TOSSE SECCA, BRONCOSPASMA E AUTO-GUARIGIONE INDOTTA

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA

TOSSE SECCA E LARINGO-SPASMI

Salve dr Vaccaro, mio marito, 47 anni compiuti da poco, da fine ottobre sta soffrendo con tosse secca che per le prime due settimane non ha fatto dormire nessuno in casa e di giorno pure era molto presente. Dopodiché dalla tosse è passato a forti laringo-spami più volte al giorno. Da qualche giorno invece a un solo episodio al giorno con qualche inizio abbozzato di piccolo laringo-spasmo, che poi non sopraggiunge del tutto. Da pochi giorni, c’è stato un ritorno anche della tosse secca, durante l’arco della giornata. Di notte però dorme.

QUALCHE FREDDO DI TROPPO E UN ECCESSO DI CURE OMEOPATICHE

Sicuramente ha preso un colpo di freddo perchè non era adeguatamente vestito. Abbiamo pure avuto problemi con i riscaldamenti, per cui in casa si gelava e ancora un po’ si gela. Ha preso dello sciroppo omeopatico, aerosol con propoli, spray al propoli e al pompelmo, ribes, caramelline senza zuccheri per la notte. Indubbiamente troppe cose, anche se omeopatiche.

IL NOSTRO MENU È VICINO ALLA PERFEZIONE

Dal maggio 2012 ci nutriamo entrambi come segue. Al risveglio spremuta di arancia. Dopo un’ora e passa una banana o caffè d’orzo biologico con biscotti all’avena, senza latte-uova-burro-zucchero.
A pranzo, quanto più ci è possibile, terrine di verdure crude con semini misti e pane integrale. Se abbiamo ulteriore fame di cibo cotto, verdure cotte, pasta integrale, riso integrale, cereali, patate, una mela, una pera, o della frutta secca. A cena idem come sopra, cambiando gli alimenti. Alle 16, una mela o una pera, o a volte nulla se abbiamo già mangiato la mela o la pera a fine pranzo. Alle 18, frutta di stagione.

ESISTE QUALCHE INNOCENTE TRASGRESSIONE

Abbiamo quindi abolito quasi tutto quello che Lei raccomanda di eliminare. Anche se non siamo ancora bravissimi nel fare ciò che Lei raccomanda, intendiamo progredire! Quanto alle trasgressioni, c’è del vino nel weekend ma senza esagerare, del sale nelle pietanze (usiamo l’himalaiano, e fuori casa quello che c’è), tanto pane integrale, qualche barretta di cioccolato fondente.

PENSIAMO ALLA TOSSE COME A ESPRESSIONI CORPORALI ELIMINATIVE

Dormiamo con le finestre un po’ aperte e pratichiamo sport due volte la settimana. Facevamo anche yoga ma abbiamo dovuto smettere non per colpa nostra. A questo punto mi chiedo se questa tosse con laringo-spasmi potrebbe essere dovuti a crisi eliminative?

I CAMBIAMENTI IN ATTO SONO SEMPLICEMENTE INDESCRIVIBILI

Non è facile scrollarsi di dosso l’abitudine a pensar male. Quell’abitudine tutta allopatica della medicina tradizionale che, per ogni sintomo prevede una serie di ossessionanti controlli. Stiamo lavorando per eliminare anche questo patologico modo di pensare. Oltre a tutti gli altri cambiamenti fatti. Non sto qui a scriverLe quanto bene ci abbiano fatto! Grazie.
Mercedes

*****

RISPOSTA

AUTO-GUARIGIONE SPONTANEA E AUTO-GUARIGIONE INDOTTA

Ciao Mercedes. Complimenti per i risultati raggiunti e per le buonissime e costruttive intenzioni di proseguire lungo la retta via. Esiste l’auto-guarigione spontanea, col corpo che tende in continuazione a mandar fuori i veleni, spesso senza riuscirne. Ed esiste pure l’auto-guarigione indotta, quando facciamo qualcosa di sensato e intelligente per favorire tale espulsione, alleggerendo i costi digestivi, stando lontano da farmaci-vaccini-integratori, e rinforzando conseguentemente la reattività immunitaria.

PIANO CON LA CUROMANIA DI STAMPO OMEOPATICO

Chi semina bene raccoglie bene, non vi è alcun dubbio su questo. Piano invece con la curomania omeopatica che non è affatto diversa da quella medica, se non nella frantumazione e nella diluizione dei prodotti, venduti tra l’altro a prezzi esorbitanti e super-speculativi. Il ritorno di tosse si è verificato per improprio uso delle varie caramelle omeopatiche.

NON CONTRASTARE LA TOSSE MA FAVORIRNE GLI EFFETTI ESCRETORI

Per la tosse, si tratta sicuramente di effetti eliminativi e di tentativi del corpo di liberarsi del muco accumulato in precedenza. I broncospasmi sono difficoltà inspiratorie causate da contrazione dei muscoli della laringe e delle corde vocali, con abbassamento e distorsione voce, e senso di soffocamento. Inserire tra gli alimenti la carota, il cavolo e le crocifere in genere, la cotogna, la lattuga, la rapa, i ravanelli, la mandorla.

TESINE DA LEGGERE

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x