Risultati per: Proteinuria

LETTERA GLOMERULOSCLEROSI FOCALE DI 1° GRADO NEL 2003 Salve dottore, La contatto dalla Puglia. Ho letto i suoi articoli e li ho trovati interessanti. Le spiego la mia situazione, ormai diventata preoccupante. Nel 2003 mi viene diagnosticata la glomerulosclerosi focale 1° grado, da biopsia renale effettuata presso Ospedali Riuniti di Foggia. PROTEINURIA A 3700 E TERAPIE MEDICHE ED OMEOPATICHE, CON PROTEINURIA AGLI ATTUALI 6200 Proteinuria a 3700,00, e terapia con…

LETTERA DIGIUNO INTRAPRESO DOPO UN PERIODO DI DISORDINE Carissimo Valdo, Sono una naturopata e leggo con entusiasmo e gratitude i tuoi articoli. Sono al nono giorno di un digiuno che vorrei far durare dieci giorni. È il mio settimo digiuno annuale. Solo che questa volta l’ho intrapreso come l’unica via di pace dopo un lungo periodo di vita e alimentazione disordinata e stress indicibile. LE SCUOLE DI NATUROPATIA SONO BRAVE…

LETTERA PROTEINURIA, DIABETE E ALDOSTATISMO Buongiorno dottore, abito a Roma e sono disperato per le mie condizioni cliniche. Ho problemi di proteinuria e sono un soggetto diabetico mellito di 59 anni. Proprio ieri ho anche scoperto problemi di ipo-aldosterone, con valori 11 in ortostatismo e 5 in clinostatismo. Vorrei sapere se lei potesse aiutarmi con indicazioni che mi possano permettere di migliorare la mia salute. PROBLEMI INFIAMMATORI ED EMATICI CONSEGUENTI…

LETTERA PROVVIDENZIALE CALO DI 13 KG GRAZIE A SPORT E PRANZI FRUTTARIANI Buon giorno Valdo, ho 42 per anni e ho sempre fatto pochissimo sport. Da giugno di questo anno ho iniziato a fare una media di 10 km al giorno di corsa. Da agosto in avanti ho iniziato a fare anche nuoto di media 40 vasche, alternando giorni di nuoto a quelli di corsa. Grazie a questo e mangiando solo…

LETTERA PERDITA CONTINUA DI PROTEINE CON LE URINE Buonasera, le volevo chiedere se in una problematica come quella in oggetto, in cui vi è una perdita di proteine continua con le urine, non sia opportuno reintegrarle con una dieta più ricca di proteine rispetto a ciò che di solito lei consiglia, cioè di 30 grammi giornalieri. C’è inoltre una dieta più specifica che può consigliare? Grazie. Sara ***** RISPOSTA PROTEINURIA ED…

LETTERA PARERE SULLA PROTEINURIA Buongiorno Dr Vaccaro, è da poco che la seguo, circa 20 giorni, e le voglio fare i miei complimenti sinceri, per il suo impegno e professionalità. Vorrei, se possibile, avere un suo parere riguardo la mia proteinuria. Premetto che ho 51 anni e che, come la maggior parte delle persone, mi sono sempre alimentato in modo molto scorretto, alla luce di quello che ho letto qui.…

LETTERA PROTEINE URINARIE IN ECCESSO E IPOTESI DI GLOMERULONEFRITE Ciao Valdo. Innanzitutto come stai? Come procede il tuo recupero? Spero tutto vada per il meglio. Ci siamo sentiti ad inizio anno. Mi avevi dato alcuni consigli per affrontare la mia situazione. In pratica soffro di proteinuria e quindi di probabile glomerulonefrite. Dico probabile perché la certezza sulla presenza della patologia e di quale tipo si tratti si ha soltanto con…

LETTERA NON SONO PIÙ ME STESSO DA UN ANNO A QUESTA PARTE Caro Valdo. La mia più che una lettera è una vera e propria richiesta d’aiuto. Non sono più me stesso. Ti racconto la mia storia, e ti chiedo scusa in anticipo per la lunghezza della mia lettera. Ti prego di arrivare fino alla fine. MICROEMATURIA, PROTEINURIA E CADUTA DEI CAPELLI Un anno fa a seguito di una forte…

LETTERA STO SEGUENDO LIBRI E TESINE Caro Valdo, Volevo innanzitutto ringraziarti per il tuo magnifico blog e per la passione e l’impegno che traspare dai tuoi scritti. Per quanto mi riguarda, da qualche settimana ho intrapreso con entusiasmo un’alimentazione vegana tendenzialmente crudista dopo aver letto con cura alcune tue tesine. Ho anche provveduto ad acquistare i tuoi libri “Alimentazione Naturale” e “Dizionario di Salute Naturale” dove si parla del problema…

LETTERA DAL DRAMMA ALLA GRATIFICAZIONE Egregio Dr Vaccaro, questa volta le scrivo non in cerca di aiuto e consigli ma solo per ringraziarla. Ringraziarla perché, da una situazione drammatica in cui tutto sembrava poter andare solo peggio, oggi mi ritrovo totalmente dal lato opposto. L’INCUBO DELLA GLOMERULONEFRITE Dopo la diagnosi di glomerulonefrite fatta in modo superficiale dal neurologo, mi ero spaventato non poco. Eppure non c’era alcun valore specifico nelle…