controllo e di sorveglianza globale basato sulla tecnologia. In Occidente invece, almeno fino a due anni fa, si dovette concedere un certo livello di libertà e di democrazia, muovendosi quindi più lentamente verso questo stato distopico. Non potevano essere troppo palesi. In Cina invece quando il governo dice una cosa la cosa avviene, non ci sono tempi morti e domina il decisionismo di partito. Pertanto l’Agenda e il Sistema di Controllo si sono sviluppati molto rapidamente. Non si è perso tempo. Milioni di telecamere installate nelle città cinesi, affiancando ogni cosa a un sistema di credito sociale per il quale, se non ti comporti in ogni area della tua vita come pretende il partito, perdi credito, non puoi volare, non puoi ritirare danaro dalle banche, non puoi prendere il treno, non puoi insomma funzionare nella società.

I PASSAPORTI VACCINALI SONO IL PRIMO PASSO PER UN SISTEMA A CREDITO SOCIALE CINESE

Ed è in questo ambito che il cosiddetto morbo contagiante è venuto fuori dalla Cina per poi espandersi in modo eclatante a Occidente negli ultimi due anni di era Covid. Sono spuntati i passaporti vaccinali che sono praticamente la stessa cosa del credito sociale cinese, semplicemente con un nome diverso. Cosa dicono in Cina? “O fai le cose come il partito vuole o non ti è permesso funzionare in questa società”. Stessa identica cosa avviene con i passaporti vaccinali, che sono il primo passo per attuare esattamente lo stesso sistema. Questi passaporti vaccinali vengono anche chiamati Green Pass. Verde non a caso, in quanto verranno associati all’agenda contro il cambiamento climatico causato dall’uomo, altra farsa promossa dallo stesso circolo dietro alla farsa Covid. Bill Gates ha pubblicato un libro su come il mondo deve cambiare a causa del cambiamento climatico, e uguale Klaus Schwab che collega il covid al cambiamento climatico. La soluzione proposta è come sempre la centralizzazione del potere. Ci sono addirittura carte di credito che limitano la spesa in base a quanta CO2 viene associata ai prodotti acquistati. Stiamo parlando dell’anidride carbonica, che è il gas della vita, senza la quale non saremmo neanche qui.

TUTTI PROCEDONO CON LA STESSA IDENTICA AGENDA

Questa agenda è portata avanti dai governi, dal sistema delle grandi banche, dai Sindacati, dai Media, da Silicon Valley e da chiunque è interessato a giocare questa carta nella pubblica arena. Pertanto se osservate la situazione, il mondo odierno sembra fatto di organizzazioni aleatorie, di gente aleatoria e di eventi aleatori. Ma se vi addentrate quanto basta nel profondo delle corporazioni, nel profondo dei governi, nel profondo della World Health Organization, nel profondo di Google, Facebook, YouTube troverete tutti gli agganci e le interconnessioni della rete. E a quel punto il lavoro di tutti appare come opera unica, omogenea e priva di diversità. Alla fine scoprirete con sorpresa che la Cina sta lavorando alla stessa identica Agenda dell’America.

NON CI SONO ANTAGONISMI SUL PIANO INTERNAZIONALE MA SOLTANTO COLLUSIONI

L’America sta andando indietro. Sta regalando agli avversari politici cinesi tutti i fondamenti della sua indipendenza. Osservate quanto sta accadendo! Anche cose essenziali e terra-terra. Tra i prodotti inventati in America e commercialmente redditizi ci sono gli antibiotici. Oggi li importiamo dalla Cina per questioni di prezzo. Osservate le nuove connessioni di Apple, Google e dei social statunitensi coi rispettivi giganti cinesi, le connessioni cinesi di Joe Biden tramite suo figlio Hunter. A causa di questa rete unificata, il Cult deve mantenere viva l’illusione di antagonismo per il pubblico, quando in realtà non esistono antagonismi ma soltanto collusioni.

ESISTE OGGI GENTE DI RILIEVO DISPOSTA A NON ASSECONDARE IL CULT?

Sean Morgan: Tutti stanno sferragliando alla stessa agenda. Chi ha la forza e la motivazione per operare contro di essa? Noi comuni mortali consapevoli lo stiamo facendo, almeno per quanto ci consentono i nostri mezzi limitati. Esiste secondo te qualche personaggio speciale capace di spingere indietro e di contrastare questa tendenza al massacro? Non mi riferisco necessariamente a Donald Trump che sta rispuntando forte, ma ad esempio a Elon Musk che pare spingere forte nelle 2 ultime settimane contro l’Agenda del Comunismo Cinese.

ASSOLUTO CONTROLLO ANTICIPATO DEI GIOCHI

Occorre essere molto prudenti. Occorre mantenere le distanze da questa gente. Faccio questo mio lavoro da molto tempo e ho visto questi gruppi, sotto diverse denominazioni, diverse sigle e diverse bandiere. Questi gruppi ti dicono “c’è questo piano, non preoccuparti, si sistemerà tutto” quando invece non si risolverà un bel niente a meno che non ce ne occupiamo noi individualmente. Abbiamo una dinamica matematica che mostra dove risiede il potere. I pochi non possono controllare la massa, a meno che la massa non si sottometta volontariamente al potere dei pochi, e facendo questo, dando il potere della massa a queste poche persone. Questo CULT vuole il pieno controllo dei giochi. In termini calcistici esso pretende il controllo di entrambe le squadre e dell’arbitro. In questo modo può conoscere il risultato della partita prima ancora che essa venga giocata.

