Risultati per: Disturbi del sistema circolatorio

LETTERA Sono da qualche mese piena di capillari, fatico a defecare, mi sveglio due volte durante la notte, ho il colesterolo alto e la sindrome di Raynaud. Grazie se mi potrai aiutare. Buona serata. Roberta RISPOSTA Ciao Roberta, capillari in evidenza, principi di flebite e sindrome di Raynaud fanno subito pensare ad un rallentamento della circolazione, soprattutto di quella periferica, e ad una stagnazione del ricambio. Chi vive in stato…

RICHIESTA TESINA Buonasera Valdo,Innanzitutto voglio ringraziarti per la telefonata del 15 ottobre, mi hai aiutato tantissimo e sei stato veramente molto gentile, come un vecchio amico. Ecco cosa mi succede, al telefono forse anche per l’agitazione e preoccupazione, non ero preparato a porti delle domande, soprattutto questa. Nei 12 mesi di terapia del Dott. DI BELLA ho avuto degli effetti collaterali che si protraggono tutt’ora. Vorrei un tuo parere anche…

LETTERA Buonasera Valdo, Ho 52 anni e non ho altri problemi di salute se non una pressione che non riesco a tenere completamente sotto controllo. Da quattro mesi cerco di seguire i tuoi consigli eliminando la carne, il pesce, i latticini, bevendo estratti di frutta e verdura, mangiando cereali integrali. Mi capita di fare delle piccole infrazioni legate ad inviti a cena a casa di amici o a cerimonie. Osservo…

LETTERA Gentile Valdo, Noi ci siamo già sentiti e visti di persona qualche anno fa a Cittiglio-Varese. Le parlavo dei miei problemi d’asma e di come fossi costretta a ricorrere periodicamente al cortisone. Vegana da allora, dal 2012, ho migliorato diverse mie situazioni di salute. Soltanto che adesso, dopo essere stata ricoverata in ospedale da più di un mese per vomito e perdita di sali, riscontrando un’infiammazione alla colecisti, peraltro…

LETTERA Carissimo Valdo, ho letto il suo libro “Alimentazione Naturale” e leggo tutti i giorni il suo blog. Sono 7/8 giorni che soffro di emorroidi. Con la precedente alimentazione mi succedeva spesso ma, visto che sono vegetariana già da una decina di mesi, non mi spiego come si ripresentino ancora. Inoltre, da circa un mese, sono crudista/fruttariana al 90%, con assunzione di noci, mandorle, noci, lupini e semini vari, per i quali sto ancora studiando le…

LETTERA Buongiorno, mi chiamo Luciano, età 56 anni e da circa 10 anni tento di curare l’ipertensione con i farmaci ma alla fine nessun risultato, se non contenerla a livelli pressori comunque fuori dalla norma. Da circa tre anni adotto una alimentazione vegana e da circa quattro mesi ho smesso di prendere farmaci per l’ipertensione. Aggiungasi, ma non so se può essere rilevante, che esiste una familiarità importante da parte paterna.…

LETTERA 22ENNE ATTIVA E DINAMICA Buongiorno, Sono una studentessa di 22 anni e le ho già scritto in passato, ottenendo da lei un grande aiuto, per il quale la ringrazio nuovamente. Sono una persona parecchio attiva: cammino molto ogni giorno, vado in palestra tre volte a settimana, studio e mi occupo della mia casa. Sono vegana da tre anni, mi nutro prevalentemente di frutta, verdura, pane occasionale e legumi. GIRAMENTI…

LETTERA BAMBINA OPERATA E PRESCRIZIONE DI CARDIOASPIRINA QUOTIDIANA PER SEI MESI Buongiorno dott. Vaccaro. Ho mia figlia operata per un DIA e come terapia le hanno prescritto la cardioaspirina 80 mg al giorno x 6 mesi. La piccola pesa 16 kg e è alta 109 cm. Conduce una vita equilibrata con una alimentazione tendente al veganesimo. Saltuariamente assume proteine animali circa ogni 10 giorni. Non beve latte vaccino ma latte di riso.…

LETTERA MAI PRESO MEDICINE E STO A QUOTA 95 Egregio dottore, ho 95 anni, sono pittore/giornalista, cartoonist (mi può leggere su wikipedia), non ho mai preso medicine, estremamente autosufficiente. Prendo giornalmente zenzero curcuma aglio pane e pasta integrali, verdura, niente carne, pesce due volte settimana, uova due volte settimana. PERDITA DI CARI AMICI E CALO DIFESE IMMUNITARIE Due anni fa, in seguito a perdita di cari amici, ho avuto un calo di difese…

LETTERA ARITMIA CARDIACA VENTRICOLARE CON BATTITI A 148 Gent.mo dr Vaccaro, mi chiamo Bruno  e mi trovo all’estero in Polonia. Sono stato all’ospedale per aritmia cardiaca ventricolare con battiti 148 pulsazioni al minuto. Mi hanno fatto una flebo e dopo un giorno sono tornati normali. Mi hanno dato delle medicine da prendere per tutta la vita per fluidificare il sangue: 1 pasticca di Pradaxa da 150mg mattina e sera e…

1 2 3 13