MASCHERINE ALLO ZINCO PIRITIONE IN ONORE ALLA GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE

Pinterest LinkedIn Tumblr +

GIORNATA SPECIALE DEDICATA ALLA ECOLOGIA

Da rilevare che oggi è venerdì 5 giugno. Non crediamo troppo alle giornate dedicate a qualcosa. Sono la brutta copia delle feste religiose. Se c’è un valore o un sentimento da celebrare, va celebrato tutti i giorni col nostro pensiero e con le nostre azioni, e non con una giornata di dedica che non serve a niente e a nessuno. Ma il 5 giugno è stato nominato GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE, e meriterebbe fare una eccezione, essendo esso devastato e brutalizzato in mille maniere.

AVVELENARE È DIVENTATO IL VERBO PIÙ IN VOGA

L’avvelenamento dei campi continua ininterrotto coi glifosati Bayer-Monsanto e con tutto il resto. Dell’avvelenamento delle acque e dell’aria non ne parliamo. Si continuano poi a lanciare decine di satelliti a sostegno delle installazioni 5G, per cui le radiazioni elettromagnetiche mettono a dura prova la nostra resistenza. L’avvelenamento continua ininterrotto e disinvolto, giorno dopo giorno, TERRIFICANTE!

CI MANCAVA SOLO IL PIRITIONE

Mi arriva in questo momento una denuncia video da parte del prof Giuseppe Altieri, docente italiano di punta in materia di agrobiologia, e più volte ospite d’onore e docente alla HSU-Health Science University. La cosa è talmente grave da superare ogni immaginazione. Sappiamo tutti che mascherine e guanti ciò nella loro versione normale fanno enormi danni alla salute e devastano pure l’ambiente, tanto che laghi, fiumi e mari si stanno intasando di queste porcherie promosse e propagandate da gente con cervello di galline rimbambite (le galline normalmente sono animali intelligenti al pari se non più degli uomini). Ma ora arrivano pure le mascherine avvelenate, e sono distribuite dalla Protezione Civile.

STIAMO ALLA LARGA DA QUESTI VELENI

Ecco il messaggio testuale del prof Altieri:

MAGISTRATI INDAGATE:
“MASCHERINE AVVELENATE DISTRIBUITE DALLA PROTEZIONE CIVILE, STERILIZZATE CON ZINCO PIRITIONE !”
Tale veleno è “letale per contatto con la pelle e se inalato, provoca gravi lesioni oculari e, soprattutto, non bisogna respirare polveri e fumi che lo contengono. CAZZO e me lo metti nelle mascherine?

STIAMO ATTENTI A COSA RESPIRIAMO

Raccomandazioni: “È necessario indossare una mascherina per evitare l’inalazione di questo veleno”. E questi criminali lo mettono dentro le mascherine ?! Protezione civile: non distribuite mascherine ! E, PER DIO, Non lasciamoci imbavagliare e avvelenare ulteriormente ! UN VELENO HA SEMPRE UN EFFETTO NEGATIVO SULLA SALUTE. SONO EFFETTI ACUTI E CRONICI. RESPIRARLO PER GIORNI E GIORNI potrebbe essere letale.

VIA LE MASCHERINE E TRATTARLE COME RIFIUTI PERICOLOSI

ALTRO CHE BASSI DOSAGGI, questo è un AVVELENAMENTO CONTINUO !!! Forze dell’Ordine, Esercito, MAGISTRATI… INTERVENITE SUBITO !!
E TOGLIETEVI LE MASCHERINE, PER LA VOSTRA E NOSTRA SALUTE (e anche perché tutto poi finisce nell’ambiente).
Dimettete questi Dittatori abusivi al Governo della Repubblica Italiana, derisa e STUPRATA.

Valdo Vaccaro (da documento originale di Giuseppe Altieri)

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x