ESISTE PAURA ED INSICUREZZA ALL’INTERNO DELLA GANGA OGGI DOMINANTE

Questo fatto, per paradosso, dimostra la grande insicurezza che esiste e serpeggia tra le file del potere. Loro sanno che se la gente si rende conto di ciò che sta succedendo e si rifiuta di collaborare come prima, sono guai autentici, poiché a essi manca un ingrediente fondamentale. Ad essi mancano i numeri per mandare avanti il mostruoso marchingegno globale che hanno creato. Immagina che la massa dei militari americani si accorga del grosso imbroglio ordito dalla Piramide, e che cominci a dire “Non obbediremo più, non imporremo questo piano al popolo”. Per capire quello che sta succedendo, per capire cosa sta dietro le incomprensibili mosse dell’avversario, occorre individuare chi ha interesse al mantenimento del caos. Essi vogliono il caos e vogliono le conseguenze terribili del caos. Quello che vogliono fortemente e più di ogni altra cosa rimane -come dicevo- il controllo totale dei giochi.

ELON MUSK È UNA DISGRAZIA PER L’INTERA UMANITÀ

Pertanto stiamo molto attenti a elementi come questo Elon Musk, che ha recentemente criticato ciò di cui fa esso stesso parte. Ho scosso la testa in disapprovazione quando questo personaggio dell’anno è stato esaltato perché aveva espresso dure critiche al Comunismo o ai lockdown. Non importa cosa uno dice, importa quello che fa. Analizziamo quindi questo Elon Musk, che è fondamentalmente uno psicopatico. Per prima cosa la sua Tesla è gestita dal Cult, Musk è solo la faccia. Stessa cosa avviene anche con aziende tipo Facebook e Youtube. E l’altra società di Musk, SpaceX, cosa fa? Ha come obiettivo la messa in orbita di decine di migliaia di satelliti a bassa orbita per irradiare tutta la terra con il 5G e altre frequenze e creare questo Cloud per cambiare la radiazione vibrazionale del mondo in cui viviamo, in un modo che è chiaramente negativo per l’uomo.

PROGETTI DEMENZIALI CON CERVELLI ASSERVITI, INTELLIGENZA ARTIFICIALE E NUVOLE RADIANTI

Tesla con le sue auto elettriche è essenziale per arrivare alla guida autonoma. Prima di tutto non si può avere una auto con guida autonoma gestita da un computer se il motore non è elettrico. Con un motore a scoppio o un diesel questo non è possibile. Ed è per questo che stanno spingendo sulle auto elettriche, con la scusa del cambiamento climatico. Con un auto a motore termico, sei tu a guidare e sei tu a decidere dove andare. Con queste auto a guida autonoma invece, sarà il governo a decidere dove puoi andare e dove no.

Musk è il centro di tutte le cose negative che ci stanno accadendo e ci minacciano. Ha pure affermato che l’intelligenza artificiale potrebbe rappresentare la fine dell’umanità. Allo stesso tempo ha però fondato Neuralink, una società con l’obiettivo di connettere il cervello della gente alla Intelligenza Artificiale, attraverso il Cloud. Cos’è mai questo CLOUD? È la tecnologia generata da un campo radioattivo che dipende dagli stessi satelliti di Musk. Questo Musk è davvero una disgrazia per l’umanità. Critica a voce gli autoritarismi, il comunismo, i lockdown, ma allo stesso tempo è figura centrale nel piano del Cult. Elon Musk uomo del popolo. Ridicolo! Non è dalla vostra parte!

TUTTO INCENTRATO SUL CONTROLLO TOTALE DELLE COSCIENZE E DEI COMPORTAMENTI

Succede in altre parole un alternarsi coerente e patologico, dove la gente nasce per servire il CULT, e poi muore. Altra nuova gente arriva e completa lo stesso ciclo, per cui il sistema riproduce se stesso. Ovvio che ci deve essere una FORZA NASCOSTA che manipola e manovra ogni cosa da dietro. Esistono sorprendenti basi comuni, tutte incentrate sul controllo delle percezioni dei vari popoli. Percezioni che si tramutano in comportamenti. Guardiamo alla Cristianità, tutta tesa a parlare di satana e di demoni. Pure l’Islam parla sempre più di Jinns o di geni del male (che si possono però trasformare in geni del bene grazie alla possibilità di scelta e di libero arbitrio). Stessa cosa più o meno accade con gli Gnostici che puntano tuttavia a creare situazioni falsate al fine di controllare e schiavizzare l’umanità a proprio vantaggio.

EVITIAMO DI VIVERE NELLA PAURA E NELLA DEPRESSIONE

Al centro della ragnatela c’è una distorta forma di coscienza che scarica l’energia umana e la disperde, una sorta di scarica-batteria. Un po’ come le macchine che si nutrono dell’energia prodotta dagli umani nel film Matrix. L’unico modo per venirne fuori è quello di evitare di vivere nella paura e nella depressione, nelle emozioni negative e nelle relative basse frequenze, di cui questa coscienza invertita si nutre.

David Icke (Elaborazione, sintesi e titoli di Valdo Vaccaro)

https://banned.video/watch?id=61d557ae9fab4a549122589b

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro è orgogliosamente NON-medico, ma igienista e libero ricercatore. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui per passare alla navigazione premium.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x