IL MONATTISMO MEDICO CONTINUA A TERRORIZZARE LA GENTE COL FANTOMATICO HIV

Pinterest LinkedIn Tumblr +

LETTERA   1

DIAGNOSI DI IMMUNODEFICIENZA E CONDANNA A VITA

Gent.mo Dr. Vaccaro, mi hanno recentemente diagnosticato l’Hiv con bassa viremia (380 copie/ml). Significa una condanna a una vita da emarginata, terrorizzata nei rapporti umani. Sono psicologicamente distrutta.

SI PUÒ GUARIRE DAL FANTOMATICO HIV?

Non so cosa devo fare, se non rifiutare i farmaci chimici. La prego, mi dica se si può guarire dal fantomatico Hiv, e cosa devo fare per curarmi. Ringraziando in anticipo per l’attenzione.
Catia

*****

RISPOSTA

LA GENTE È INCREDIBILMENTE VULNERABILE

Ciao Catia. Già il tono del tuo messaggio fa capire come una persona dotata di intelligenza e di  consapevolezza, perda letteralmente l’orientamento. La vulnerabilità della gente di fronte alle diagnosi mediche è sconcertante. Quasi si trattasse di una sentenza emessa da Dio in terra. Ma la medicina monatta è tutto fuorché materia divina.

SI PUÒ MAI GUARIRE DA UNA MALATTIA CHE NON ESISTE?

Mi chiedi come se si può guarire dal fantomatico Hiv. E io rigiro la domanda a te, persona pensante e ragionante. Si può mai guarire da una malattia fantomatica ed inventata? L’Hiv in ogni caso non è la malattia ma il virus che causerebbe la malattia Aids. Peccato per gli Untori Contemporanei che l’Aids non esista, se non nella fantasia bacata e nella mente colonizzata di una determinata fetta del settore sanitario. Peccato poi che il virus Hiv che causerebbe l’Aids non esista pure lui.

SOLLEVATI IL MORALE VISTO CHE SEI UNA PERSONA TOTALMENTE SANA, RISPETTABILE E NON CONTAGIANTE

E tu ti dichiari disperata ed emarginata per questo tipo di spropositi medicali? Se non ti bastano le mie tesine sull’argomento, ti consiglio di comprarti “Aids il virus inventato” di Peter H. Duesberg, e di studiartelo per bene dalla prima all’ultima pagina. Capirai di essere stata buggerata e spaventata in modo indecente.

TESINE DA LEGGERE

Valdo Vaccaro

*****

LETTERA   2

E SE AVESSERO RAGIONE LORO?

Egregio Dr.Vaccaro, ha ragione su tutto, Dio La benedica! La mia mente è indipendente. Ho già letto moltissimo sull’argomento, di entrambe le fazioni. Ma la domanda “E se avessero ragione loro?” brulica sempre nella mia testa, visto che la grande balla dell’Hiv esiste da 30 anni ormai e viene da pensare come mai non sia ancora stata archiviata per sempre un’infamia così pesante.

LEI MI HA RISOLLEVATO IL MORALE

Del resto, le testimonianze a supporto delle nostre tesi sono difficili da trovare in questo delicato settore, poiché nessuno ci tiene a sbandierare di essere sieropositivo. Grazie immensamente per avermi sollevato il morale, perché ora posso riprendere la mia vita da persona sana, rispettabile e non contagiante. I miei migliori saluti.
Catia

*****

RISPOSTA    2

IL VILE DANARO MANTIENE A GALLA I PIÙ GROSSI SPROPOSITI E LE PEGGIORI PORCHERIE

Ciao Catia. Il fatto che una farsa si mantenga a galla per 30 anni non prova assolutamente nulla. Come nulla provano gli strafalcioni di Louis Pasteur sui microrganismi quali causa di malattia, da lui stesso smentiti in punto di morte nel 1895, eppure tuttora in auge grazie agli stessi monatti dell’Aids.

UN BIDONE CHE RENDE RESISTE ALL’USURA DEL TEMPO

Si dice che le bugie hanno le gambe corte. Ma qui non siamo di fronte a semplici menzogne, ma abbiamo invece a che fare con imbrogli internazionali, indecorose congiure ed enormi somme di danaro sporco depositato nei Fondi Aids da gente vorace come Bill Gates e George Soros, autori anche degli sporchissimi affari Ebola. Come si fa ad archiviare un bidone planetario che sta fruttando proprio ora miliardi di dollari nei paesi più redditizi del globo, tipo Cina, India e Vietnam?

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

 

Troppa pubblicità? Clicca qui per passare alla navigazione premium.

Inserisci la tua email per non perderti i nuovi articoli!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere gratuitamente via e-mail le notifiche di nuovi post.

Share.
Iscriviti
Notificami
55 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
55
0
Cosa ne pensi? Lascia un commentox
()
x